Malattia infettiva

È pericoloso bere latte stantio? Cosa fare dopo?

Il latte è ampiamente consumato da tutte le età, giovani e meno giovani. In effetti, sono molti i benefici forniti dal bere regolarmente latte. Ad esempio, un buon contributore di energia e per ottimizzare la crescita dei bambini. Tuttavia, il latte è un prodotto deperibile. Perché ti dimentichi di controllare la data di scadenza, non ti rendi nemmeno conto che stai bevendo latte stantio. Allora è pericoloso se gli umani bevono latte stantio? Quali sono gli effetti e come gestirlo se si beve accidentalmente latte stantio? Continua a leggere per la recensione qui sotto.

Cosa succede se bevi latte stantio?

Se sei un fan del latte, devi conoscere i vari tipi di latte venduti sul mercato. Ad esempio, c'è latte liquido nella scatola, latte in polvere e latte condensato zuccherato. Ogni tipo di latte ha un contenuto nutritivo diverso, devi solo adattarlo alle esigenze tue e della tua famiglia.

Oltre al contenuto nutrizionale, un'altra cosa a cui prestare attenzione quando si consuma il latte è la data di scadenza indicata sulla confezione del latte. Tuttavia, sapevi che ci sono diversi termini per le date di scadenza?

Questo si riferisce a quali informazioni sulla data sono elencate sul prodotto lattiero-caseario. Se i prodotti lattiero-caseari includono la data "Data di scadenza” indica la data massima in cui il prodotto può essere venduto nel negozio. Quindi, c'è ancora la possibilità che entro pochi giorni dopo tale data, il latte sia ancora in buone condizioni e bevibile. Con una nota, il latte si conserva nel posto giusto e alla giusta temperatura.

Segnalando dalla pagina Livestrong, ci sono diverse cose che possono accadere quando si beve latte stantio. Il più comune è l'avvelenamento. Il latte stantio è a rischio di avvelenamento perché il contenuto di batteri cattivi che cresce nel latte è dannoso per la salute.

Ognuno ha condizioni di salute diverse. In alcune persone che bevono accidentalmente latte stantio, gli effetti non sono così gravi. Tuttavia, in alcuni casi gli effetti possono essere molto gravi. Ad esempio, provoca nausea, vomito, diarrea e febbre. Questi sintomi di avvelenamento da latte stantio possono durare ore o giorni, a seconda di quanto tempo è scaduto il latte (quanti batteri sono cresciuti) e dello stato del tuo sistema immunitario.

Cosa fare dopo aver bevuto il latte stantio?

In realtà, puoi gestire l'avvelenamento da latte stantio se è ancora in una fase lieve. Ecco i passaggi che devi eseguire.

1. Non lasciare che il corpo perda troppi liquidi

Quando si ha un'intossicazione alimentare, è molto importante mantenere l'equilibrio dei liquidi nel corpo. Le bevande elettrolitiche possono aiutare ad aumentare la disponibilità di liquidi nel corpo.

2. Ripristina l'energia persa

Il consumo di succhi di frutta e acqua di cocco può ripristinare i carboidrati e quindi convertirli in energia, per aiutare a prevenire la sensazione di debolezza del corpo.

3. Evita le bevande che contengono caffeina

La caffeina può aggravare l'irritazione del tratto digestivo in caso di avvelenamento. Puoi invece consumare tè decaffeinati, come le tisane che contengono camomilla (camomilla), zenzero o foglie di menta per lenire il mal di stomaco.

4. Prendi la medicina secondo la prescrizione del medico

I farmaci contenenti imodium e pepto-bismol possono aiutare ad alleviare la diarrea e sopprimere la nausea. Tuttavia, dovresti chiedere consiglio al tuo medico prima di prendere questo tipo di farmaco, perché quando è avvelenato il corpo di solito espelle sostanze tossiche attraverso il vomito e la diarrea.

In sostanza, se l'avvelenamento che riscontri è ancora a un livello lieve, puoi prendere il primo soccorso per alleviare i sintomi che compaiono. Tuttavia, quando il corpo inizia a mostrare segni gravi (come grave disidratazione o grave diarrea), consultare immediatamente un medico per un trattamento efficace.

Alcuni casi di avvelenamento grave richiedono liquidi aggiuntivi per via endovenosa. Anche quando il tuo corpo non si riprende o la condizione peggiora, è necessario il ricovero in ospedale per la guarigione.

Combatti insieme il COVID-19!

Segui le ultime informazioni e le storie dei guerrieri COVID-19 intorno a noi. Entra subito nella community!

‌ ‌