Allergia

Bere alcol può far prudere il corpo, ecco perché

Bere alcol può causare varie reazioni nel corpo. Oltre a far sentire la testa leggera e vertiginosa, non pochi si lamentano di prurito nel corpo dopo aver bevuto alcolici.

Il prurito è spesso associato a una reazione allergica. Tuttavia, la comparsa di prurito dopo aver bevuto alcolici non è sempre causata da allergie. Allora, qual è la causa?

Cause di prurito corporeo dopo aver bevuto alcolici

Sebbene strettamente correlati alle reazioni allergiche, la maggior parte dei disturbi del prurito dovuti all'alcol sono in realtà sintomi di intolleranza all'alcol.

Questa condizione è genetica ed è più comune nelle persone di razza asiatica.

L'intolleranza all'alcol si verifica perché il corpo non ha gli enzimi necessari per abbattere le tossine nell'alcol.

In alcune persone, le reazioni di intolleranza possono anche derivare dall'esposizione a:

  • Conservanti alcolici, ad es. solfiti.
  • Istamina, che è un composto prodotto attraverso il processo di fermentazione nella produzione di bevande alcoliche.
  • Prodotti chimici, materie prime per bevande alcoliche o altri additivi.

Questi vari fattori scatenanti fanno sentire il tuo corpo pruriginoso dopo aver bevuto alcolici. Il prurito può comparire immediatamente dopo aver consumato alcolici o poche ore dopo.

Potresti anche riscontrare sintomi come:

  • Macchie rosse pruriginose (eruzione cutanea)
  • La faccia sembra rossa
  • Il naso si sente gocciolante o chiuso
  • Diminuzione della pressione sanguigna
  • Nausea e vomito
  • Diarrea
  • Sintomi di asma se ce l'hai

Non esiste una cura per l'intolleranza alle bevande alcoliche o ai loro ingredienti. Per evitare ciò, è necessario limitare o addirittura smettere del tutto di bere alcolici.

Il prurito del corpo dopo aver bevuto alcol può anche indicare allergie

Molti considerano il prurito dopo aver bevuto alcolici come una reazione allergica. In effetti, l'allergia all'alcol è piuttosto rara.

Hai anche bisogno di scoprire in anticipo cosa provoca allergie dopo aver consumato bevande alcoliche.

Il motivo è che potrebbe essere che la tua allergia non sia dovuta all'alcol, ma provenga da grano, vino, lievito o altri ingredienti per produrre bevande alcoliche.

L'allergia all'alcol è causata dalla reazione del sistema immunitario a sostanze considerate nocive. Il sistema immunitario risponde all'alcol rilasciando anticorpi chiamati immunoglobuline E. Il risultato è una reazione allergica che apparirà nel corpo.

I sintomi di un'allergia all'alcol possono essere molto gravi. Alcuni di questi sintomi includono:

  • Eruzione cutanea, prurito o eczema sulla pelle
  • Prurito alla bocca o al naso
  • Gonfiore del viso, della gola o di altre parti del corpo
  • Vertigini, capogiro, fino a perdere conoscenza
  • Naso chiuso, respiro sibilante e difficoltà respiratorie
  • Dolore addominale, nausea, vomito o diarrea
(Fonte: www.shutterstock.com)

Se senti prurito dopo aver bevuto alcolici e sei accompagnato da questi sintomi, consulta immediatamente il medico.

Le allergie all'alcol che non vengono gestite correttamente possono peggiorare, persino fatali.

Come l'intolleranza all'alcol, anche le allergie all'alcol sono incurabili. L'unico modo per prevenire una reazione allergica è evitare del tutto di bere alcolici.

Il prurito sul corpo dopo aver bevuto alcol indica che il tuo corpo sta vivendo una reazione innaturale a questa bevanda. Il prossimo passo che devi fare è riconoscere altri sintomi che compaiono nel corpo.

L'intolleranza all'alcol di solito va via da sola. Tuttavia, un'allergia all'alcol è una condizione pericolosa che richiede cure mediche.

Smetti immediatamente di bere alcolici se manifesti i sintomi di cui sopra.