Modello di sonno sano

Attenzione al microsonno, un sonno breve che può essere pericoloso

Sei una delle tante persone a cui piace dormire fino a tardi? In tal caso, dovresti immediatamente evitare queste abitudini malsane. Il motivo è che andare a letto tardi può farti dormire meno e avere sonno il giorno successivo. Oltre ad essere malsano, una delle cose pericolose sta vivendo microsonno improvvisamente in un momento inaspettato. Bene, cosa si intende per microsonno? Dai un'occhiata alla spiegazione completa di seguito.

Che cos'è microsonno?

Microsonno non è come dormire normalmente. Questa condizione può durare da un secondo a due minuti. Tuttavia, non sempre te ne accorgi perché microsonno Di solito si verifica a causa di stanchezza e sonnolenza inevitabili.

Puoi sperimentarlo ovunque e in qualsiasi momento, anche guardando la televisione e leggendo libri. Pertanto, in realtà microsonno potrebbe compromettere la tua condizione. Soprattutto se succede quando guidi un'auto e simili. In effetti, questa condizione apparentemente semplice può danneggiare molte persone.

Quando si sperimenta microsonno, di solito non noterai se stai dormendo o entrerai in uno stato di sonno. Per non parlare, questa condizione può verificarsi in uno stato di occhi aperti con uno sguardo vuoto. Non solo, una delle caratteristiche di m icrodormire sono movimenti della testa come annuire e sbattere le palpebre troppo spesso.

Se questo è il caso, quelli di voi che lo sperimentano potrebbero non essere in grado di ricordare cosa è successo pochi minuti prima. Tuttavia, dopo esserti addormentato, sei tu a sperimentare microsonno spesso ti svegli sentendoti più riposato anche per poco tempo.

Che causa microsonno accadere?

Naturalmente, la causa principale di microsonno è la privazione del sonno. Tuttavia, ogni persona ha un modo diverso di rispondere alla privazione del sonno. Se sei abituato ad avere abbastanza ore di sonno, il rischio di sperimentare microsonno sarebbe più grande anche se fosse solo una notte di privazione del sonno.

Tuttavia, questa condizione potrebbe non applicarsi alle persone abituate a stare alzate fino a tardi e alla mancanza di sonno. Anche così, ciò non significa che non puoi avere sonno durante il giorno se non dormi abbastanza. Ecco alcune altre cause di microsonno:

1. Disturbi del sonno

Quelli di voi che hanno disturbi del sonno potrebbero provare microsonno. Soprattutto se applichi anche abitudini malsane. Alcuni disturbi del sonno che possono scatenare la sonnolenza diurna sono:

  • Apnea notturna.
  • Narcolessia.
  • Disturbi del ritmo circadiano.

2. Modifica dell'orario di lavoro

Esistono diversi tipi di lavoro che possono farti lavorare di notte. In effetti, di solito, la notte è il tuo momento per riposare, non per lavorare. Pertanto, un cambiamento nell'orario di lavoro può causare un cambiamento nelle ore di sonno.

Ecco alcuni tipi di lavoro che possono causare la privazione del sonno:

  • Operatori sanitari.
  • Unità di sicurezza (guardia di sicurezza).
  • Polizia.
  • Autista del veicolo.
  • Dipendenti che lavorano in magazzino.

3. Alzati fino a tardi

Anche stare alzato fino a tardi o non dormire tutta la notte può farti sperimentare microsonno. Di solito, questo è inevitabilmente fatto da studenti o impiegati per completare i compiti. In effetti, anche i conducenti di veicoli possono essere costretti a farlo quando devono percorrere lunghe distanze.

Prima che tu possa sostituire le ore di sonno perse in un altro momento, questo è incline a farti sentire assonnato e stanco per tutto il giorno. A quel tempo, il rischio di sperimentare microsonno ancora più grande.

Quali sono i sintomi che compaiono durante l'esperienza microsonno?

Se stai vivendo costantemente microsonno inesorabilmente, questa condizione richiede certamente un'attenzione speciale. Il motivo, come accennato in precedenza, la condizione può mettere in pericolo te stesso e gli altri.

Sfortunatamente, potresti anche sperimentare inconsapevolmente microsonno. Pertanto, presta attenzione ad alcuni dei sintomi che possono derivare da: microsonno. Dovresti anche fare attenzione a questi segni e sintomi, soprattutto se non hai dormito abbastanza la notte prima.

Ecco alcuni sintomi a cui prestare attenzione:

  • Lampeggia lentamente ma continuamente.
  • Difficoltà a comprendere le informazioni in modo corretto e corretto.
  • Mi sono svegliato in uno stato di shock.
  • Sbadigli spesso al mattino e al pomeriggio.

Condizioni che possono verificarsi a seguito dell'esperienza microsonno

In effetti, avere l'inevitabile sonnolenza una o due volte non è un serio problema di salute. In quel momento, puoi superarlo dormendo o pagando i debiti di sonno che si perdono a causa della mancanza di sonno. Tuttavia, se microsonno è irreversibile e persiste per un periodo di tempo prolungato, potrebbe essere necessario preoccuparsi.

Perché? Il motivo è che, se non trattata, questa condizione può causare l'impossibilità di guidare o svolgere correttamente attività che richiedono un'elevata concentrazione. In altre parole, aumenta anche il rischio di avere un incidente stradale o un incidente sul lavoro.

Non solo, si scopre microsonno L'esposizione prolungata può anche danneggiare la tua salute generale. Se hai questo, potresti riscontrare alcuni problemi di salute cronici, come i seguenti:

  • Cardiopatia.
  • Diabete.
  • Obesità.
  • Disturbi della salute mentale.

Evita che accada microsonno

Fondamentalmente, il modo migliore per prevenire microsonno è dormire a sufficienza ogni giorno. Queste sane abitudini ti aiuteranno anche a rimanere produttivo durante la giornata senza sentirti stanco.

Tuttavia, secondo The Better Sleep Council, se determinati lavori e attività ti costringono a ridurre il sonno, ci sono cose che puoi fare per prevenirlo. microsonno, come segue:

1. Fare? pisolino di potere

pisolino di potere sta dormendo in poco tempo, circa 15-20 minuti per ricaricare le energie che potrebbero non essere così tante come al solito. L'obiettivo, in modo che tu possa concentrarti di più per un tempo più lungo anche se le ore di sonno sono ridotte.

Tuttavia, assicurati di non esagerare finché non dormi per più di 20 minuti. Questo perché ha l'effetto opposto. In questo modo, ti sentirai ancora più assonnato e stanco.

2. Riposati un po'

Se sei al lavoro, soprattutto un lavoro che richiede di stare fermo davanti a un computer o un laptop, assicurati di prenderti qualche minuto di riposo ogni 30 minuti. Questo mira a far funzionare ogni parte del tuo cervello e ridurre la noia.

Quando ti muovi, il flusso sanguigno nel corpo diventa più fluido. Questo ti aiuterà a evitare di sentirti assonnato a metà giornata.

3. Conversare con altre persone

Puoi anche ridurre la sonnolenza e prevenire microsonno dialogando con altre persone. Parlare con altre persone richiede sicuramente un'elevata concentrazione.

Questo ti farà provare a continuare a seguire la conversazione con la persona fino a quando la sonnolenza non scompare. Soprattutto se l'argomento di cui parli è divertente e interessante. Ovviamente sarai più entusiasta di parlare con lui.

4. Consumo di bevande contenenti caffeina

Non c'è niente di sbagliato nel consumare bevande contenenti caffeina se si è privati ​​del sonno. Ma ricorda, ci vogliono 30 minuti perché la stimolazione della caffeina nel caffè o nel tè abbia un effetto su di te. Anche così, fai comunque attenzione a quando è il momento giusto per consumarlo.

Il motivo è che non è ancora consigliato consumarlo prima di andare a letto. Se lo prendi di notte, soprattutto prima di coricarti, avrai difficoltà ad addormentarti e ti sentirai ancora più stanco e assonnato il giorno successivo.