genitorialità

Lo sport può migliorare il rendimento scolastico di bambini e adolescenti

I benefici dell'esercizio fisico per rendere il corpo sano e in forma sono indiscutibili. Ma a quanto pare, lo sport può anche rendere i bambini intelligenti ed eccellere a scuola.

Esercizio fisico regolare, modi sani e appropriati per rendere i bambini intelligenti

La chiave principale per essere un bambino intelligente ed eccellere a scuola, ovviamente, è studiare sodo. La funzione cognitiva del cervello può infatti declinare se il cervello è usato raramente per pensare. Tuttavia, le sessioni di studio trascorse solo seduti immobili per ore devono essere bilanciate con l'attività fisica, come lo sport.

Oltre ad aiutare la crescita ossea e muscolare e ad aumentare la resistenza, l'esercizio fisico nutre anche il cervello. Finché il corpo è stimolato a continuare ad essere caldo, il cuore continuerà a pompare sangue fresco a tutti gli organi del corpo, compreso il cervello. Un flusso sanguigno regolare al cervello preverrà il danno alle cellule cerebrali e, allo stesso tempo, aiuterà la formazione di nuove cellule cerebrali.

Le cellule cerebrali sane funzioneranno meglio nel supportare le funzioni cognitive del cervello, inclusa la capacità di pensare, la capacità di concentrarsi/concentrarsi, come una persona capisce qualcosa, risolve problemi, prende decisioni, ricorda e agisce.

Amika Singh, PhD., ricercatrice del Vrije Universiteit University Medical Center di Amsterdam, Paesi Bassi e autrice di Archieves of Pediatrics & Adolescent Medicine, ha affermato: "Oltre agli effetti fisici, l'esercizio può anche aiutare il comportamento e i modelli dei bambini. del comportamento quotidiano in classe in modo che siano più in grado di concentrarsi mentre studiano”. Sì. Il motivo è che oltre a migliorare il flusso sanguigno al cervello, l'esercizio fa sì che il cervello rilasci endorfine, che rendono le emozioni dei bambini più facili, più felici, più stabili e più calme, quindi raramente "agiscono".

I benefici dell'esercizio per il cervello sono stati supportati anche da uno studio che mostra che in media i bambini intelligenti e quelli che eccellono a scuola sono bambini che sono anche diligenti nell'esercizio.

Qual è la durata consigliata dell'esercizio per bambini e adolescenti?

Il curriculum scolastico medio in Indonesia include materie di educazione fisica (educazione fisica e salute) che vengono svolte almeno una volta alla settimana. Tuttavia, la durata può essere diversa per ogni bambino. Ad esempio, se si fa riferimento al curricolo 2013, la durata delle materie di Educazione Fisica per i bambini in età scolare varia in media da Da 70 a 100 minuti ogni settimana.

La maggior parte dei genitori potrebbe ritenere che questo sia sufficiente. In effetti, la durata ideale dell'attività fisica dei bambini in un giorno è di 60 minuti. Ma allenarsi una volta alla settimana a scuola non basta, lo sai! Infatti, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda a ogni bambino e adolescente di età compresa tra 5 e 17 anni di esercitare almeno 60 minuti ogni giorno o se il totale diventa 142 minuti in una settimana. Rispetto, certamente non abbastanza giusto?

Pertanto, i bambini devono ancora essere fisicamente attivi ogni giorno. Ad esempio, permettendo a tuo figlio di andare in bicicletta o andare a scuola a piedi, oppure iscrivendolo a corsi extrascolastici di nuoto o calcio. Incoraggia i bambini a trascorrere il loro tempo libero giocando insieme, ad esempio giocando a nascondino.

Ci sono molti modi in cui i genitori possono fare per guidare e far fare esercizio ai propri figli ogni giorno. Oltre a tenere i bambini dal rischio di varie malattie pericolose quando crescono, è stato dimostrato che i benefici dell'esercizio fisico rendono i bambini intelligenti e realizzabili. Nessun danno, giusto? Quindi, iniziamo ad abituare i bambini all'esercizio fin da piccoli!

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌