Gravidanza

Quando sei incinta, questi 4 problemi si verificano spesso nelle donne

L'inizio della gravidanza è un periodo critico in cui questo è l'inizio della formazione del feto. Anche le donne incinte devono ancora adattarsi a nuove condizioni in cui ci sono molti cambiamenti nel corpo delle donne in gravidanza. Non solo, possono verificarsi vari problemi quando le donne incinte sono giovani. Quindi, le donne incinte dovrebbero prestare maggiore attenzione alle loro condizioni e alla gravidanza.

Alcuni problemi durante la gravidanza giovane

I cambiamenti durante la gravidanza fanno sì che le donne incinte possano avere problemi durante la gravidanza. Questo problema di solito non è una cosa seria. Tuttavia, se non viene gestito correttamente, è possibile che questo problema diventi serio e possa interferire con lo sviluppo fetale.

Alcuni dei problemi che possono verificarsi durante l'inizio della gravidanza sono:

1. Sanguinamento

Il sanguinamento all'inizio della gravidanza è normale. Questo può verificarsi a livelli da lievi a gravi. Di solito, il sanguinamento è anche accompagnato da dolore al basso ventre e alla schiena. Questi sintomi non significano che hai problemi all'inizio della gravidanza.

Tuttavia, il sanguinamento durante l'inizio della gravidanza può anche essere un segno di un aborto spontaneo o di una gravidanza ectopica. Il sanguinamento che è un segno di aborto spontaneo è solitamente accompagnato da crampi addominali molto gravi e dalla presenza di tessuto o acqua che fuoriescono dalla vagina. L'aborto può verificarsi perché il feto non può svilupparsi normalmente.

Nel frattempo, il sanguinamento che è un segno di una gravidanza extrauterina è solitamente accompagnato da un dolore addominale molto acuto. Una gravidanza ectopica si verifica quando un ovulo fecondato si sviluppa al di fuori dell'utero, quindi l'uovo non può svilupparsi in un feto. È una buona idea consultare immediatamente un medico se ti senti male allo stomaco o avverti segni di shock (come pelle rugosa, polso basso e vertigini), poiché questi sono segni che la gravidanza ectopica ha perso.

2. Nausea e vomito

Nausea e vomito si avvertono solitamente anche all'inizio della gravidanza. Quasi tutte le donne incinte sperimentano questo. Questo problema non influirà sulla crescita del tuo bambino e di solito scompare entro 12-14 settimane di gravidanza. Se riesci a gestirlo bene, nausea e vomito potrebbero non essere un grosso problema per te all'inizio della gravidanza. Tuttavia, anche nausea e vomito gravi possono interferire con la gravidanza. Ciò può causare perdita di peso, affaticamento, disidratazione e squilibri elettrolitici nel corpo.

Dovresti consultare immediatamente un medico se riscontri:

  • Vomito frequente
  • Sanguinamento quando si vomita
  • Colore delle urine più scuro e non urinare per più di 8 ore
  • Vomito dopo aver mangiato e bevuto
  • Sensazione di debolezza, vertigini o sul punto di svenire quando ci si alza in piedi
  • Dolore allo stomaco
  • Febbre
  • Battito cardiaco più veloce

3. Febbre alta

Anche le giovani donne incinte possono avere problemi di febbre. La febbre all'inizio della gravidanza può essere un segno di un problema più serio. Anche se, a volte, la febbre può essere causata solo dall'influenza.

Una febbre alta all'inizio della gravidanza può essere collegata al rischio di un bambino di sviluppare difetti alla nascita o difetti del tubo neurale, poiché il tubo neurale del bambino si forma durante il primo trimestre di gravidanza. Una temperatura corporea elevata durante la gravidanza e accompagnata da un'eruzione cutanea e dolori muscolari può anche essere un segno di un'infezione, come un'infezione da citomegalovirus (CMV), toxoplasma e parvovirus. Questa infezione può certamente colpire il bambino nell'utero.

Se hai la febbre alta senza essere accompagnato da raffreddore e influenza durante l'inizio della gravidanza, dovresti consultare immediatamente un medico.

4. Scarico vaginale

Anche lo scarico vaginale è normale durante la gravidanza. Tuttavia, le perdite vaginali gravi possono anche essere un segno di un'infezione o di un'infezione trasmessa sessualmente. Fai attenzione, questo può influenzare la crescita del tuo bambino nell'utero. Dovresti consultare immediatamente un medico se avverti perdite vaginali che hanno uno strano odore, colore, prurito o dolore vaginale.