Salute degli occhi

Pidocchi delle ciglia: cause, sintomi e trattamento

Hai mai sentito parlare di acari o pidocchi che infestano le tue ciglia? Forse la maggior parte delle persone non ne ha mai sentito parlare. In effetti, circa il 95% delle persone ha avuto i pidocchi sulle ciglia senza rendersene conto.

I pidocchi delle ciglia, noti anche come Demodex folliculorum, sono parassiti che si trovano nei follicoli piliferi del viso. Questi pidocchi possono essere trovati sul naso, sulle guance e soprattutto nella zona delle ciglia. Pertanto, questi parassiti sono anche chiamati acari delle ciglia o pidocchi.

Cosa sono i pidocchi delle cigliaacari delle ciglia)?

Demodex è una zecca che vive sulla pelle, specialmente nelle ghiandole sebacee e nei follicoli piliferi. Il ciclo di vita degli acari delle ciglia è molto breve, anche i loro corpi non hanno organi per rimuovere i rifiuti o le tossine dai loro stessi corpi.

Gli acari delle ciglia vivono mangiando i batteri presenti sulla pelle umana. Quindi gli acari o i pidocchi deporranno le uova e moriranno entro due settimane dalla schiusa. Questi acari di solito vivono dentro e intorno alle ciglia e spesso non causano alcun sintomo. Tuttavia, quando ce ne sono troppi, sorgono sintomi di infiammazione intorno alle ciglia.

Quali sono le cause dei pidocchi delle ciglia?

L'aspetto dei pidocchi delle ciglia non è causato esclusivamente da abitudini sporche o impure. Dalle ricerche effettuate, è emerso che le donne che indossano spesso il mascara (trucco per ciglia) tendono ad avere più acari o pidocchi sulle ciglia.

Inoltre, condividere il mascara con altre persone può anche trasmettere ad altri gli acari delle ciglia o i pidocchi. Dormire con il trucco sugli occhi è anche la causa dell'aumento del numero di acari delle ciglia.

Quali sono i possibili sintomi?

Spesso, acari o pidocchi sulle ciglia non causano sintomi. Tuttavia, è comunque necessario riconoscere i sintomi che possono insorgere, come quelli elencati di seguito.

  • Arrossamento e gonfiore della pelle
  • Pori ostruiti, che possono portare ad acne e punti neri
  • Pelle rossastra nella zona degli occhi, come un'eruzione cutanea
  • Prurito e sensazione di bruciore
  • Perdita di capelli o ciglia

Se si verifica uno dei sintomi di cui sopra, recarsi immediatamente dal medico per verificare se ci sono pidocchi sulla pelle o sulle ciglia. Il medico lo esaminerà istologicamente al microscopio per fare una diagnosi definitiva.

Come trattarlo?

Trattamento e prevenzione che può essere fatto a casa tua, tra cui:

  • Usa lo shampoo per bambini su capelli e ciglia ogni giorno
  • Pulisci il viso con un detergente viso fino a due volte al giorno
  • Evita di usare detergenti per il viso a base di oliodetergenti a base di olio) e trucco oleoso
  • Eseguire regolarmente trattamenti di peeling per il viso o esfoliare le cellule morte della pelle sul viso

Trattamento con acaricidi o farmaci antiparassitari in grado di uccidere i parassiti comprese le pulci, volti a ridurre l'eccessiva diffusione delle pulci, nonché ad alleviare i sintomi causati. Questi farmaci devono essere conformi alle indicazioni e prescritti da un medico, come ad esempio:

  • Soluzione di benzil benzoato
  • crema alla permetrina
  • Unguento allo zolfo
  • solfuro di selenio
  • Gel di metronidazolo
  • Crema all'acido salicilico
  • Crema di ivermectina