Salute degli anziani

Menù Cibo Ideale per Anziani, Completo di Porzioni

Entrando nella vecchiaia, non è raro che gli anziani o gli anziani perdano l'appetito o riducano le porzioni di cibo, intenzionalmente o meno. Le cause sono molteplici, che vanno dalla ridotta funzione dell'olfatto e del gusto, compromissione della funzione del tratto digestivo, a cattive condizioni emotive dovute alla depressione o alla diminuzione della funzione cerebrale. Se questo continua, la malnutrizione o la malnutrizione possono verificarsi negli anziani e aumentare il rischio di varie malattie. Quindi, come compagno, come determini il menu del cibo e le porzioni dei pasti per gli anziani?

Organizza il menu e le porzioni del cibo degli anziani

È importante che tu regoli la porzione degli anziani che mangi per soddisfare le esigenze nutrizionali degli anziani e sostenere la salute del loro corpo. Il motivo è che molte persone anziane hanno la pressione alta o ipertensione, malattie cardiache e diabete. Oltre a essere in grado di sopprimere i sintomi della malattia, una dieta sana per gli anziani può anche rallentare lo sviluppo di malattie degenerative, in modo che gli anziani rimangano sani.

Secondo il National Institute on Aging, gli anziani generalmente sani o le persone con più di 50 anni sono tenuti a completare ogni giorno i seguenti nutrienti nella loro dieta.

Frutta e verdura

Cinque porzioni di frutta e verdura al giorno. Oppure si può dividere in 150-250 grammi di frutta al giorno e 200-350 grammi di verdura al giorno. Di solito, la scelta della frutta per gli anziani è di consistenza morbida e non ha un sapore aspro, ad esempio papaya, banana, frutto del drago o avocado. Mentre le scelte di verdure per gli anziani includono zucca, spinaci, cavoli, oyong, cetrioli, carote, broccoli, lattuga e altre verdure verdi.

Olio, zucchero e sale

Usa 5 cucchiaini di olio. Limitare l'uso dello zucchero a soli 4 cucchiai e del sale a solo 1 cucchiaino. Per l'uso di zucchero e sale, è necessaria un'ulteriore consultazione con un medico, soprattutto se gli anziani hanno ipertensione o diabete.

Le esigenze nutrizionali di cui sopra possono variare per ogni anziano, in particolare per coloro che hanno determinati problemi di salute. Ma in sostanza, riempi il tuo piatto con cibi ricchi di carboidrati, proteine ​​vegetali e animali, verdure e frutta.

Tutti questi elementi devono essere disponibili ogni volta che gli anziani mangiano. Non dimenticare di fissare gli orari dei pasti, almeno tre pasti principali e due intervalli tra i pasti principali. Applicare il principio di mangiare piccole porzioni ma spesso.

Alimento base

Gli alimenti di base che sono una fonte di carboidrati possono aiutare gli anziani a essere attivi. Ad esempio, gli alimenti base possono essere riso, grano, mais, manioca, sago, patate, taro, albero del pane, vermicelli e pasta. La porzione è di 150-300 grammi al giorno. Questa quantità può essere divisa in tre, quindi ad esempio per fare colazione basta prendere 100 grammi di riso o una pallina di riso.

Fonte di proteine ​​e minerali

Fonti alimentari di proteine ​​nella dieta degli anziani, tra cui pollo, pesce, carne, fegato di manzo, fegato di pollo, uova, tofu, oncom e tempeh, ammontano a 150-200 grammi al giorno. Puoi aggiungere latte o latticini, come formaggio e yogurt, fino a 3 tazze al giorno. Scegli latte e latticini scremati o scremati.

Esempio di menù giornaliero per anziani

Determinare la dieta degli anziani non è un compito facile. Soprattutto se gli anziani hanno una malattia congenita. Potrebbe essere necessario l'aiuto di un medico o di un nutrizionista nella progettazione della dieta. Per non sbagliare passo potete seguire l'esempio del menù del giorno successivo.

Menù giornaliero per anziani sani

  • Colazione con un uovo sodo, 1 purè di pomodoro medio e 1 fetta di papaya di medie dimensioni.
  • Fornisci 1 banana per uno spuntino mattutino.
  • Per pranzo, prepara 1 tazza di riso (150 grammi), 1 pezzo di tempeh fritto, una piccola ciotola di spinaci e 1 pesce di media grandezza (latte, tonno o sgombro).
  • Scegli mais, manioca o patate dolci di medie dimensioni per uno spuntino pomeridiano.
  • Per cena, fornisci riso bianco o riso integrale delle dimensioni di 3/4 di tazza o l'equivalente di 100 grammi. Quindi, completa con 1 pezzo di tofu al bacon, 1 piccola ciotola di tamarindo vegetale, 1 pezzo di pollo grigliato e un'arancia dolce.
  • Preparare 1 bicchiere di latte scremato da 150-200 ml per uno spuntino serale.

Menù giornaliero per anziani con determinate condizioni

Per gli anziani con determinate condizioni di salute, è possibile preparare menù alimentari speciali.

Anziani senza denti

  • Puoi servire la colazione sotto forma di una ciotola di riso al pollo, uova fritte e succo di pomodoro.
  • Fornire una ciotola di porridge di fagiolini la cui pelle è sbucciata per uno spuntino mattutino.
  • Per pranzo, prepara il riso lembik, le verdure oyong e i vermicelli, quindi stufa il fegato di pollo e i peperoni di tofu.
  • Spuntino pomeridiano, dai agli anziani una banana o una papaia. Potete anche sostituirlo con una piccola ciotola di yogurt.

Anziani con costipazione (stitichezza)

  • Per colazione, puoi servire una ciotola di porridge di pollo con pezzi di uovo sodo e succo di carota.
  • Dare 1 pezzo di papaya matura per uno spuntino mattutino.
  • Puoi servire riso lembik con pasta di milkfish, katuk di verdure e mais chiaro e un bicchiere di succo di mango.
  • Nel pomeriggio, puoi fare uno spuntino sotto forma di biscotti di grano o succo di avocado.

Quando pianifichi un piano alimentare per gli anziani, assicurati di cambiare frutta, verdura e contorni ogni giorno. L'obiettivo è che non si annoino ed è più facile convincere le persone anziane che hanno difficoltà a mangiare.

Esempi di ricette di menù per un'alimentazione sana per gli anziani

Il cibo per gli anziani è il migliore se lo prepari tu. Questo perché puoi scegliere gli ingredienti migliori, regolando la quantità di zucchero, olio e sale che usi.

Quello che segue è un esempio di ricetta per vermicelli o vermicelli di verdure saltati in padella, come sostituto del riso o del porridge in modo che gli anziani non si stanchino di mangiare lo stesso cibo.

Materiali che devono essere preparati

  • 1 cucchiaio di olio d'oliva.
  • 1-2 spicchi d'aglio.
  • 1 cipolla piccola, tritata finemente.
  • 2 manciate di verdure, affettate sottilmente per il lungo, come carote e senape.
  • 2 pomodori a pezzi.
  • – 1½ litro / 1–3 litri di brodo vegetale, a seconda di quanto denso lo si vuole.
  • 1 manciata di vermicelli o vermicelli.
  • Pepe e origano secco a piacere.

Come fare i vermicelli o i vermicelli di verdure saltati in padella?

  • Strofinare i vermicelli o i vermicelli fino a cottura e scolarli.
  • Scaldare l'olio d'oliva in una padella. Aggiungere le cipolle, l'aglio e i peperoncini, cuocere fino a renderli morbidi. Aggiungere le spezie e cuocere per 30 secondi.
  • Quindi aggiungere i vermicelli o i vermicelli bolliti e mescolare bene.
  • Aggiungere gradualmente il brodo e cuocere fino a cottura uniforme. Infine cospargete con l'origano e mescolate ancora.
  • Servire su un piatto e il cibo è pronto da mangiare.