genitorialità

7 consigli per educare con successo gli adolescenti senza drammi

L'adolescenza è un periodo in cui i bambini sperimentano una transizione di età. In questa età difficile, i genitori devono essere intelligenti nel dare indicazioni in modo che i bambini non facciano un passo sbagliato. Ecco vari suggerimenti o modi saggi per guidare ed educare i tuoi figli adolescenti a casa che i genitori possono fare.

Come educare gli adolescenti

Lo sviluppo di ogni bambino non può certo essere generalizzato. Questo perché gli adolescenti hanno uno sviluppo emotivo e cognitivo diverso.

Citato da Kids Health, il periodo dello sviluppo adolescenziale è piuttosto impegnativo per le famiglie perché c'è la possibilità di sconvolgimenti.

Il rapporto tra figli e genitori può cambiare perché c'è un dibattito quando il bambino è in questa fase.

Tuttavia, è diventato obbligatorio per i genitori fornire una comprensione dei valori della vita per le loro disposizioni future.

Sebbene ci sarà una fase in cui i bambini sono difficili da affrontare e comunicare, devi capire perché questo è un momento in cui i bambini crescono.

Esistono diversi modi per educare gli adolescenti che i genitori possono fare, come ad esempio:

1. Sii un buon ascoltatore

All'età dell'adolescenza, i bambini di solito iniziano a sperimentare in se stessi vari tumulti, dai problemi della pubertà alle loro relazioni.

Ci sono molte cose che potrebbe voler dire solo per chiedere o esprimere le varie ansie e domande che sorgono nella sua mente.

Per questo motivo i genitori devono essere buoni ascoltatori.

Non lasciare che il bambino cerchi effettivamente altri sbocchi negativi come commettere delinquenza giovanile solo perché sente di non essere ascoltato e non ha amici con cui parlare.

Inoltre, evita di incolpare il bambino per quello che dice. Il motivo è che questo può rendere i bambini riluttanti a raccontare di nuovo storie.

Invece di incolpare è meglio discutere la soluzione migliore se il bambino ha un problema.

Inoltre, quando i genitori sono buoni ascoltatori, anche i bambini faranno il contrario quando parli o dai consigli.

2. Rispetta la privacy dei bambini

I genitori spesso pensano che gli affari dei loro figli siano anche affari loro. Questo è vero quando il bambino è ancora piccolo.

Tuttavia, quando i bambini crescono, i genitori devono capire che i bambini iniziano ad avere una privacy che deve essere protetta e rispettata.

Quando invecchiano, i genitori a volte dimenticano che anche i bambini hanno la privacy. Le stanze ei telefoni cellulari fanno parte della privacy di un bambino che non dovrebbe essere disturbata.

Per educare gli adolescenti, non aprire il cellulare di tuo figlio senza il suo permesso solo per curiosità su chi sia Chiacchierare ogni giorno.

3. Concordare regole importanti

Concordare regole importanti è qualcosa che deve essere fatto tra bambini e genitori. Da adolescente, non puoi più gestirlo facilmente.

Anche i bambini a volte preferiscono passare il tempo con gli amici fuori piuttosto che in casa.

Per questo, è necessario fare vari accordi importanti.

Ad esempio, non puoi tornare a casa dopo le 21:00 o non puoi fumare e bere alcolici. Cerca di fare un accordo reciproco per educare gli adolescenti.

Quando il bambino è d'accordo ed è coinvolto nella discussione, avrà una responsabilità e non si sentirà in dovere di obbedire.

La chiave è dare una comprensione del motivo per cui viene applicata la regola. Quindi non limitarti a proibire e sgridare, ma tratta i bambini come adulti di cui si può discutere.

4. Sii un buon modello

È naturale che i genitori abbiano aspettative per i loro figli. Pertanto, racconta e dai esempi concreti delle tue aspettative su di lui.

Ad esempio, aspettati che i bambini si comportino bene e aiutino sempre le persone, studino duramente e una serie di altre aspettative.

Ora, semplicemente, anche tu stesso come genitore devi essere in grado di modellare questi atteggiamenti come prova che non stai solo insegnando, ma anche praticando.

Sebbene all'inizio possa sentire molta pressione, con il tempo tuo figlio capirà che vuole il meglio per suo figlio.

In questo modo, i bambini possono capire meglio quali atteggiamenti dovrebbero essere presi e quali no.

5. Dare motivazione ai suoi obiettivi

Incoraggia i bambini a continuare a sviluppare ed esplorare se stessi e le proprie capacità. Questo è un modo di educare gli adolescenti sia per i ragazzi che per le ragazze.

Non dimenticare, invita tuo figlio a provare altre cose al di fuori delle sue abitudini in modo che la sua mente sia sempre aperta. Lascialo correre dei rischi e seguire i suoi impulsi.

Diciamo che tua figlia ama armeggiare con le macchine ed è desiderosa di studiare ingegneria all'università.

Sostieni questo sogno in modo che diventi una donna sicura di sé e di talento.

Non fissarti sullo stereotipo secondo cui le specializzazioni in ingegneria sono quelle maschili e così via.

6. Fornire informazioni nella socializzazione

Gli adolescenti sono un'età vulnerabile perché a questa età vedranno molte cose nel loro ambiente.

Bisogna quindi avere il coraggio di parlare delle associazioni giovanili di oggi.

Devi dare loro le giuste informazioni (anche sull'educazione sessuale, il fumo, le droghe, l'alcol, ecc.).

Altrimenti, otterranno informazioni che non sono necessariamente vere da altre persone.

Come modo per educare gli adolescenti, questo viene fatto per costruire una solida base nella socializzazione e fornire loro informazioni appropriate.

Questo è anche legato allo sviluppo emotivo degli adolescenti come identità di sé.

7. Dicci come gestire lo stress

Ci sono varie sfide e fonti di stress che devono essere affrontate da tutti, compresi gli adolescenti.

Se non viene allenato all'inizio, il bambino sarà sopraffatto dallo stress in futuro in modo che la sua forza mentale non sia abbastanza forte.

Per evitare la depressione negli adolescenti, ciò che devi fare è fornire loro vari modi per gestire lo stress in modo sano.

Ad esempio, invece di sgridare il bambino quando ha molti pensieri, avvicinati al bambino e parlagli gentilmente dei problemi che lo preoccupano.

Ascolta le loro lamentele senza giudicare o trovare difetti in tuo figlio.

Intrattienilo con parole che motivano e danno speranza.

Quindi invitalo a trovare una soluzione o a incanalare le sue emozioni esercitandosi, perseguendo i suoi hobby come la musica, la scrittura e altri.

Per educare gli adolescenti, mostra che lo stress è una parte normale della vita. Lo stress non è sempre un nemico da temere.

Anche lo stress va combattuto e non va lasciato troppo a lungo perché può interferire con la vita quotidiana.

Abilità di base che i genitori devono insegnare

Instillare determinati valori, infatti, devono essere dati dai genitori come un modo per educare gli adolescenti.

Tuttavia, alcune abilità di base non sono meno importanti per allenare l'indipendenza dei bambini in futuro.

Alcune delle abilità di base che i genitori possono insegnare includono:

1. Prepara il tuo cibo

Entrando nell'adolescenza, i bambini devono iniziare ad essere indipendenti e fare cose semplici per i propri bisogni. Uno di questi è la preparazione del cibo che è anche un modo per educare gli adolescenti.

Dai a tuo figlio l'opportunità di iniziare a imparare le basi della cucina. Ad esempio, come cucinare il riso, friggere le uova, saltare le verdure e altro.

Se un giorno i genitori non sono in grado di farlo a causa della malattia o del lavoro, il bambino non si farà prendere dal panico e sarà confuso perché è stato insegnato prima.

2. Responsabile per gli effetti personali

Un altro modo per educare gli adolescenti è insegnare ai bambini ad essere responsabili dei propri effetti personali.

Ad esempio, responsabile della pulizia di scarpe, borse, stanze e altri oggetti.

Insegnagli a non affidarsi sempre ad altre persone per pulire o lavare i suoi effetti personali.

Quando è abituato ad essere responsabile dei suoi effetti personali, il bambino non si stupirà se c'è un momento in cui deve andare in una pensione perché deve fare tutto da solo.

3. Gestisci i tuoi soldi

L'adolescenza è spesso associata a emozioni instabili e all'incapacità di determinare le priorità, anche nella gestione del denaro.

Puoi iniziare a educare i bambini su questo portando i bambini a fare shopping. Spiegare su bilancio e ciò che deve essere acquistato.

Lo stesso vale per i soldi settimanali o mensili che gli dai. Fornire anche una comprensione dell'importanza del risparmio fin dalla tenera età.

Insegna ai bambini che risparmiare è un obbligo. In questo modo, più tardi, quando sarà grande e starà lavorando, potrà mettere da parte parte del suo stipendio per i risparmi.

4. Pulizia della casa

Anche le abilità di base come lavare i piatti, spazzare, pulire la polvere e mettere in ordine le proprie stanze sono modi per educare gli adolescenti.

Mantenere la casa ordinata e pulita è anche una capacità obbligatoria che deve essere posseduta dai bambini che entrano nell'adolescenza.

Questo sarà in seguito un vantaggio in futuro sia per gli uomini che per le donne, soprattutto quando hanno già una casa propria.

5. Portare un veicolo e usare i mezzi pubblici

Queste due cose sono ugualmente importanti affinché diventino un modo di educare gli adolescenti a cui i genitori devono prestare attenzione.

Familiarizzare i bambini con il coraggio di prendere i mezzi pubblici e comprendere i trasporti pubblici circostanti.

Spiega come prenderti cura di te sui mezzi pubblici, cosa fare se ti perdi per strada e quale veicolo scegliere.

Dai anche a tuo figlio l'opportunità di imparare a guidare un'auto o una moto.

Affinché tuo figlio sia più abile alla guida, devi dare l'esempio di come guidare bene un veicolo.

Devi considerare il momento giusto per rilasciare tuo figlio per portare il tuo veicolo.

Considera di rimandare se tuo figlio non sembra abile, non ha la patente ed è emotivamente instabile.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌