Gravidanza

È vero che un parto normale è più doloroso di un cesareo? •

Ci sono due opzioni che puoi usare per consegnare il tuo bambino, il parto vaginale o il taglio cesareo. Il parto con taglio cesareo è generalmente raccomandato per le donne in gravidanza che hanno un rischio elevato se partorisce per via vaginale. Ad esempio, nelle donne in gravidanza che hanno due gemelli o che hanno condizioni mediche, come il diabete o l'ipertensione. Tuttavia, alcune donne incinte sane a volte scelgono anche il taglio cesareo perché non vogliono sentire dolore durante il parto. Ma è vero che il taglio cesareo è meno doloroso del parto normale?

Dolore durante il parto cesareo vs parto vaginale

Se preferisci avere un parto cesareo perché non vuoi provare dolore, potresti aver fatto la scelta sbagliata. Quando hai un taglio cesareo, potresti non sentire dolore nell'area intorno all'addome operato perché ti è stato somministrato un anestetico prima. Questo è diverso da quando partorisci normalmente, dove sei pienamente cosciente e stai anche cercando di far uscire il bambino, così puoi sentire dolore.

Tuttavia, che dire dopo aver avuto un taglio cesareo? Proverai un po' di dolore dopo un taglio cesareo e potrebbe durare più a lungo di un parto vaginale. Ricorda, il taglio cesareo è una delle principali operazioni che comporta un intervento chirurgico sull'addome delle donne in gravidanza. Pertanto, non sorprenderti se il processo di recupero dopo un taglio cesareo può richiedere più tempo rispetto al parto vaginale. La tua incisione chirurgica impiegherà settimane per guarire e questo può causare disagio. Nel frattempo, se hai partorito per via vaginale, hai solo bisogno di pochi giorni per riprenderti. Allora, quale preferisci?

Complicazioni del parto cesareo vs parto normale

Quando partorisci per via vaginale, corri il rischio di avere una vagina lacerata che avrà bisogno di punti. Ciò può causare debolezza o lesioni ai muscoli pelvici che controllano la produzione di urina e la funzione del colon. Diversi studi hanno anche dimostrato che le donne in gravidanza che partoriscono per via vaginale hanno maggiori probabilità di avere problemi al colon o di incontinenza urinaria rispetto a quelle che partoriscono con taglio cesareo. Le madri che hanno partorito per via vaginale possono anche sperimentare perdite di urina quando tossiscono, starnutiscono o ridono.

Ma in alcune situazioni, il taglio cesareo può anche fornire rischi aggiuntivi per le donne in gravidanza rispetto al parto vaginale. Infatti, i rischi del taglio cesareo possono essere più pericolosi del parto normale. L'aumento del rischio di perdita di sangue e infezione può essere maggiore quando si ha un parto cesareo del normale. I tuoi organi interni, come l'intestino e la vescica, possono essere feriti durante l'intervento chirurgico.

Inoltre, uno studio in Francia ha anche mostrato che le madri che hanno partorito con taglio cesareo avevano tre volte più probabilità di morire rispetto alle madri che hanno partorito per via vaginale. Ciò può verificarsi a causa dell'aumento del rischio di coaguli di sangue, infezioni e complicanze dovute a iniezioni di anestetici (anestesia).

Inoltre, dopo che una donna incinta ha partorito un cesareo, anche le possibilità che abbia un altro parto cesareo nella prossima gravidanza sono maggiori. Anche le complicanze delle anomalie placentari nelle gravidanze successive sono maggiori quando le madri hanno sempre più parti cesarei.

Conclusione

Quindi, se puoi partorire per via vaginale, perché hai scelto di avere un parto cesareo? Invece di voler evitare il dolore, quindi scegli un taglio cesareo, un taglio cesareo può effettivamente farti sentire dolore più a lungo del normale parto. Inoltre, il taglio cesareo è anche più rischioso del normale parto.

Partorire nel modo normale è un processo naturale, ovviamente è più sicuro del taglio cesareo. Non solo per la tua attuale gravidanza, ma anche per la tua prossima gravidanza. Inoltre, il parto normale è anche migliore per la tua fertilità in seguito.

LEGGI ANCHE:

  • Pericoli di scegliere il taglio cesareo anche se puoi partorire normalmente
  • È normale che il desiderio sessuale diminuisca dopo il parto?
  • 5 modi naturali per alleviare il dolore durante il parto