Nutrizione

Pollo probiotico, pollo sano a basso contenuto di grassi e colesterolo

Hai mai sentito il nome o visto il pollo probiotico venduto nei supermercati? Oltre al pollo biologico, si scopre che si può consumare anche il pollo probiotico e infatti è stato venduto sul mercato. Cos'è il pollo probiotico? Dai un'occhiata alla spiegazione qui sotto.

Cos'è il pollo probiotico?

I polli probiotici sono polli allevati naturalmente e durante il periodo riproduttivo non sono esposti a sostanze chimiche. Ebbene, queste galline, sin dalla schiusa delle uova, vengono allevate e allevate anche con ingredienti biologici. A partire dal mangime alla crusca che forniscono, usano anche riso biologico.

Inoltre, il pollo prodotto da allevamento biologico è esente da pesticidi nel contenuto di carne e nelle piume del pollo probiotico. In questo tipo di pollo probiotico, il contenuto di batteri E.coli è piccolo e non contiene salmonella tiposa, i batteri che si trovano nel tratto digestivo dei polli. Inoltre, il pollo probiotico non è contaminato da metalli, che sono pericolosi se lavorati e assorbiti nel corpo umano.

Qual è più sano, qual è il pollo probiotico con il pollo normale?

Oltre ad essere esente dall'esposizione a pesticidi e altri rischi chimici, il pollo probiotico ha in realtà un contenuto di grassi inferiore rispetto al pollo normale. Il contenuto di grassi di questo tipo di pollo probiotico è del 9,15%, inferiore al contenuto di grassi del pollo normale, dove il pollo normale contiene tra il 21% e il 25% in più di grasso. Quando il grasso nel pollo è poco, automaticamente si abbassa anche il livello di colesterolo.

Se il pollo normale contiene circa 100-120 milligrammi di colesterolo per 100 grammi, il contenuto di colesterolo del pollo probiotico è solo la metà, ovvero circa 59,7 milligrammi per 100 grammi. Per quanto riguarda il gusto e le dimensioni del pollo, non preoccuparti. Secondo diversi sondaggi condotti da Fattorie Perdue , uno dei più grandi allevamenti degli Stati Uniti, il pollo probiotico ha un sapore migliore del pollo normale, anche se costa un po' di più .

Benefici del consumo di cibi probiotici

Il corpo riceverà alcuni effetti negativi se non riceve l'assunzione di probiotici in esso. Gli effetti collaterali che possono insorgere includono indigestione, problemi della pelle, candida e persino influenza e raffreddore.

In contrasto con i pericoli di un'assunzione minima di probiotici nel corpo, i seguenti sono benefici per la salute che puoi ottenere se mangi cibi probiotici:

  • Sistema immunitario più forte
  • Migliora la funzione digestiva
  • Aumenta l'energia dalla produzione di vitamina B12
  • Alito migliore perché i probiotici prevengono la candida
  • Pelle più sana, perché i probiotici prevengono eczemi e psoriasi
  • Riduce i sintomi dell'influenza e del raffreddore
  • Prevenire le infiammazioni intestinali
  • Aiuta a prevenire l'aumento di peso, con pochi grassi da cibi probiotici