Salute del cuore

6 complicazioni delle malattie cardiache che possono essere fatali

La malattia cardiaca (cardiovascolare) indica un problema con la funzione o la struttura del cuore e dei vasi sanguigni che lo circondano. Se ti viene diagnosticata questa malattia, il medico probabilmente ti consiglierà di assumere farmaci come valsartan, eparina o warfarin. Potrebbe anche essere necessario sottoporsi a determinate procedure mediche e apportare modifiche allo stile di vita come raccomandato dal medico. In caso contrario, le malattie cardiache possono peggiorare e causare complicazioni. Allora, quali sono le complicazioni?

Cause di complicanze da malattie cardiache

Le complicazioni sono disturbi che insorgono quando una certa malattia diventa più grave della condizione precedente. Ciò può verificarsi in tutti i tipi di malattie, comprese le malattie cardiovascolari.

Di solito, questo è caratterizzato da un peggioramento dei sintomi della malattia cardiaca, come mancanza di respiro e dolore toracico. Può anche far sì che i sintomi si manifestino più frequentemente o causare nuovi sintomi fastidiosi.

Fondamentalmente, la causa delle complicanze delle malattie cardiache è causata dalla non aderenza del paziente al trattamento e alla cura successivi. Che sia, il paziente non assume farmaci regolarmente, è pigro nell'esercizio, viola le restrizioni dietetiche per le malattie cardiache o le persone con malattie cardiache fumano ancora ostinatamente.

Queste cattive abitudini non solo innescano complicazioni, ma causano anche malattie cardiovascolari. Questo perché la pressione sanguigna, i livelli di colesterolo e il peso non sono controllati. Di conseguenza, il cuore e i vasi sanguigni sono sempre più sovraccarichi per svolgere le loro normali funzioni.

Complicazioni delle malattie cardiache a cui prestare attenzione

Lanciando il sito della salute della Mayo Clinic, ci sono varie complicazioni che possono colpire i pazienti con malattie cardiovascolari nel tempo, tra cui:

1. Insufficienza cardiaca

L'insufficienza cardiaca, nota anche come insufficienza cardiaca congestizia, si verifica quando il muscolo cardiaco non pompa il sangue come dovrebbe.

Questa condizione è causata dal restringimento delle arterie nel cuore o dall'ipertensione (pressione sanguigna alta) che peggiora di giorno in giorno, rendendo il muscolo cardiaco debole e rigido. Di seguito sono riportati insufficienza cardiaca congestizia di cui è necessario essere consapevoli:

  • Mancanza di respiro quando si è sdraiati e tosse persistente con catarro bianco-rossastro.
  • Gonfiore alle caviglie o alle mani.
  • Battito irregolare.
  • Dolore al petto, diminuzione dell'appetito e affaticamento.

2. Attacco di cuore

L'infarto è la complicanza più comune delle malattie cardiache nelle persone con aterosclerosi. Questa condizione si verifica quando il flusso sanguigno al cuore viene bloccato dalla placca (accumulo di grasso, colesterolo e altre sostanze). Questa placca quindi si rompe e forma coaguli e interferisce con il flusso sanguigno.

Una persona che sta avendo un attacco di cuore dovrebbe consultare immediatamente un medico. Presta attenzione ai vari sintomi di un attacco di cuore che possono verificarsi, come ad esempio:

  • Una sensazione di essere premuto o schiacciato al petto che si irradia al collo, alla mascella e alla schiena sinistra.
  • Mancanza di respiro, accompagnata da nausea, vertigini e sudori freddi.

3. Ictus

L'ictus si verifica quando il cuore non funziona in modo efficace, i coaguli di sangue si formano facilmente e possono bloccare i vasi sanguigni. Di conseguenza, il flusso sanguigno ricco di sostanze nutritive e ossigeno dal cuore al cervello viene bloccato e provoca un ictus.

A parte gli attacchi di cuore, questa è una complicazione abbastanza comune nei pazienti con malattie cardiache. Una persona che ha avuto un ictus, generalmente manifesta vari sintomi, come:

  • Difficoltà a parlare e camminare.
  • Paralisi o intorpidimento del viso, dei piedi e delle mani.
  • La vista in uno o entrambi gli occhi diventa sfocata e nera.
  • Forte mal di testa che si verifica all'improvviso.

4. Arresto cardiaco

L'arresto cardiaco segnala la cessazione della funzione cardiaca, causando difficoltà respiratorie e perdita di coscienza.

Questa condizione si verifica spesso a causa di disturbi elettrici nel cuore, così che il compito degli organi nel pompare il sangue viene interrotto e interrompe il flusso sanguigno al cuore. L'arresto cardiaco è una condizione di emergenza perché se non trattata immediatamente può portare alla morte.

Queste complicazioni della malattia cardiaca possono verificarsi senza preavviso. A volte può anche causare sintomi prima dell'arresto cardiaco, come:

  • Mancanza di respiro con battito cardiaco irregolare.
  • Fastidio al petto.

5. Malattia delle arterie periferiche

L'interruzione della circolazione sanguigna nelle arterie ristrette può ridurre il flusso sanguigno agli arti. Di conseguenza, questo porterà alla malattia delle arterie periferiche. Di solito questa condizione provoca crampi, intorpidimento o dolore a cosce, polpacci e fianchi.

Alcuni di loro sperimentano anche perdita di capelli, piedi freddi e disfunzione erettile negli uomini. Questi sintomi possono migliorare con un esercizio diligente che è sicuro per le malattie cardiache, smettere di fumare e seguire una dieta sana per il cuore.

6. Aneurisma

Gli aneurismi sono una grave complicanza nei pazienti con malattie cardiache. Questa condizione inizia con un nodulo in un vaso sanguigno nel cervello che può fuoriuscire o scoppiare in qualsiasi momento.

Prima della rottura, la presenza di un nodulo può causare sintomi di dolore a un occhio, visione alterata e intorpidimento su un lato del viso. Quando scoppia un nodulo, i sintomi includono:

  • Mal di testa forte e improvviso.
  • Nausea, vomito, accompagnato da torcicollo.
  • Convulsioni e perdita di coscienza.
  • Visione ombreggiata e molto sensibile alla luce.

Se si verificano sintomi correlati a complicanze di malattie cardiovascolari, consultare immediatamente un medico. Per precauzione, fai controllare regolarmente la tua salute.