Malattia infettiva

Zoonosi, malattie infettive da animali trasmesse all'uomo

La maggior parte delle malattie infettive nell'uomo ha origine da animali. Almeno 6 malattie infettive su 10 nel mondo sono zoonotiche, cioè malattie che passano dagli animali all'uomo. Ci sono almeno 200 tipi di malattie zoonotiche nel mondo oggi.

Anche il numero di nuove malattie trasmesse dagli animali continua a crescere ogni anno. Il coronavirus che causa la pandemia di COVID-19 è uno dei tanti virus che si pensa abbiano avuto origine nella fauna selvatica, come serpenti e pipistrelli. Oltre al coronavirus, di quali altri tipi di infezioni da virus zoonotici bisogna fare attenzione?

Definizione di zoonosi

Le zoonosi sono malattie infettive che vengono trasmesse dagli animali all'uomo. L'infezione può essere causata da microrganismi che causano malattie (patogeni), come batteri, virus o parassiti.

Gli agenti patogeni di origine animale possono muoversi e svilupparsi nel corpo umano dopo aver subito una serie di mutazioni genetiche. Ciò consente a questi organismi di infettare e causare malattie infettive tra gli esseri umani.

I cambiamenti nell'ambiente che sono influenzati dalle attività umane, come piantagioni industriali, disboscamento, caccia e allevamento di animali, stanno avvicinando le interazioni degli animali selvatici agli umani.

Ciò può aumentare il potenziale di diffusione di organismi che causano malattie dagli animali all'uomo.

Alcune trasmissioni di malattie zoonotiche avvengono solo dagli animali all'uomo. Tuttavia, il virus che causa l'HIV/AIDS, originariamente trasmesso attraverso gli scimpanzé, è ora mutato in un virus che può diffondersi direttamente tra gli esseri umani senza alcun animale intermediario.

Trasmissione zoonotica

Secondo l'OMS, la maggior parte delle malattie zoonotiche emergenti si diffonde attraverso il contatto diretto con gli animali e il consumo di carne, uova, latte, frutta che contengono agenti patogeni.

I mercati del bestiame e della carne sono i principali punti di ingresso per le malattie zoonotiche della fauna selvatica. Inoltre, anche gli insediamenti densi e delle baraccopoli rischiano di diventare un luogo di diffusione di malattie infettive da ratti e insetti.

Di seguito sono riportati i modi di trasmissione zoonotica dagli animali all'uomo di cui è necessario essere a conoscenza:

  1. Morsi di animali che causano piaghe sulla pelle.
  2. Punture di insetti come zanzare e pulci.
  3. Mangiare carne di animali infetti.
  4. Inalare gocciolina (spruzzatura di muco) contenente agenti patogeni.
  5. Contatto diretto pelle a pelle con animali infetti.
  6. Entrare in contatto, direttamente o indirettamente, con feci o urine contenenti organismi che causano malattie.

Sopra Enciclopedia di microbiologia ha spiegato che le zoonosi possono essere trasmesse direttamente dagli animali all'uomo, come la rabbia.

Un'altra possibilità è che la trasmissione possa coinvolgere più di due animali intermedi, ad esempio dal morso di una zecca che vive su topi infettati dal batterio Borrelia, che causa la malattia di Lyme.

Tipi di zoonosi

L'infezione da patogeni zoonotici non sempre causa malattie negli animali. Questo di solito si verifica in animali come i pipistrelli perché hanno un forte sistema immunitario.

Tuttavia, le zoonosi spesso provocano effetti nocivi sulla salute sia degli animali che dell'uomo, come la rabbia.

Esistono vari tipi di malattie zoonotiche e possono attaccare vari organi e tessuti del corpo. I sintomi possono essere acuti e lievi o sintomi che peggiorano lentamente.

I tipi di malattie zoonotiche che più comunemente infettano in Indonesia sono:

1. Zoonosi trasmesse da punture di zanzara

Le specie di zanzara ai tropici sono insetti intermedi che trasportano microbi che causano la febbre dengue, la chikungunya e la malaria.

Zanzara Aedes aegypti e Aedes albopictus è un ospite intermedio del virus dengue che causa la febbre dengue e il virus chikungunya.

Una persona infetta da febbre dengue e chikungunya può sperimentare febbre alta (oltre 39 ) per giorni, un drastico calo della pressione sanguigna e forti dolori articolari.

Mentre la puntura della zanzara Anopheles che porta il parassita Plasmodio è la causa principale della malaria. Questa malattia zoonotica fa sì che i malati sperimentino un ciclo di febbre alta per 6-24 ore accompagnata da brividi e sudorazione.

Queste tre malattie devono essere trattate attraverso cure mediche intensive negli ospedali. Nei casi più gravi, questa malattia da puntura di zanzara può causare coaguli di sangue e shock potenzialmente letali.

2. Influenza aviaria

L'influenza aviaria era originariamente una malattia infettiva virale che attaccava il pollame negli allevamenti. Tuttavia, il virus poi muta e può infettare altri animali, come maiali e cani.

L'evoluzione genetica del virus alla fine ha portato i virus dell'influenza aviaria H5N1 e H7N9 a diffondersi tra gli esseri umani.

Anche così, la diffusione dell'influenza aviaria da una persona all'altra non è veloce come la trasmissione dell'influenza.

Quando infettano gli esseri umani, queste malattie zoonotiche possono causare l'influenza che può progredire rapidamente fino a causare gravi problemi respiratori. La mortalità o il tasso di mortalità dell'influenza aviaria si verifica in 1 persona su 3 infetta.

3. Coronavirus

Esistono diversi tipi di coronavirus. Il primo è il virus SARS-CoV che causa SARS, MERS-CoV che causa MERS e SARS-CoV-2 o Covid-19 che è attualmente endemico.

L'infezione da coronavirus attacca le vie respiratorie causando gravi problemi ai polmoni. I sintomi includono febbre, tosse e mancanza di respiro.

Si pensa che questa malattia zoonotica si trasmetta consumando carne di animali selvatici. SARS-CoV 1 e 2 provengono da pipistrelli e serpenti, mentre MERS-CoV si diffonde per contatto e consumo di carne di cammello e pipistrello.

4. Rabbia

La rabbia è una malattia che nella maggior parte dei casi si trasmette attraverso il morso di animali, come cani e pipistrelli.

Quando viene morsa, l'infezione con il virus che causa la rabbia, ovvero il Rhabdovirus, non provoca immediatamente i sintomi. Tuttavia, quando compaiono i sintomi, sono quasi sempre fatali.

L'infezione da rabbia attacca il sistema nervoso, rendendo i malati più aggressivi e iperattivi, facilmente agitati da disturbi come convulsioni, allucinazioni, iperventilazione e coma.

Tuttavia, il pericolo di questa malattia può essere prevenuto attraverso un trattamento precoce iniettando il vaccino antirabbico subito dopo l'infezione.

5. Infezione da salmonella

La salmonella è la causa più comune di diarrea, nota anche come salmonellosi. Questa malattia zoonotica si verifica più spesso in un ambiente non igienico.

Puoi catturare i batteri quando mangi uova di gallina o cibo a base di latte contaminato. Inoltre, una modalità comune di trasmissione è attraverso il contatto con animali infetti.

I sintomi della diarrea causati dall'infezione da salmonella sono lievi e possono riprendersi entro pochi giorni. Tuttavia, senza un trattamento adeguato, questa malattia zoonotica può causare grave disidratazione, soprattutto nei bambini, negli anziani e nelle persone con un sistema immunitario debole.

6. Infezione da tinea (tigna)

L'infezione da tinea è un'infezione fungina che può essere trasmessa attraverso gli animali domestici, come gattini e cani. I funghi che causano questa infezione includono Trichophyton, Microsporum ed Epidermophyton.

Questa malattia zoonotica provoca irritazione della pelle sotto forma di un'eruzione cutanea rossa e desquamata. Il fungo infetta la parte più esterna della pelle, l'epidermide e risiede nelle cellule morte della cheratina.

L'eruzione cutanea appare principalmente sulle unghie, sul petto, sull'addome, sulle gambe e sulle mani. Tuttavia, le infezioni da tinea possono colpire anche il cuoio capelluto, causando la caduta dei capelli.

7. Infezione da toxoplasma

L'infezione da toxoplasma o toxoplasmosi è una malattia zoonotica causata da un parassita, chiamato Toxoplasma gondii.

Questo parassita vive nel corpo del gatto e si trasmette all'uomo attraverso l'esposizione a feci contaminate. Gli esseri umani di solito vengono infettati dal Toxoplasma quando puliscono la lettiera dei gatti.

Le infezioni possono causare seri problemi di salute nelle persone con un sistema immunitario indebolito e nelle donne in gravidanza. La toxoplasmosi è conosciuta come una malattia che causa aborto spontaneo, difetti alla nascita o parto prematuro perché può infettare il feto.

Malattie infettive di altri animali

Esistono ancora molte infezioni patogene da animali che possono causare problemi di salute nell'uomo, tra cui:

  • L'ebola ha avuto origine nei pipistrelli africani
  • L'antrace è un'infezione batterica trasmessa dal bestiame
  • Infezione batterica E. coli
  • Infezione da hantavirus dovuta a morso di ratto
  • L'HIV viene dai morsi di scimpanzé
  • La malattia di Lyme viene dal morso di una pulce di topo

Come prevenire la trasmissione di malattie dagli animali

Le malattie zoonotiche possono diffondersi attraverso varie vie di trasmissione che vanno dal cibo, gocciolina (schizzi di saliva), aria, o indirettamente da punture di insetti.

Pertanto, sono necessari vari sforzi per prevenire la trasmissione di malattie originate da questi animali. Alcuni dei modi sono:

  • Lavarsi le mani con sapone e acqua corrente dopo il contatto con gli animali.
  • Usa i guanti quando pulisci le gabbie o i rifiuti animali.
  • Applicare una lozione repellente per zanzare e insetti per evitare le punture di zanzara.
  • Indossare sempre calzature quando ci si trova in un ambiente di allevamento di animali.
  • Evita di bere l'acqua che proviene dai fiumi intorno agli allevamenti di animali.
  • Evita di bere acqua dai quartieri o dagli insediamenti in cui si verificano epidemie di zoonosi.
  • Cuocere la carne fino a completa cottura.
  • Evitare il contatto ravvicinato con animali selvatici.
  • Fatti vaccinare contro la rabbia, compresi gli animali domestici.
  • Fatti vaccinare per le malattie epidemiche quando vuoi viaggiare.

Sarebbe meglio se come prevenire questa malattia infettiva diventasse parte delle tue abitudini quotidiane. In questo modo, il rischio di trasmissione a te stesso e agli altri può essere ridotto al minimo.

È importante conoscere i tipi di malattie zoonotiche e le loro origini. Allo stesso modo con il modo in cui la malattia viene trasmessa in modo che possa prevenire e trattare questa malattia in modo appropriato.

Combatti insieme il COVID-19!

Segui le ultime informazioni e le storie dei guerrieri COVID-19 intorno a noi. Entra subito nella community!

‌ ‌