Nutrizione

9 segni di carenza di vitamina B1, cosa sono? |

Diverse condizioni di salute possono rendere una persona suscettibile alla carenza di vitamina B1 (tiamina), come l'alcolismo, il diabete o l'HIV/AIDS, la vecchiaia o l'assunzione di alte dosi di farmaci diuretici.

Sfortunatamente, alcune persone non si rendono conto che il loro corpo manca di questa vitamina. Quali sono i segni che compaiono quando il tuo corpo non assume abbastanza vitamina B1? Controlla la seguente descrizione.

Sintomi di carenza di vitamina B1

La vitamina B1 è un tipo di vitamina del complesso B che si trova facilmente in molti alimenti. Questa vitamina con un altro nome tiamina è coinvolta in varie funzioni del corpo, incluso il sistema nervoso umano, il cuore e i muscoli.

Questi nutrienti sono responsabili del mantenimento dell'equilibrio degli elettroliti dentro e fuori le cellule nervose e muscolari. Il corpo ne ha anche bisogno per convertire i carboidrati dal cibo in energia.

La chiamata a soddisfare le esigenze di tiamina non è tanto quanto la vitamina A o C, che sono più ampiamente conosciute. In effetti, la carenza di vitamina B1 può avere un impatto negativo sulla salute.

Di seguito sono riportati alcuni segni che compaiono quando una persona non riceve abbastanza tiamina.

1. Mancanza di appetito

I primi segni e sintomi di una persona che manca di tiamina è la diminuzione dell'appetito. Questo perché la tiamina svolge un ruolo importante nella regolazione della fame e della sazietà in un'area del cervello chiamata ipotalamo.

Se la necessità di tiamina non viene soddisfatta, il cervello sarà "confuso" per determinare se hai fame. Questo può ridurre l'appetito e il peso. Se lasciata deselezionata, la perdita di peso continua a causare altri problemi di salute.

2. Stanco facilmente

L'appetito che continua a diminuire può rendere il corpo privo di energia così da stancarsi rapidamente. Più grave è la tua carenza di vitamina B1, più ti sentirai stanco.

Tieni presente che ci sono molte condizioni che possono stancare facilmente il corpo. Quindi, se avverti questi sintomi senza una ragione apparente, non dovresti ritardare a consultare immediatamente un medico.

3. Ridotta capacità di riflesso

La carenza di tiamina può colpire i nervi sia dei piedi che delle mani. Se non trattata immediatamente, potrebbero verificarsi danni al sistema nervoso con conseguenti cambiamenti nei riflessi del corpo.

La diminuzione dei riflessi dovuta alla carenza di tiamina è comune nelle ginocchia, nelle caviglie e nella parte superiore delle braccia. Inoltre, la funzione riflessa compromessa può anche influenzare la coordinazione e la capacità del corpo di camminare correttamente e correttamente.

4. Formicolio spesso

Un'altra caratteristica della carenza di vitamina B1 è il formicolio innaturale, noto anche come parestesie. Oltre al formicolio, alcune persone lamentano spesso anche una sensazione di bruciore, lancinante, intorpidimento o formicolio ai piedi o alle mani.

Questi sono i segni distintivi della carenza di tiamina nelle fasi iniziali. In questa fase, i nervi periferici (nervi periferici) sono stati danneggiati. Gli arti interpretano erroneamente i segnali dal cervello in modo da avvertire invece questi sintomi.

5. Visione offuscata

La mancanza di assunzione di tiamina ha anche un impatto sulla salute degli occhi. Questa condizione è causata dal gonfiore del nervo ottico che rende la visione offuscata o addirittura completamente persa.

La visione offuscata di solito indica che la carenza di tiamina è abbastanza grave. Secondo uno studio sulla rivista Oftalmologia clinica Questa condizione può essere superata somministrando regolarmente integratori di tiamina.

6. La frequenza cardiaca si indebolisce

L'assunzione di vitamina B1 influisce anche sulla velocità del battito cardiaco. Quando il corpo manca di tiamina, la frequenza cardiaca sarà più lenta del normale. Questa condizione può causare sensazione di stanchezza e vertigini e potenzialmente anche svenimento.

Una diminuzione della frequenza cardiaca può anche abbassare la pressione sanguigna e l'apporto di ossigeno ai tessuti del corpo. In alcune persone, questi cambiamenti possono ridurre la capacità del corpo di svolgere attività da moderate a faticose.

Cibo sano per i pazienti con malattie cardiache, oltre a come elaborarlo

7. Mancanza di respiro

Dato che la carenza di vitamina B1 può abbassare la frequenza cardiaca, questa condizione può anche causare mancanza di respiro. Ciò accade perché il corpo non riceve abbastanza ossigeno per funzionare normalmente.

Casi gravi di carenza di tiamina possono anche portare a insufficienza cardiaca. Il cuore è sempre più incapace di pompare il sangue in tutto il corpo. Di conseguenza, il liquido si accumula nei polmoni e rende difficile respirare.

8. Delirio

Molti esperti concordano sul fatto che una carenza di tiamina può portare al delirio. Il delirio è una condizione che causa confusione, perdita di coscienza e perdita della capacità di pensare chiaramente.

Nei casi più gravi, la carenza di tiamina può anche aumentare il rischio di sindrome di Wernicke-Korsakoff. Questa condizione, caratterizzata da disturbi della memoria, si verifica generalmente quando una persona è carente di tiamina a causa dell'alcolismo o della vecchiaia.

9. Nausea e vomito

La carenza di vitamina B1 è in realtà molto rara da causare nausea e vomito, ma alcuni malati possono ancora sperimentarla. Questi sintomi sono di solito anche più avvertiti dai bambini che non hanno assunzione di tiamina rispetto agli adulti.

Gli esperti non comprendono appieno il motivo per cui i malati possono provare nausea e vomito. Tuttavia, una cosa di cui possono essere sicuri è che questi sintomi migliorano gradualmente una volta che il paziente riceve questo integratore vitaminico.

La funzione della vitamina B1 è molto ampia per il corpo. I casi di carenza sono piuttosto rari perché gli alimenti contenenti vitamina B1 possono già soddisfare le tue esigenze. Tuttavia, quando il corpo sperimenta questa condizione, la funzione dei nervi, del cervello e della digestione può essere interrotta.

La maggior parte dei sintomi della carenza di tiamina sono comuni e possono simulare altri problemi di salute. Pertanto, se ritieni di riscontrare i segni come sopra, consulta immediatamente un medico per scoprire la causa e la soluzione.