genitorialità

Soddisfare le esigenze nutrizionali dei bambini di età compresa tra 1 e 5 anni

Soddisfare le esigenze nutrizionali dei bambini non solo quando iniziano i cibi solidi, ma anche quando sono piccoli. Man mano che invecchiano, i bambini iniziano a capire quali cibi gli piacciono e quali non gli piacciono. In questo momento, le madri devono trovare il modo per invogliare i loro figli a mangiare con una buona alimentazione e un'alimentazione per i più piccoli. Quella che segue è una guida ai fabbisogni nutrizionali equilibrati per i più piccoli in modo che lo sviluppo dei bambini funzioni in modo ottimale.

Esigenze nutrizionali dei bambini di età compresa tra 1 e 3 anni

Come riferimento, secondo il tasso di adeguatezza nutrizionale (RDA) del 2013, lo stato del fabbisogno giornaliero di macronutrienti dei bambini di età compresa tra uno e tre anni include:

  • Energia: 1125 chilocalorie (kcal)
  • Proteine: 26 grammi
  • Carboidrati: 155 grammi
  • Grasso: 44 grammi
  • Acqua: 1200 millimetri (ml)
  • Fibra: 16 grammi

Nel frattempo, le esigenze quotidiane di micronutrienti dei bambini includono:

Vitamina

I tipi di vitamine che devono essere assunti dai bambini di età compresa tra 1 e 3 anni sono:

  • Vitamina A: 400 microgrammi (mcg)
  • Vitamina D: 15 mcg
  • Vitamina E: 6 milligrammi (mg)
  • Vitamina K: 15 mcg

Mentre la dose e i tipi di minerali che vengono somministrati ai bambini di età compresa tra 1 e 3 anni, come ad esempio:

Minerale

  • Calcio: 650 grammi
  • Fosforo: 500 grammi
  • Magnesio: 60 mg
  • Sodio: 1000 mg
  • Ferro: 8 mg

I vari minerali di cui sopra sono macro e micro esigenze nutrizionali per i bambini di età compresa tra 1 anno e 3 anni che devono essere soddisfatti in modo da mantenere la salute del piccolo.

Guida ai menu e ai modelli alimentari per i bambini di età compresa tra 1 e 3 anni in modo che la nutrizione sia soddisfatta

Citando Healthy Children, la dieta dei bambini di età compresa tra 1 e 3 anni dovrebbe mangiare cibi sani tre volte al giorno e due spuntini. Ma dare spuntini non può essere arbitrario, deve comunque essere uno spuntino salutare per i più piccoli.

Il menu del cibo può essere adattato ad altri membri della famiglia. Considerando che all'età di due anni, i bambini sono diventati più attivi nel parlare, è possibile fornire un menu alimentare in base alle esigenze nutrizionali dei bambini.

Carboidrato

Ci sono due tipi di carboidrati contenuti negli alimenti, carboidrati complessi e semplici. Citando Kids Health, i carboidrati semplici sono un altro nome per lo zucchero che si trova nello zucchero bianco, nella frutta, nel latte, nel miele, nelle caramelle.

Mentre i carboidrati complessi sono carboidrati che tendono ad essere più difficili da digerire e fanno saziare i bambini più velocemente.

Alcuni alimenti che includono carboidrati complessi sono: tuberi (patate e patate dolci), pane, pasta, mais, grano, manioca.

Oltre a contenere carboidrati che possono integrare le esigenze nutrizionali dei bambini piccoli, gli alimenti di cui sopra contengono anche vitamine, minerali e fibre che aiutano la digestione.

Proteina

I fabbisogni proteici dei bambini piccoli possono essere soddisfatti da diversi tipi di alimenti, vale a dire prodotti animali e vegetali con diversi livelli.

Il contenuto proteico nei prodotti animali è più elevato, in alcuni tipi come latte, uova, carne, pollo e frutti di mare.

Mentre per i prodotti vegetali, come noci, verdure e semi, il contenuto proteico è inferiore. Quella che segue è una spiegazione dei tipi di proteine ​​che possono soddisfare le esigenze nutrizionali dei bambini piccoli.

Grasso

Per aumentare l'assunzione di grassi del tuo bambino, non dimenticare di aumentare la qualità del grasso e adattarlo alle esigenze caloriche del tuo piccolo. Tieni d'occhio la fonte di grasso, se il grasso è sano o meno.

L'American Heart Association raccomanda ai bambini di età compresa tra 2-3 anni di consumare il grasso totale dal 30 al 35 percento delle loro calorie.

Nel frattempo, per i bambini di età compresa tra 4-18 anni, il livello di grassi consumati al giorno è intorno al 25-35% delle calorie totali.

Alcune fonti di grassi insaturi possono essere ottenute da noci, pesce e oli vegetali.

Fibra

La fibra può essere trovata in diversi tipi di alimenti. Tuttavia, un sondaggio pubblicato sul Journal of Human Nutrition and Dietetics afferma che il 95% dei bambini e degli adulti non consuma abbastanza fibre.

Infatti, i bambini e i bambini piccoli spesso non soddisfano il fabbisogno giornaliero di fibre raccomandato.

Considerando che una dieta ricca di fibre può aiutare a controllare la fame, mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue e aiutare a mantenere il peso di un bambino per rimanere ideale.

Regola il menu degli alimenti ricchi di fibre con piccole porzioni di cibo, come banane, mele, carote, farina d'avena o pane integrale.

Aggiungi altri tipi di cibo con vari altri nutrienti per stimolare ulteriormente l'appetito del tuo bambino.

Fluido

Citando dalla pagina Salute dei bambini, la quantità di liquidi necessaria per i più piccoli dipende dall'età del bambino, dalle dimensioni del corpo, dalla salute, dal livello di attività, dal tempo (temperatura dell'aria e livello di umidità).

Di solito, i bambini bevono di più quando è attivo, come fare esercizio fisico o fare giochi fisici.

Sulla base del tasso di adeguatezza nutrizionale del 2013 (RDA), il fabbisogno di liquidi dei bambini piccoli dopo 2-5 anni è:

  • Bambini 1-3 anni: 1200 ml
  • Bambini 4-6 anni: 1500 ml

Il numero di bisogni di liquidi per i bambini di età inferiore ai cinque anni non deve provenire dall'acqua naturale o dall'acqua minerale, ma può provenire dal latte UHT o dalla formula che viene consumato quotidianamente.

Puoi dare acqua quando ti svegli al mattino, dopo aver mangiato o quando hai finito di allenarti.

Dopo l'esercizio o l'attività fisica, i bambini hanno bisogno di liquidi per reintegrare i liquidi persi con il sudore. Il latte può essere somministrato come distrazione o quando il tuo piccolo sta andando a letto.

I bambini di età compresa tra 1 e 5 anni sono molto attivi e hanno bisogno di molta acqua per sostituire i liquidi persi. I più piccoli tendono a disidratarsi più facilmente perché spesso ignorano la sete quando sono impegnati a giocare.

Esigenze nutrizionali dei bambini dai 4-5 anni

Sulla base della tabella del tasso di adeguatezza nutrizionale (RDA) 2013 lo stato del fabbisogno giornaliero di macronutrienti per i bambini in età prescolare (4-5 anni) include:

  • Energia: 1600 chilocalorie (kcal)
  • Proteine: 35 grammi
  • Carboidrati: 220 grammi
  • Grasso: 62 grammi
  • Acqua: 1500 millimetri (ml)
  • Fibra: 22 grammi

Nel frattempo, le esigenze quotidiane di micronutrienti dei bambini includono:

Vitamina

I tipi di vitamine che devono essere ottenuti dai bambini in età prescolare di età compresa tra 4-5 anni sono:

  • Vitamina A: 450 microgrammi (mcg)
  • Vitamina D: 15 mcg
  • Vitamina E: 7 milligrammi (mg)
  • Vitamina K: 20 mcg

Nel frattempo, la dose e il tipo di minerali che vengono somministrati ai bambini in età prescolare di 4-5 anni, come ad esempio:

Minerale

  • Calcio: 1000 grammi
  • Fosforo: 500 grammi
  • Magnesio: 95 mg
  • Sodio: 1200 mg
  • Ferro: 9 mg

I vari minerali di cui sopra sono esigenze nutrizionali macro e micro nei bambini piccoli che devono essere soddisfatte in modo da mantenere la salute del piccolo. Consultare un medico per ulteriori informazioni e adattarsi alle condizioni del bambino.

Guida alla dieta del bambino secondo un'alimentazione equilibrata

All'età di quattro o cinque anni o in età prescolare, i cambiamenti nell'appetito di un bambino sono molto normali. Quella che segue è una guida alle porzioni e ai menu degli alimenti per bambini in modo che la nutrizione sia ancora soddisfatta:

Colazione

In una giornata consumare carboidrati per i bambini di 4-5 anni almeno sei volte al giorno con la previsione di mangiare poco ma spesso. Alcune delle opzioni del menu:

  • 2 fette di pane integrale (70 grammi)
  • 4 foglie di lattuga (10 grammi)
  • 3 fette di pomodori (10 grammi)
  • 1 pezzo di carne affumicata bollita (30 grammi)
  • 1 tazza di latte bianco (200 ml)

Puoi fornire fonti di carboidrati alternativamente in modo che il bambino non si annoi.

Intermezzo (spuntino)

  • 2 pezzi grandi di papaya (200 grammi)

Pranzare

  • 1 piatto di riso bianco (100 grammi)
  • 1 tazza media di spinaci chiari (40 grammi)
  • 1 pezzo di petto di pollo alla griglia senza pelle (55 grammi)
  • 1 pezzo di tofu (50 grammi)

Intermezzo (spuntino)

Gli snack possono essere sotto forma di frutta, come:

  • 1 mango grande (200 grammi)

Taglia la frutta in piccoli pezzi per ridurre il rischio di soffocamento dei bambini in età prescolare.

Cena

  • 1 piatto di riso bianco (100 grammi)
  • 1 ciotola media di senape verde saltata in padella (40 grammi)
  • 1 pezzo di zuppa di pesce gatto (50 grammi)
  • 1 pezzo di tempeh (50 grammi)

Lascia che tuo figlio scelga il cibo che vuole mangiare. Non hai bisogno di dare al tuo bambino latte scremato perché sta ancora crescendo e ha bisogno di grasso.

Cose a cui prestare attenzione alla dieta nutrizionale del bambino

Quando si dà da mangiare ai bambini, è molto importante evitare condizioni di soffocamento che possono danneggiare il piccolo. I seguenti tipi di cibo non devono essere somministrati o somministrati ma con supervisione:

  • Tipi di alimenti scivolosi (uva intera, salsicce, polpette, dolci)
  • Piccoli pasti (noci, patatine, popcorn)
  • Cibi appiccicosi (marmellata, marshmallow)

Per superare questo problema, taglia sempre il cibo del bambino in piccoli pezzi facili da masticare e presta sempre attenzione ogni volta che mangia in modo che non soffochi.

Inoltre, prestare attenzione a tuo figlio mentre mangia può farti sapere se tuo figlio ha un'allergia a determinati alimenti. Questo è importante in modo che possa essere curato immediatamente da un medico.

Come superare le cattive abitudini alimentari nei bambini

Entrando dall'età di 1 anno, ai bambini possono essere forniti menù alimentari come gli adulti. Questo gli fa provare cibi sempre più diversi che si vedono.

Questo, ovviamente, non fa eccezione per gli spuntini malsani. Per ovviare a questo, ci sono diversi modi che puoi fare, vale a dire:

Segui il menù degli alimenti che il bambino vuole

Non che tu dia spuntini malsani ogni giorno, ma puoi fornire altre opzioni che piacciono ai bambini. Se a tuo figlio piacciono i cibi fritti, puoi prepararli a casa con ingredienti e oli più puliti.

A volte ai bambini piace un cibo e vogliono continuare a mangiarlo per una settimana. È frustrante, ma è normale per un bambino di tre anni. Finché questi alimenti soddisfano le esigenze nutrizionali dei bambini piccoli, non c'è motivo di preoccuparsi.

Fornire una varietà di menu di cibo nutriente

Quando servi i menu, dai diverse scelte nutrienti e lascia che i bambini scelgano. Ad esempio, puoi fornire spinaci, tempeh, tofu e pollo fritto.

Una varietà di menù alimentari vari è sufficiente per soddisfare la nutrizione dei più piccoli. Quindi, se il bambino sceglie solo due di questi alimenti, la nutrizione è comunque sufficiente

Per rendere i pasti più programmati, puoi fare diverse cose, come ad esempio:

  • Applica la regola del mangiare 30 minuti, stando seduto, non guardando la televisione o i video e non giocando.
  • Dare cibo in piccole porzioni.
  • Introduci il cibo uno per uno in modo che il bambino non sia confuso.
  • Solleva il piatto o la ciotola quando il bambino inizia a giocare con il cibo.
  • Servi diversi tipi di cibo, poi lascia che siano i bambini a scegliere.
  • Mangiare con altri membri della famiglia.
  • Pulisci la bocca e le mani dopo che il bambino ha mangiato.

Puoi fare il metodo sopra in modo che la fornitura di un'alimentazione equilibrata nei bambini piccoli possa ancora funzionare bene.

Impedire ai bambini di essere in sovrappeso

Se tuo figlio mangia troppo al punto da essere sovrappeso, la prima cosa da fare è consultare un medico.

Ecco come prevenire l'eccesso di peso nei bambini:

  • Imposta un programma merenda per mantenere il ritmo alimentare del bambino
  • Presta attenzione agli snack dei bambini, se i bambini mangiano spesso snack dolci, sostituiscili con frutta.
  • Dopo i bambini di età compresa tra 2 anni, può essere somministrato latte scremato.
  • Invita i bambini piccoli a fare esercizio.
  • Adatta la porzione di cibo alla sua età e non esagerare.

Se vuoi prevenire l'aumento di peso nei bambini, alcuni dei passaggi precedenti possono essere d'aiuto.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌