Salute sessuale

8 errori che puoi inconsapevolmente strappare ai preservativi |

Per le coppie che ritardano la gravidanza, il preservativo può essere una delle soluzioni più appropriate per fare sesso in sicurezza. I preservativi sono anche in grado di prevenire la trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili come la gonorrea e la clamidia a virus mortali, ovvero HIV ed epatite. Tuttavia, se non viene utilizzato correttamente, il preservativo può danneggiarsi a causa dello strappo, rendendo inutile la sua funzione preventiva.

Pertanto, devi stare attento perché potresti ancora commettere errori nell'uso del preservativo. In modo che il preservativo non si strappi quando viene utilizzato, conoscere i seguenti motivi.

Se può strappare, di cosa sono fatti i preservativi?

Il preservativo maschile è uno strato molto sottile che serve a prevenire il contatto tra lo sperma contenente sperma di un uomo e la vagina.

Attualmente, i tipi di preservativi disponibili sul mercato sono piuttosto vari.

Ci sono preservativi in ​​lattice (linfa di gomma), poliuretano (una miscela di gomma e plastica) e poliisoprene (gomma sintetica).

Se usato correttamente e con attenzione, secondo Planned Parenthood, l'efficacia dei preservativi nel prevenire la gravidanza e la trasmissione di malattie può raggiungere il 98 percento.

Inoltre, l'uso del preservativo è anche molto pratico rispetto ad altri contraccettivi.

Pertanto, il preservativo maschile è uno dei contraccettivi più frequentemente scelti per il sesso sicuro.

Cause dello strappo del preservativo durante il sesso

Fai attenzione quando tu e il tuo partner fate sesso con un preservativo.

Il motivo è che, anche se ci sono informazioni secondo cui il materiale di base è molto resistente, i preservativi possono ancora strapparsi.

Vari studi hanno mostrato risultati diversi per quanto riguarda la possibilità di strappare questo dispositivo contraccettivo durante il sesso.

La probabilità che un preservativo si strappi durante il sesso è compresa tra il 4 e il 32,8%.

Non preoccuparti, i preservativi possono comunque fornire la migliore protezione se eviti le seguenti cose che possono causare la rottura del preservativo.

1. I preservativi vengono conservati troppo a lungo

Molte persone non si rendono conto che anche i preservativi hanno un limite di utilizzo o una data di scadenza. Maggiore è l'età del preservativo, la qualità della gomma o della plastica diminuirà.

Pertanto, controlla sempre la confezione del tuo preservativo e assicurati che non sia oltre la data di scadenza perché è più facile da strappare quando viene utilizzato.

Sarebbe meglio se usi l'ultimo preservativo per ottenere la massima protezione.

2. I preservativi sono conservati in un luogo caldo

Conservare i preservativi in ​​luoghi caldi può anche danneggiare la durata dei preservativi.

Evita di posizionare i preservativi nei cassetti dell'auto, nelle borse o in aree esposte alla luce solare diretta.

Ti consigliamo di conservare il tuo contraccettivo in un luogo abbastanza fresco, ad esempio vicino a un armadietto per la conservazione dei medicinali.

Quando viaggi, metti il ​​preservativo in una scatola di metallo e tienilo nella borsa. Tuttavia, evita di inserire il preservativo direttamente nella tasca dei pantaloni.

Il motivo è che quando ti siedi o ti muovi, la temperatura corporea aumenta, causando la rottura del preservativo.

3. Meno lubrificazione

Se tu e il tuo partner fate sesso con la vostra vagina asciutta o non abbastanza bagnata, il preservativo sfregherà abbastanza forte contro la vostra vagina.

Lo sfregamento rischia di strappare il preservativo.

Per ridurre l'attrito quando la vagina non è abbastanza bagnata, tu e il tuo partner potete aumentare il tempo di riscaldamento ( preliminari ) in modo che le donne siano più appassionate e producano un fluido lubrificante più naturale.

Se hai poco tempo, usa prodotti lubrificanti vaginali in modo che la penetrazione sia più fluida e non danneggi il preservativo.

4. Scelta sbagliata del lubrificante

L'uso di un lubrificante può effettivamente impedire che il preservativo si strappi, ma non ti consente di scegliere il tipo sbagliato di lubrificante.

Invece, presta attenzione agli ingredienti di base del preservativo che usi.

Secondo il CDC, i preservativi in ​​lattice si rompono più facilmente se si utilizza anche un lubrificante vaginale a base di olio.

Scegli un lubrificante il cui materiale di base è acqua o silicone, quindi è sicuro, sia per la resistenza del preservativo che per la salute vaginale.

5. La dimensione del preservativo è troppo piccola

Non solo scegliendo un tipo con resistenza di alta qualità, assicurati di utilizzare anche un preservativo adatto alle dimensioni del pene.

Il preservativo della giusta dimensione non dovrebbe sembrare troppo stretto o stretto.

Per evitare la causa di questo preservativo strappato, dovresti usare un preservativo quando il pene è eretto.

Il motivo è che il processo di erezione fa espandere la forma del pene in modo che sia più grande e più lungo rispetto a prima dell'erezione.

6. Non lascia spazio alla fine del preservativo

Quando usi un preservativo, lascia un po' di spazio sulla punta del pene.

Pertanto, quando il pene eiacula, lo sperma contenente sperma sarà accolto alla fine del preservativo.

Se non lasci spazio, il preservativo potrebbe diventare troppo pieno di sperma in modo che la punta possa strapparsi facilmente.

7. La vagina è troppo stretta

Se la vagina è troppo stretta, la penetrazione diventa più difficile. L'attrito che si verifica è troppo forte in modo che il preservativo possa strapparsi.

In questo caso, usa sempre un preservativo con una resistenza extra e non dimenticare di usare un lubrificante a base di gel.

Prima di fare sesso, puoi anche fare esercizi per flettere la tua vagina per renderla più rilassata.

8. Non fare attenzione quando si apre la confezione

Sebbene rari, i preservativi possono anche rompersi quando si strappa, si taglia o si apre la confezione.

Quindi, cerca di fare attenzione quando apri il preservativo dalla confezione.

Dopodiché, presta attenzione se ci sono danni dalla fabbrica prima che il contraccettivo venga utilizzato per i rapporti sessuali.

Come affrontare un preservativo strappato durante il sesso

Per evitare di usare un preservativo danneggiato, è necessario controllare le condizioni del preservativo prima di indossarlo.

Durante il sesso, puoi anche assicurarti che il preservativo non si strappi, ad esempio controllando il preservativo tra le posizioni sessuali.

Cambia subito il preservativo se trovi il minimo buco.

Tuttavia, cosa succede se il preservativo si rompe nel mezzo di una sessione di sesso? In effetti, puoi ancora sentire se il preservativo è strappato attraverso un'improvvisa differenza di sensazione.

Se senti che il preservativo si strappa durante il sesso, interrompi immediatamente la penetrazione e controlla le condizioni del preservativo.

Se temi di rimanere incinta, prendi la pillola anticoncezionale di emergenza fino a 5 giorni dopo il rapporto sessuale.

Nel frattempo, per il rischio di trasmissione di malattie veneree, soprattutto se il tuo partner è infetto da HIV, puoi consultare un medico per la profilassi post-esposizione (PEP).

Questo è un tipo di trattamento per ridurre il rischio di infezione da HIV che deve essere eseguito entro 72 ore dalla prima esposizione al virus.

I preservativi strappati possono essere causati da diversi fattori, che vanno dalla qualità, al metodo di conservazione, alle condizioni vaginali troppo secche.

Pertanto, assicurati di controllare prima le condizioni del preservativo e di essere consapevole della possibilità che il preservativo si strappi durante il sesso.