Salute della pelle

Suggerimenti per la scelta del fondotinta in base al tipo di pelle del viso •

Il fondotinta, noto anche come fondotinta, è un prodotto cosmetico che agisce come una base per uniformare il tono della pelle del viso per una perfetta applicazione del trucco. A volte potresti essere confuso su quale prodotto di fondazione sia giusto per te. Pertanto, questo articolo discuterà tutti i tipi di formulazioni di fondotinta in modo che tu possa trovare quella migliore per la tua pelle.

Scopri diversi tipi di formulazioni per il trucco del fondotinta

Ci sono vari tipi di fondotinta disponibili in varie formule, colori, copertura (potere coprente conferito dal prodotto), e composizione. Fondamentalmente, tutti i prodotti per fondotinta rientrano in 3 categorie principali: liquido, crema e polvere.

1. Fondotinta liquido

I fondotinta liquidi sono i più leggeri e i più facili da applicare sul viso. Questi due fattori rendono le formulazioni liquide la scelta di fondotinta più popolare. Il fondotinta liquido si fonde molto bene con la pelle e trattiene l'umidità nella pelle.

I fondotinta liquidi sono disponibili in vari colori insieme a una formula a base di olio o acqua per soddisfare le esigenze di tutti.

I fondotinta a base di olio sono più adatti a chi ha la pelle secca e rugosa, mentre i fondotinta a base d'acqua sono più adatti a chi ha la pelle grassa, normale o mista.

Altre varianti di fondotinta liquidi includono creme BB e CC e creme idratanti colorate. Questo tipo ha copertura il più leggero di tutti i fondotinta liquidi ma presenta la finitura del trucco più naturale.

2. Fondotinta in crema

Il fondotinta per il viso sotto forma di crema ha una consistenza più densa e morbida. Poiché contiene olio, questo tipo di fondotinta è adatto per la pelle normale o secca.

I fondotinta in crema sono generalmente disponibili in vasetti, bastoncini solidi e flaconi. I fondotinta in crema si applicano meglio sul viso usando una spugnetta per il trucco umida. Il fondotinta in crema può essere utilizzato anche come correttore.

Grazie alla sua consistenza densa, questo fondotinta offre copertura che è più accurato in modo da coprire tutte le imperfezioni della pelle. Sfortunatamente, a causa della loro consistenza più pesante, i fondotinta in crema ostruiscono più facilmente i pori, rendendoli più inclini all'acne e ai punti neri.

Altre varianti di fondotinta in crema includono fondotinta in mousse. La mousse per fondotinta è un fondotinta a base d'acqua costituito da una miscela di polvere e crema idratante. Il fondotinta in mousse dà il look finale Opaco che è più naturale per la pelle.

3. Fondotinta in polvere

Fondotinta in polvere alias fondotinta in polvere disponibile sotto forma di polvere sciolta (polvere super fine) o polvere compatta. Questo tipo di fondotinta per il viso è molto secco e quasi senz'acqua.

I fondotinta in polvere sono più facili da usare rispetto ad altri tipi, motivo per cui questo tipo è una scelta migliore per quelli di voi che non sono abituati a usare il trucco o stanno appena iniziando a imparare come applicare il trucco.

I fondotinta in polvere sono più adatti per le persone con pelle grassa e normale. Il suo utilizzo non è adatto a chi di voi ha la pelle secca, ma è comunque possibile superarla in astuzia utilizzando prima una crema idratante.

Un'altra variante del fondotinta in polvere è fondotinta minerale. Fondotinta minerale realizzato con pietre minerali della terra che passano attraverso un processo di battitura e macinazione in modo che la consistenza si trasformi in una polvere super fine. Questo tipo può essere la scelta perfetta per quelli di voi che hanno la pelle sensibile.

Consigli per la scelta e l'utilizzo del fondotinta per un trucco viso più perfetto

Anche se hai trovato il prodotto giusto, devi anche prestare attenzione a come usarlo. Potresti essere, fondazione invece renderà la pelle del viso cremosa o irregolare. Ecco alcuni suggerimenti che puoi seguire.

1. Conosci il tuo tono di pelle di base

Uno dei più grandi errori nella scelta di un fondotinta è scegliere il colore sbagliato. Le basi sono generalmente disponibili in tre opzioni di colore di base. Le tre opzioni sono suddivise in freddo, neutro, e caldo che deve essere adattato alle sfumature di base della pelle (sottotoni della pelle) Voi.

Per determinarlo, puoi guardare il colore della pelle e le vene sul polso. Se la tua pelle ha una sfumatura rossastra con vene di colore blu o viola, allora la tua pelle è in questa categoria sottotoni freddi.

Se la tonalità della pelle non è in tonalità rossastre o giallastre con vene del polso blu-verdi, allora la tua pelle appartiene al sfumature neutre.

Nel frattempo, se la tua pelle tende ad essere giallastra o dorata con venature verdi o verde giallastre, significa che la tua pelle è inclusa nel sfumature calde.

Prodotto fondazione le facce sono solitamente etichettate con i codici C, N e W davanti ad esse. Se non sei sicuro del tono della tua pelle, chiedi un campione al negozio. Testa ogni campione applicandolo sul petto o sulla mascella, non sul braccio o sul collo.

Se hai ancora problemi a conoscere il colore di base della tua pelle, puoi mescolare due fondotinta con colori diversi per ottenere il colore giusto.

2. Conosci il tuo tipo di pelle

Non solo colore, il fondotinta che usi deve avere anche una formula adatta al tuo tipo di pelle. Sia la pelle secca, mista che grassa hanno la loro formula.

Ad esempio, una formula oil-free che dia una finitura opaca è più adatta per la pelle a tendenza acneica e/o grassa. Nel frattempo, la formula idratante è adatta per la pelle secca.

Chi di voi ha la pelle sensibile o allergica farebbe meglio a usare una formula non comedogenica o ipoallergenica. La pelle normale e mista può provare alcune formule diverse per vedere quale funziona meglio per la sua pelle.

3. Trucco nella giusta illuminazione della stanza

Applicare il trucco in una stanza con scarsa illuminazione è l'errore più grande che molte persone fanno.

La scarsa illuminazione include, a titolo esemplificativo, luci fluorescenti (luce bianca intensa in bagno) e luce gialla fioca (luce insufficiente). L'illuminazione gialla ti farà sembrare sporco, mentre le luci al neon ti faranno sembrare pallido.

La luce migliore per applicare il fondotinta è la luce solare naturale. Se ciò non è possibile, prova a utilizzare uno specchio illuminato con una luce LED bianca calda.

4. Batti le mani e rimbalza — non strofinare

Quando si applica il fondotinta, applicare sempre con un movimento circolare, picchiettare e rimbalzare, non strofinare.

Inoltre, partendo dal centro del viso per diffondersi fino al bordo dell'attaccatura dei capelli. Eliminare il fondotinta significa che la maggior parte dei residui di prodotto si attaccherà e rimarrà sulle dita, sul pennello o sulla spugna.

Infine, rifinisci il trucco con una cipria a tua scelta in modo che il prodotto non si stacchi facilmente.