Salute della pelle

Alimenti per la caduta dei capelli, quali sono le varietà di nutrienti?

Sapevi che una delle cause della caduta dei capelli che non molte persone si rendono conto è una dieta malsana? Bene, puoi superare questo danno ai capelli aumentando l'assunzione di alcuni nutrienti nel cibo per ridurre la caduta dei capelli.

Alimenti per la caduta dei capelli, quali sono i nutrienti?

Fonte: dentista Conroe, TX

Generalmente, i capelli sani sperimenteranno un ciclo di caduta dei capelli di 50-100 ciocche al giorno. Se superi questa quantità, potresti riscontrare un'eccessiva perdita di capelli che è piuttosto grave e richiede un trattamento speciale.

Il problema è che la caduta dei capelli non trattata immediatamente può portare alla calvizie permanente. Fortunatamente, ci sono vari modi che si possono fare per affrontare la caduta dei capelli e uno di questi è cambiare una dieta più sana.

Quindi, quali nutrienti devono essere aggiunti al cibo per ottenere i giusti nutrienti per aiutare a superare la caduta dei capelli?

1. Ferro

La carenza di ferro è una delle cause più comuni di caduta dei capelli. Questo perché la carenza di ferro è associata all'anemia che può essere caratterizzata dalla caduta dei capelli.

Ciò è dimostrato dalla ricerca di Dermatology Practical & Conceptual. Lo studio ha riportato che bassi livelli di ferritina erano più comuni nelle donne che hanno sperimentato la caduta dei capelli.

I livelli di ferritina sono proteine ​​che indicano la quantità totale di riserve di ferro nel corpo. Anche così, fino ad ora gli esperti stanno ancora cercando di capire cosa ha a che fare il ferro con la caduta dei capelli.

Tuttavia, dovresti comunque incontrare il ferro per ridurre la quantità di perdita di capelli attraverso gli alimenti sottostanti.

  • Verdure a foglia verde, come gli spinaci
  • Noccioline
  • Carne e pollame
  • Integratori di ferro come consigliato da un medico

2. Proteine

Oltre al ferro, anche le proteine ​​sono un nutriente importante per ridurre la caduta dei capelli. Generalmente, una mancanza di proteine ​​può far sì che i capelli diventino secchi e si rompano facilmente, rendendoli più inclini alla caduta dei capelli.

Vedete, le proteine ​​sono un nutriente che è una fonte di energia necessaria per la crescita dei capelli. Si ritiene che i nutrienti negli alimenti a base di carne rafforzino i capelli e forniscano stimoli per farli crescere rapidamente.

Qui ci sono varie fonti di proteine ​​che puoi ottenere per trattare la caduta dei capelli dall'interno.

  • La carne
  • Uovo
  • Latticini
  • Pesce
  • Noccioline

//wp.hellosehat.com/healthy-living/beauty/hair-care/how-to-keep-healthy-hair/

3. Zinco

Lo zinco è un minerale essenziale di cui il corpo ha bisogno per regolare la sintesi proteica e la divisione cellulare, anche durante il processo di crescita dei capelli. Ecco perché lo zinco è uno dei nutrienti negli alimenti che può essere utilizzato per ridurre la caduta dei capelli.

La carenza di zinco si riscontra solitamente nelle persone che seguono una dieta vegetariana. Il motivo è che consumano più noci e semi che contengono fitati. Questi fitati possono legare lo zinco e inibire l'assorbimento.

Numerosi studi hanno riportato che le persone con bassi livelli di zinco tendono a sperimentare la caduta dei capelli più spesso. Tuttavia, quando sono stati somministrati integratori di zinco per via orale, la loro condizione è migliorata e il numero di capelli caduti è stato ridotto.

Anche così, sono necessarie ulteriori ricerche per vedere l'efficacia di questo integratore nelle persone sane che soffrono di perdita di capelli.

4. Complesso di vitamina B

Si ritiene che le vitamine del gruppo B, tra cui la biotina (vitamina B7) e la vitamina B6, siano nutrienti essenziali per il trattamento della caduta dei capelli. Ciò può essere dovuto al fatto che queste due vitamine possono aumentare la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto e ringiovanire i follicoli piliferi.

Nel frattempo, la vitamina B5 (acido pantotenico) può anche ridurre la caduta dei capelli e il diradamento dei capelli.

Puoi ottenere il complesso vitaminico B in una serie di alimenti, come ad esempio:

  • avocado, banana e mela,
  • spinaci, cavoli, broccoli e cavolfiori,
  • carne e pesce,
  • noci, pure
  • uova e latticini.

Puoi anche assumere 100 mg di integratori del complesso di vitamina B al giorno per far crescere i capelli sani. Tuttavia, questo metodo dovrebbe essere eseguito con il consiglio di un dermatologo che ha visitato.

5. Vitamina E

Una delle fonti ben note di antiossidanti è la vitamina E. Il motivo è che il contenuto di antiossidanti in esso contenuto può ridurre i danni causati dai radicali liberi e proteggere le cellule del corpo.

Il contenuto di vitamina E è comunemente usato per aiutare a proteggere la pelle dall'invecchiamento, dall'infiammazione e dai danni del sole. Tuttavia, ultimamente la sua funzione è stata ampliata come rimedio per la caduta dei capelli e trasformandoli in capelli sani.

Ricerca da Ricerca sulle scienze della vita tropicale dimostrare questo. Gli esperti hanno scoperto che gli integratori di vitamina E hanno aumentato la crescita dei capelli in coloro che soffrono di perdita di capelli.

Ciò può essere dovuto al fatto che le proprietà antiossidanti in esso contenute aiutano a ridurre lo stress ossidativo sul cuoio capelluto che è la causa della caduta dei capelli. Soddisfacendo le esigenze nutrizionali di vitamina E per il corpo, sei libero dalla caduta dei capelli.

//wp.hellohealth.com/health-life/beauty/4-oil-for-healthy-hair/

6. Acidi grassi

Puoi anche aggiungere acidi grassi, in particolare acido linoleico e acido arachidonico, come nutrienti essenziali per ridurre la caduta dei capelli. Questo perché il modo in cui l'acido linoleico agisce nel corpo è simile al farmaco contro la caduta dei capelli, la finasteride.

L'acido linoleico può inibire gli ormoni androgeni che danneggiano i follicoli piliferi, provocando la rottura e la caduta dei capelli facilmente. Nel frattempo, si afferma anche che l'acido arachidonico e gli acidi omega-6 aiutano a promuovere la crescita dei capelli aumentando il ciclo del follicolo pilifero.

In realtà, ci sono molti alimenti che puoi usare per curare la caduta dei capelli. Se hai ulteriori domande, consulta un dermatologo per ottenere la soluzione giusta.