Salute del cuore

Vitamine e integratori per migliorare la circolazione sanguigna

Il flusso sanguigno regolare è l'inizio di un corpo sano e in forma. Finora, il modo più comune per aumentare il flusso sanguigno è fare esercizio e seguire una dieta nutriente ed equilibrata. Oltre a questi due metodi, si scopre che esistono anche integratori e vitamine che sono considerati utili per migliorare la circolazione sanguigna.

Controlla le seguenti informazioni per scoprire i vari tipi.

Varietà di vitamine e integratori per regolare il flusso sanguigno

Puoi effettivamente ottenere vitamine, minerali e varie sostanze importanti per migliorare il flusso sanguigno dal cibo. Anche così, non c'è niente di sbagliato nell'assunzione di vitamine e integratori purché rispettino le regole e siano sicuri per la salute.

Ecco alcune vitamine e integratori di cui avrai bisogno:

1. Vitamina B3

Fonte: The Washington Post

La vitamina B3 può migliorare la circolazione sanguigna attraverso tre meccanismi. Questi includono l'abbassamento del colesterolo cattivo, la riduzione dell'infiammazione nei vasi sanguigni e il miglioramento della funzione dei vasi nella distribuzione del sangue in tutto il corpo.

Questa vitamina, un altro nome della niacina, si trova naturalmente nella carne di manzo, pollame, uova e pesce. Puoi anche ottenerlo in capsule o in polvere. La dose massima per gli adulti è di 35 milligrammi al giorno.

2. Ferro

Il corpo ha bisogno di ferro per formare molti tessuti connettivi. Uno di questi tessuti compone le pareti dei vasi sanguigni e ha la funzione di controllare la pressione sanguigna. Questa funzione può essere compromessa se manca l'assunzione di ferro.

Ecco perché hai bisogno non solo di vitamine, ma anche di integratori minerali per migliorare la circolazione sanguigna. Il ferro può essere ottenuto da carne rossa, verdure di colore verde scuro e integratori con una dose massima non superiore a 45 grammi al giorno.

3. Acidi grassi Omega-3

Fonte: Molto bene

Uno studio in Rivista internazionale per la ricerca sulle vitamine e la nutrizione discutere i benefici degli integratori di olio di pesce ricchi di omega-3. Il risultato, gli uomini che hanno assunto integratori per 4 settimane hanno riscontrato un aumento del flusso sanguigno nelle gambe dopo l'esercizio.

Gli acidi grassi Omega-3 innescano la produzione di ossido nitrico nel corpo. Questo processo fa rilassare i vasi sanguigni in modo che il flusso sanguigno aumenti senza intoppi. Anche così, limita comunque l'assunzione di integratori a non più di 3 grammi al giorno.

4. L-arginina

L-arginina è un amminoacido che si trova naturalmente nelle noci e nella carne. Questo composto ha lo stesso modo di lavorare con gli acidi grassi omega-3, che innesca il rilascio di ossido nitrico in modo che i vasi sanguigni si rilassino.

Anche così, la L-arginina è efficace per la circolazione sanguigna solo se accompagnata dal consumo di vitamine B6, B9 e B12. Quindi, assicurati di mangiare anche cibi ricchi di vitamine del complesso B per raccogliere i benefici di un integratore di L-arginina.

5. Quercetina

La quercetina è un composto antiossidante del gruppo dei flavonoidi. I composti caratteristici delle cipolle sono in grado di migliorare la funzione dei vasi sanguigni e prevenire la formazione di placche di colesterolo che restringono le pareti dei vasi.

In uno studio in Giornale dell'American College of Nutrition , gli uomini a cui è stata somministrata la quercetina per 30 giorni hanno avuto effetti positivi dopo l'assunzione di questo integratore. I loro vasi sanguigni si dilatano e la loro circolazione sanguigna diventa liscia.

Esistono varie vitamine, minerali e integratori considerati efficaci per migliorare la circolazione sanguigna. Qualunque cosa tu scelga, assicurati di consultare il tuo medico sul dosaggio e su come usarlo.

Non solo prendendo integratori, devi anche fare esercizio regolarmente e vivere uno stile di vita sano per ottenere risultati ottimali. Stai lontano dal fumo e bevi abbastanza acqua per rendere il tuo corpo più sano e in forma.