Vita sana

Carbone di legna (carbone attivo) per sbiancare i denti, è davvero efficace?

Normalmente, le persone si lavano i denti con dentifricio e spazzolino. Tuttavia, recentemente è emersa una nuova tendenza che è piuttosto unica. Sì, cos'altro se non la tendenza dello sbiancamento dei denti con carbone attivo. Si ritiene che il carbone attivo, chiamato anche carbone attivo in indonesiano, sia in grado di pulire lo sporco in modo che i denti diventino più bianchi e lucenti. È vero? Controlla la risposta qui sotto.

Conoscere il carbone (carbone attivo) e il suo utilizzo

Non preoccuparti, il carbone attivo a cui si fa riferimento qui non è il carbone usato per fare il carbone durante la cottura. Questo carbone è usato per scopi medici. Il carbone attivo viene prodotto riscaldando il carbone utilizzando il gas per formare grandi pori contenenti minerali. Questi pori cattureranno e intrappoleranno vari composti chimici.

Il carbone attivo può essere usato per trattare il gas nell'intestino, la colestasi durante la gravidanza, l'avvelenamento e abbassare i livelli di colesterolo. Il carbone attivo è inodore, insapore e può essere trovato nei negozi di salute ed è anche venduto in farmacia sotto forma di compresse. Anche oggi puoi acquistare prodotti per la salute orale con contenuto di carbone attivo, come dentifricio o spazzolino da denti.

È vero che il carbone attivo può sbiancare i denti?

Secondo il dott. Mark Wolf, un igienista dentale diNew York University College of Dentistry negli Stati Uniti (USA), il carbone attivo è stato ampiamente utilizzato per varie cose, in particolare per assorbire sporco o tossine. I pori che si formano nel carbone attivo legheranno lo sporco sulla superficie dei denti.

Pertanto, sarà più facile pulire le sostanze giallastre sui denti. Una volta che il carbone attivo è attaccato ai denti, funzionerà immediatamente. Il carbone attivo contiene anche minerali che possono aiutare a pulire la placca e i residui di cibo sui denti.

Non preoccuparti, anche se il carbone attivo è nero, non cambierà il colore dei tuoi denti. Il carbone attivo sbianca effettivamente i denti.

Quindi, dovrei usare carbone attivo per sbiancare i miei denti?

I dentisti e gli operatori sanitari di tutto il mondo non consigliano di sbiancare i denti o di trattare i denti e la bocca con il carbone. Perché oltre alla sua efficacia nello sbiancamento dei denti, il carbone o il carbone attivo possono danneggiare lo strato di smalto dei denti e causare l'erosione dei denti.

Inoltre, ci sono effetti a lungo termine che si verificano quando si utilizza carbone attivo per sbiancare i denti. Un dentista del Michigan, USA, dr. Susan Maples afferma che i denti sono l'unica parte dell'ectoderma che non tornerà né guarirà da sola. Quindi, quando un dente viene perso, è perso per sempre. Questo è diverso dal perforare la pelle, radersi le sopracciglia o tagliare le unghie. Tutte queste cose possono guarire o ricrescere come prima.

Quindi, quando perdi lo smalto sui denti, diventano più sensibili. Per evitare questi rischi, si consiglia ai pazienti che desiderano sbiancare i denti di recarsi esclusivamente dal dentista. Non usare questo carbone attivo, soprattutto se hai tagli aperti, abrasioni o abrasioni. Consulta sempre il tuo dentista se vuoi provare questo carbone attivo.