Salute muscoloscheletrica

Le ginocchia umane sono dure, ma soggette a lesioni. Questo è il motivo

Il ginocchio è una delle articolazioni più grandi e complicate del corpo. Il ginocchio umano è un organo che sostiene quasi l'intero peso del corpo. Soprattutto quando cammini, corri, salti o svolgi altre attività. Quindi, non sorprende che il tuo ginocchio sia molto suscettibile alle lesioni.

Riconoscere le articolazioni del ginocchio dure

Il ginocchio, noto anche come articolazione tibiofemorale, è l'articolazione che si forma tra tre ossa. Vale a dire il femore, la tibia e la rotula o la rotula. La presenza di un'articolazione del ginocchio consente alla parte inferiore della gamba di muoversi nella direzione del movimento della coscia sostenendo il peso del corpo.

Il movimento nell'articolazione del ginocchio è molto importante per supportare le attività quotidiane, tra cui camminare, correre, sedersi e stare in piedi. Bene, ogni volta che cammini, le tue ginocchia sosterranno il tuo corpo da tre a sei volte il tuo peso corporeo. Questo è il motivo per cui le articolazioni del ginocchio umano sono così dure. Tuttavia, più peso guadagni, maggiore è lo stress sulle ginocchia.

Legamenti nel ginocchio umano

I legamenti sono bande dure di tessuto che collegano un osso all'altro. Bene, il ginocchio ha quattro legamenti che circondano l'articolazione del ginocchio e servono a mantenere stabile il corpo. La sua struttura è composta dalle seguenti sezioni.

  • Il legamento collaterale laterale (LCL) collega il femore al perone, il piccolo osso della parte inferiore della gamba (polpaccio) sul lato o all'esterno del ginocchio.
  • Il legamento crociato posteriore (PCL) è il secondo legamento principale del ginocchio che collega il femore alla tibia nel ginocchio.
  • Il legamento collaterale mediale (MCL) collega anche il femore all'osso sul lato mediale o sul ginocchio.
  • Il legamento crociato anteriore (LCA) è uno dei due principali legamenti del ginocchio che collega il femore alla tibia nel ginocchio.

Conosci la rotula

La rotula, nota anche come rotula, è un piccolo osso davanti al ginocchio. La rotula è costituita da cartilagine che serve a collegare i muscoli del femore e della tibia.

La parte inferiore della rotula (e l'estremità del femore) è coperta da un oggetto scivoloso che aiuta le ossa a scivolare dolcemente mentre muovi la gamba. Quando ti pieghi e raddrizzi la gamba, la rotula viene tirata su e giù.

Perché un medico dovrebbe bussare alla rotula di un paziente?

Quando il medico ti tocca il ginocchio con un piccolo martello di gomma, la pianta del piede entra in azione come se avesse una mente propria. Anche se non l'hai spostato di proposito. Bene, questo si chiama riflesso spontaneo. Un colpo di martello allunga le articolazioni e i muscoli collegati della coscia in modo da muovere automaticamente la gamba.

Il riflesso del ginocchio umano è molto importante perché può aiutarti a mantenere l'equilibrio. Inoltre, questo riflesso è importante anche affinché i movimenti del piede rimangano stabili e flessibili durante lo spostamento.

Se il tuo ginocchio non ha questo riflesso spontaneo, allora c'è davvero un problema con le tue ossa, articolazioni, muscoli o legamenti. Ecco perché i medici di solito eseguono l'esame toccando la rotula.

Proteggi le ginocchia dagli infortuni

I legamenti del ginocchio umano sono legamenti soggetti a lesioni. Le lesioni ai legamenti del ginocchio possono causare dolore improvviso, gonfiore, uno scricchiolio dal ginocchio ferito, articolazioni sciolte e dolore ogni volta che si sollevano pesi.

Per diagnosticare la lesione, il medico eseguirà un esame fisico e esami di supporto. L'esame può essere eseguito con una scansione a raggi X o una risonanza magnetica.

Nel frattempo, se hai un infortunio al ginocchio, ecco cosa puoi fare.

  • Proteggi il ginocchio infortunato.
  • Riposare da qualsiasi attività che provoca dolore. Puoi mettere un piccolo cuscino sotto il ginocchio per sostenere il ginocchio infortunato.
  • Il ghiaccio può ridurre il dolore e il gonfiore. Comprimi il ginocchio infortunato per 10-20 minuti, tre o più volte al giorno per prevenire il gonfiore. Puoi anche proteggere il ginocchio con una benda elastica, ma non troppo stretta.
  • Massaggiare delicatamente l'area lesa per alleviare il dolore e migliorare il flusso sanguigno. Non massaggiare la zona lesa perché può causare dolore.
  • Cammina con un bastone o con le stampelle per ridurre il carico sul ginocchio dolorante.
  • Evita gli sport che possono scatenare dolore fino a quando il ginocchio non è più dolorante o gonfio.
  • Evita di fumare perché il fumo può rallentare la guarigione diminuendo l'apporto di sangue e inibendo la riparazione dei tessuti.