Nutrizione

Benefici del formaggio feta; Dalla salute dell'intestino alle ossa

Ci sono molti tipi di formaggio in questo mondo. Ogni formaggio ha sicuramente caratteristiche diverse, tra cui gusto, consistenza, colore e altro ancora. Un tipo di formaggio che potresti già conoscere è il formaggio feta. Forse hai trovato spesso questo tipo di formaggio nei supermercati. Il formaggio feta ha un colore e una consistenza diversi rispetto al formaggio normale. Che cos'è il formaggio feta e quali sono i benefici del formaggio feta?

Cos'è il formaggio feta?

Il formaggio feta è un formaggio originario della Grecia. A differenza del solito formaggio, questo formaggio è prodotto con latte di pecora o capra, non di mucca. Queste pecore e capre sono allevate appositamente nelle aree di pascolo locali. Così le pecore e le capre producono latte dalle caratteristiche uniche per essere trasformato in formaggio. Il formaggio feta ha le caratteristiche di essere bianco, ha una consistenza leggermente gommosa e può sbriciolarsi al taglio e ha un gusto delizioso cremoso quando in bocca.

Benefici per la salute del formaggio feta

Poiché è fatto con il latte, il formaggio ha sicuramente molti nutrienti importanti per l'organismo. Alcuni dei nutrienti contenuti nel formaggio feta sono calcio, vitamina B2, vitamina B12, vitamina B6, fosforo, selenio e zinco. Non solo, questo formaggio contiene anche meno grassi e calorie rispetto ad altri formaggi, come il cheddar o il parmigiano.

Poiché contiene molti nutrienti importanti, non c'è da meravigliarsi se il formaggio feta offre molti benefici per la salute. Alcuni dei benefici del formaggio feta sono:

1. Supporta la salute delle ossa

Il formaggio feta contiene calcio, fosforo e proteine, quindi può supportare la salute delle ossa. Calcio e proteine ​​possono aiutare a mantenere la densità ossea, mentre il fosforo è uno dei minerali ossei più importanti.

Il formaggio feta contiene ancora più calcio di altri formaggi, come mozzarella, ricotta e ricotta. Questo perché il latte ovino e caprino (da cui deriva la feta) contiene più calcio del latte vaccino. Quindi, il consumo di formaggio feta può aiutarti a soddisfare il tuo fabbisogno giornaliero di calcio.

2. Aiuta a mantenere la salute dell'intestino

Il formaggio feta viene prodotto aggiungendo batteri lattici al latte di pecora o capra in modo che contenga probiotici che fanno bene alla salute dell'intestino. I probiotici sono batteri buoni che vivono nell'intestino.

Il formaggio feta contiene probiotici con diversi tipi di Lactobacillus plantarum . Questi batteri buoni possono proteggere il tratto digestivo dai batteri cattivi che causano malattie, come E. coli e Salmonella. Non solo, i batteri buoni nell'intestino hanno anche dimostrato di aiutare a rafforzare l'immunità.

3. Aiuta a migliorare la composizione corporea

Il formaggio a base di latte di pecora contiene acido linoleico coniugato o acido linoleico coniugato (CLA) che è superiore al formaggio di latte vaccino o caprino. Il CLA risulta avere molti benefici per l'organismo. Il CLA può aiutare a migliorare la composizione corporea, diminuendo la massa grassa e aumentando la massa magra. Non solo, il CLA può anche aiutare a ridurre il rischio di diabete.

Ma attenzione, il formaggio feta è ricco di sodio

Nel processo di produzione del formaggio feta, la cagliata di latte di capra o pecora viene aggiunta con sale. Durante la conservazione, il formaggio feta viene anche messo a bagno in salamoia. Quindi non sorprenderti se il formaggio feta contiene un alto contenuto di sodio che deriva dal sale. Un'oncia (28 grammi) di formaggio feta contiene 312 mg di sodio.

Per quelli di voi che hanno la pressione alta, malattie cardiache, malattie renali e diabete, potrebbe essere necessario limitare o addirittura evitare di consumare formaggio feta. Si consiglia alle persone con la malattia di limitare l'assunzione di sodio a non più di 1500 mg al giorno.