Nutrizione

Deve sapere, ecco come scegliere buone verdure fresche |

Le verdure sono una fonte di vitamine e minerali benefici per la salute dell'organismo. Tuttavia, la bontà delle verdure è solitamente più ottimale quando le verdure vengono lavorate fresche. Per questo, è importante sapere come scegliere delle buone verdure fresche.

Come scegliere la verdura fresca

La coltivazione delle verdure è uno dei modi più semplici per ottenere una freschezza naturale. Tuttavia, non molte persone hanno il tempo di fare giardinaggio.

Pertanto, la spesa al mercato è l'alternativa più popolare perché le verdure sono disponibili in varie varianti.

Anche così, devi comunque prestare attenzione a una serie di cose di seguito quando scegli le verdure fresche.

1. Presta attenzione al colore

Una delle cose da considerare quando si scelgono le verdure fresche è il colore.

Le verdure appena raccolte sono luminose e di colore uniforme senza macchie nere o muffe.

Questo perché i punti neri sulle verdure possono rovinarsi e causare rapidamente il deterioramento.

Nel frattempo, la pelle rugosa o le foglie appassite sono segni che le verdure sono vecchie.

Quando si scelgono le verdure fresche, non dimenticare di controllare i gambi delle verdure. Il motivo, le verdure appena raccolte hanno un colore leggermente marrone.

2. Annusa le verdure

Oltre al colore, puoi scegliere verdure fresche dall'odore. Anche i prodotti freschi dovrebbero avere un profumo fresco.

Ad esempio, il cavolo ha un odore pungente se acquistato fresco. L'odore caratteristico di questo ortaggio sarà più forte man mano che il cavolo invecchia.

Annusare le verdure ti aiuta anche a rilevare la muffa o il deterioramento coperti dalla confezione.

Non solo, le verdure che vengono spruzzate con pesticidi a volte possono essere distinte dall'odore delle sostanze chimiche rilasciate.

3. Senti la consistenza

Infine, è importante notare anche la consistenza di un ortaggio.

Come scegliere delle buone verdure fresche si può fare toccando la superficie delle verdure per sentire la consistenza della superficie.

Ogni verdura ha una consistenza diversa a seconda del tipo di prodotto.

Peperoni e cetrioli hanno una consistenza solida, non gommosa. Nel frattempo, pomodori e funghi freschi dovrebbero risultare gommosi al tatto.

Se senti che le verdure sono mollicce, è possibile che non siano più fresche.

Perché è importante scegliere verdure fresche?

La maggior parte delle verdure fresche verrà raccolta prima che raggiungano la maturità. Ciò consente alle verdure di maturare completamente quando vengono distribuite ai venditori nel mercato.

Questo metodo dà anche alle verdure un po' di tempo per sviluppare il contenuto nutrizionale in esse contenuto, come vitamine, minerali e antiossidanti.

Rispetto alle verdure surgelate, i tipi più freschi contengono più sostanze nutritive.

Il motivo è che il contenuto nutrizionale dei prodotti congelati può essere danneggiato se conservati per più di un anno.

Non solo, il processo sbiancamento , cioè mettere le verdure in acqua bollente prima di congelarle, può rimuovere i nutrienti idrosolubili.

Ad esempio, la vitamina B e la vitamina C nelle verdure che erano abbondanti possono essere ridotte fino a scomparire.

Benefici della verdura fresca

Fondamentalmente, le verdure fresche sono una buona nutrizione per la salute del corpo. La maggior parte delle verdure è povera di grassi, sale e zucchero, ma è ricca di fibre.

Includere le verdure nella dieta è necessario per raggiungere un fabbisogno nutrizionale equilibrato. Questo ovviamente deve essere abbinato a uno stile di vita sano e attivo.

Ecco alcuni dei benefici che si possono ottenere dal consumo di verdura fresca.

  • Mantieni il peso corporeo ideale.
  • Riduce il rischio di obesità.
  • Abbassa il colesterolo alto e la pressione sanguigna.
  • Prevenire varie malattie, come il diabete, l'ictus, il cancro.

Pertanto, è importante applicare un buon modo di scegliere le verdure fresche.

I benefici delle verdure fresche sono migliori di quelle surgelate, ma la bontà ovviamente può essere massimizzata solo quando le conservi correttamente.

Suggerimenti per mantenere fresche le verdure

Per mantenere la nutrizione, il gusto, il colore e la consistenza del cibo, è necessario conservare le verdure fresche in un luogo fresco e umido.

Ecco alcune cose da considerare quando si conservano le verdure per mantenere i loro benefici.

  • Conserva le verdure in un sacchetto di plastica o in frigorifero per aumentare l'umidità.
  • Evita di refrigerare le patate o la zucca in quanto ciò può influire sul gusto a causa dell'amido che si trasforma in zucchero. Conservare a temperatura ambiente fresca.
  • Seleziona le verdure prima di conservarle e scartale se ci sono lividi o macchie sulla pelle tenera.
  • Separare le verdure a rilascio di gas dalle verdure sensibili al gas.
  • Lavare le verdure e scolarle bene prima di conservarle.
  • Conserva le verdure che vuoi congelare congelatore a -18°C.
  • Metti le verdure essiccate in un contenitore ermetico in un luogo fresco e asciutto.

Le verdure fresche offrono una miriade di benefici per la salute.

Anche così, come scegliere le verdure fresche non può essere arbitrario. È inoltre necessario conservare correttamente le verdure per conservarne la bontà.