Salute mentale

Capire perché potresti sentirti suicida •

Potresti aver avuto pensieri suicidi ad un certo punto della tua vita, specialmente se tuprepotente durante la scuola o se sei deluso dai tuoi genitori o da chi ti è più vicino. Il suicidio è definito come l'atto di togliersi la vita. Potresti voler rinunciare alla vita quando qualcuno vicino a te è morto o quando stai attraversando una brutta rottura da una relazione.

Se stai sperimentando pensieri suicidi, tieni presente che ci sono diverse ragioni per questi sentimenti.

Malattia mentale

I disturbi mentali sono considerati una delle cause più comuni di suicidio. Uno dei sintomi che si manifesta generalmente in varie condizioni mentali è il sentirsi depressi. Queste condizioni mentali includono disturbo bipolare, ansia, depressione e schizofrenia. Quando tu e il tuo medico lottate per trovare un trattamento che possa trattare efficacemente la vostra condizione mentale, potreste sentirvi impotenti e temere di non sentirvi mai più normali. Potresti sentire che l'unico modo per porre fine al dolore è porre fine alla tua vita.

L'ansia può causare paura nell'ambiente circostante e impedirti di adattarti ai cambiamenti della vita. In alcuni casi, l'ansia ti rende difficile mantenere le amicizie, finire la scuola o mantenere un lavoro stabile. Quindi la combinazione di solitudine e paura ti fa pensare al suicidio.

La depressione maggiore è considerata la principale causa di suicidio nel mondo. Le persone che non sono in grado di far fronte ai propri sintomi depressivi hanno un rischio maggiore di suicidarsi.

Esperienza traumatica

Quando attraversi un'esperienza traumatica, potresti provare un'intensa vergogna o senso di colpa e causare pensieri suicidi. Tali esperienze traumatiche includono la guerra, la violenza fisica o sessuale. È possibile sviluppare una condizione chiamata disturbo da stress post traumatico (PTSD), che è caratterizzato da flashback o ricordi bloccati legati all'esperienza traumatica. Il disturbo da stress post-traumatico può causare un'ansia intensa che può interferire con la vita normale. Questo può portare a pensieri suicidi.

Bullismo

Bullismo avere un effetto profondo sul modo in cui una persona pensa e su come si sente, indipendentemente dalla frequenza e dal metodo prepotente cosa usare. Se tu in-prepotente, potresti sentirti molto depresso, inutile e senza speranza che la tua situazione cambi.

Sfortunatamente, nella maggior parte dei casi, il bullismo non ottiene abbastanza riconoscimento e non viene denunciato immediatamente fino a quando le cose non vanno fuori controllo e il suicidio è l'unico modo per le vittime di sfuggire al dolore che stanno vivendo.

Lo sviluppo della tecnologia crea un fenomeno chiamato " cyber bullismo ", dove le vittime sono vittime di bullismo online, spesso anche da persone che conoscono. Questo di solito accade su siti di social media, commenti su siti Web e vari blog con l'obiettivo di danneggiare la tua reputazione e metterti in imbarazzo. A meno che tu non abbia una soluzione a questo, possono verificarsi pensieri suicidi.

Tossicodipendenza o abuso di sostanze che creano dipendenza

Se sei dipendente da droghe o abusa costantemente di droghe o alcol, è ora che smetti. Ci sono prove evidenti che la tossicodipendenza o l'abuso di sostanze possono renderti depresso. Mentre le droghe o l'alcol possono fornire sollievo a breve termine dal dolore, non aiutano a risolvere i problemi nella tua vita reale.

Droghe e alcol possono alterare la funzione cerebrale e i neurotrasmettitori, portando a una profonda depressione. Potresti sentirti impotente a superare la dipendenza con cui hai a che fare. I sintomi della dipendenza e della dipendenza possono essere dolorosi e insopportabili. A quel punto, il suicidio sembrava l'ultima risorsa per uscire dalla trappola della dipendenza.

Problemi nella relazione

I problemi relazionali, ad esempio, essere coinvolti in una relazione violenta, non sentirsi apprezzati o attraversare di recente una rottura, possono essere una grande sfida nella vita. Questo è particolarmente vero nelle relazioni romantiche. I problemi in una relazione possono portare a sentimenti più profondi di depressione, ansia, senso di colpa e panico. I problemi nelle relazioni possono anche causare molto dolore emotivo e annegarti in pensieri suicidi. La paura della solitudine o dell'isolamento tende a renderti disposto a unirti a gruppi di amici che hanno una cattiva influenza o a cercare aiuto da droghe e alcol.

Ricorda, questa sensazione passerà presto

Se non sei in grado di far fronte al tuo dolore emotivo, potresti sentirti senza speranza e suicida. Ma è importante sapere che il dolore è una parte inevitabile della vita. Tutti possono far fronte al dolore in una certa misura, ma un intenso dolore emotivo può portare a pensieri suicidi. Comprendere le cause dei pensieri suicidi ti aiuterà a toglierti di mezzo e a riprendere il controllo.

Se ti senti suicida, parla con il tuo medico per aiutarti a trovare modi per gestire il tuo dolore e prevenire il suicidio.

LEGGI ANCHE:

  • Riconoscere le persone con tendenze suicide
  • 6 segni di disturbi mentali nei bambini che non dovresti ignorare
  • Tutto quello che devi sapere sulla depressione