Salute ORL

3 modi per superare il dolore all'orecchio durante l'influenza e il raffreddore

Quando l'influenza e il raffreddore colpiscono, uno dei disturbi più comuni oltre alla congestione nasale è il dolore all'orecchio. Questo dolore in realtà non è molto intenso, ma può essere piuttosto fastidioso, specialmente quando inghiotti qualcosa in gola. Quindi, cosa si può fare per ridurre il dolore all'orecchio durante il raffreddore e l'influenza?

Perché mi fanno male le orecchie quando ho l'influenza?

Influenza e raffreddore di solito rendono il condotto uditivo come un blocco. Ecco perché potresti lamentarti spesso di dolore e rigidità come difficoltà di udito o gonfiore alle orecchie durante raffreddore e influenza.

Questi disturbi sono solitamente più pronunciati quando si ingoia saliva, cibo o bevande in gola. Richard Rosenfeld, MD, MPH, docente e presidente di otorinolaringoiatria presso il Downstate Medical Center della State University di New York a New York, spiega la causa della condizione.

Secondo lui, influenza e raffreddore possono causare dolore all'orecchio a causa di un'infiammazione dovuta a un'infezione virale che attacca il timpano. Il motivo è che il virus che causa l'influenza e il raffreddore può infettare l'intero tratto respiratorio del corpo.

Cioè, dal naso, alla gola, alla tromba di Eustachio che collega l'orecchio e la gola, sopportano anche l'impatto. Il virus che causa raffreddore e influenza causerà un accumulo di liquidi e nell'orecchio.

Il fluido e il muco quindi bloccano la tromba di Eustachio. Di conseguenza, avvertirai mal di gola durante la deglutizione che si diffonderà anche alle orecchie durante il raffreddore e l'influenza.

Come trattare le orecchie doloranti durante l'influenza?

Quando l'influenza e il raffreddore guariscono, l'orecchio gonfio e dolorante di solito si attenua gradualmente. Tuttavia, a volte il processo di recupero richiede tempo ed è incerto a seconda delle tue condizioni.

Quindi, non fa mai male provare a trattare te stesso con disturbi di raffreddore e influenza su questo per renderti più a tuo agio con le attività.

Bene, ecco alcuni modi che si possono fare per curare le orecchie doloranti durante il raffreddore e l'influenza:

1. Prendi medicine per raffreddore e influenza

Poiché i disturbi alle orecchie doloranti come il budek sono dovuti a influenza e raffreddore, uno dei trattamenti può utilizzare farmaci. È meglio trattare prima i sintomi dell'influenza e del raffreddore, in modo che in seguito il disturbo dell'orecchio possa migliorare.

Un'ampia selezione di farmaci che possono essere assunti per via orale include Tylenol (acetaminofene), Advil o Motrin (ibuprofene), per alleviare il dolore all'orecchio. Inoltre, i farmaci contenenti decongestionanti e antistaminici possono anche alleviare i disturbi del dolore all'orecchio durante l'influenza, il raffreddore, le allergie oi seni paranasali.

Prima di prenderlo, consulta prima il tuo medico o la farmacia sul tipo di farmaco e sulla dose migliore in base alle tue condizioni.

2. Usa un impacco caldo

Fonte: ragazze intelligenti

Oltre a prendere la medicina, puoi anche aprire il blocco di liquidi o muco nella tromba di Eustachio usando un impacco caldo. Il trucco, basta preparare dell'acqua calda o tiepida in un contenitore, quindi utilizzare un asciugamano per comprimere l'area intorno all'orecchio.

Puoi anche dirigere il vapore caldo dal contenitore verso l'orecchio. Entrambi i metodi consentiranno al vapore di salire ed entrare nel condotto uditivo, allentando il blocco di liquidi e muco.

Dolore all'orecchio quando l'influenza e il raffreddore si riprenderanno gradualmente.

3. Dare antibiotici da un medico

A volte, il dolore all'orecchio durante il raffreddore e l'influenza può anche innescare l'ingresso di batteri. In questo caso, il medico di solito prescrive antibiotici per trattare i sintomi dell'influenza e del raffreddore, nonché i disturbi alle orecchie.

Perché se non trattati immediatamente, i batteri che entrano nell'orecchio possono causare infezioni. È importante scoprire immediatamente la causa del dolore all'orecchio per ottenere il trattamento giusto.