Gravidanza

Suggerimenti per alleviare i crampi alle cosce e ai glutei nelle donne in gravidanza •

Ci sono molti fattori che causano i crampi. I crampi nelle donne in gravidanza sono generalmente causati dalla pressione dell'utero allargato sulla circolazione delle estremità. Di conseguenza, il flusso sanguigno bloccato provoca crampi. Inoltre, la maggior parte dei nutrienti della madre viene assorbita dal bambino, causando una diminuzione del livello di calcio nel corpo della madre. La diminuzione dei livelli di calcio causa crampi.

I crampi possono verificarsi in qualsiasi momento, soprattutto negli ultimi tre mesi di gravidanza. Sebbene non classificati come un disturbo grave, i crampi possono causare dolore e irritazione.

Il modo per alleviare i crampi alle cosce e ai glutei è con esercizi per le ginocchia. Questo esercizio aiuta anche a ridurre la pressione pelvica, le emorroidi e il dolore nella parte bassa della schiena e nelle gambe.

Esercizio per le ginocchia:

  1. Mettiti in ginocchio, lascia 18 pollici tra le ginocchia.
  2. Appoggia le braccia sul pavimento. La posizione del bacino sarà più alta del torace
  3. Stringere leggermente i muscoli addominali per alleviare la pressione del bambino sulla parete addominale.
  4. Tieni la schiena dritta, le cosce dovrebbero essere perpendicolari al pavimento e mantieni questa posizione per due minuti, aumentando gradualmente il tempo a cinque minuti.
  5. Raddrizza e rilassati. Pausa per ristabilire l'equilibrio prima di alzarsi.
  6. Ripeti questo esercizio a tuo piacimento durante il giorno, se necessario.

Inoltre, puoi anche provare alcuni dei suggerimenti seguenti per alleviare il dolore dei crampi.

  • Per mantenere il flusso sanguigno, cerca di sollevare le gambe il più spesso possibile durante il giorno.
  • Metti un termoforo o una borsa dell'acqua calda sulla zona dei crampi.
  • Fai degli allungamenti. Ecco i passaggi per allungare i muscoli del polpaccio:
    • Punta le dita dei piedi verso l'alto e premi sulla rotula, oppure
    • Afferrare lo schienale della sedia, trascinare indietro il più possibile una gamba che ha i crampi
    • Assicurati che i talloni siano sempre a contatto con il pavimento durante questo allungamento
  • Guarda la tua assunzione di calcio consumando un bicchiere di latte ricco di calcio o succo d'arancia. Se non assumi abbastanza calcio da fonti alimentari, puoi chiedere al tuo ginecologo degli integratori sostitutivi del calcio.

Fortunatamente, i crampi alle cosce e ai glutei possono essere prevenuti. Ecco alcuni suggerimenti per la prevenzione dei crampi:

  • Evita di stare in piedi o seduto a lungo.
  • Allunga regolarmente i muscoli del polpaccio durante il giorno e la sera prima di andare a letto
  • Ruota le caviglie e muovi le dita dei piedi tra un'attività e l'altra, come sedersi, cenare o guardare la TV.
  • Prenditi del tempo per camminare ogni giorno, a meno che l'ostetrica o il medico non ti consiglino diversamente.
  • Evita le attività che ti stancano troppo. Sdraiati sul lato sinistro per aumentare la circolazione del sangue da e verso le gambe.
  • Evitare la disidratazione bevendo regolarmente acqua.
  • Prova a fare un bagno caldo prima di andare a letto per rilassare i muscoli.

Sebbene dolorosi, i crampi che provi durante la gravidanza ripagheranno quando il tuo bambino nascerà sano e salvo.