Nutrizione

Tè o caffè, qual è più sano? -

Una delle cose più piacevoli è svegliarsi la mattina e sorseggiare un tè o un caffè al mattino. Si dice che il tè o il caffè siano una bevanda che può dare felicità e pace. Entrambi i tipi di bevande hanno i loro rispettivi intenditori. Tuttavia, è davvero più salutare per il tè o il caffè?

Storia del tè e del caffè

Secondo la leggenda, il tè fu scoperto per la prima volta dall'imperatore della Cina nel 2737 aC quando le foglie caddero accidentalmente nell'acqua che stava bollendo. Quindi, lo assaggiò e rimase sorpreso dal gusto e dai benefici dopo averlo consumato.

Nel frattempo, si ritiene che il caffè abbia avuto origine negli altopiani dell'Etiopia, dove la storia narra che un pastore di capre di nome Kaldi vide le sue capre diventare iperattive dopo aver mangiato il frutto di un albero che divenne noto come semi di caffè.

Prima di rispondere alla domanda se è meglio, tè o caffè, è necessario conoscere anche i benefici e i danni del consumo eccessivo di caffè e tè.

Benefici e rischi del bere il tè

Durante questo periodo, il consumo di tè è sempre stato associato a benefici per la salute perché è stato dimostrato che il suo contenuto di antiossidanti aiuta a prevenire l'indurimento dei vasi sanguigni e può migliorare la salute del cervello.

Inoltre, un altro studio pubblicato sulla rivista medica bollettino nutrizionale, ha scoperto che il consumo regolare di tè può ridurre il rischio di malattie cardiache e diabete. In effetti, un altro studio ha scoperto che il consumo di tè può ridurre i livelli di stress rispetto ad altre bevande contenenti caffeina, come il caffè.

I bevitori regolari di tè hanno anche una maggiore densità ossea, che rallenta la perdita ossea. Altri studi hanno anche scoperto che i bevitori di tè hanno una minore possibilità di sviluppare il cancro della pelle, il cancro al seno e il cancro alla prostata. Inoltre, il contenuto di fluoro nel tè può anche proteggere dalla carie e dalle malattie gengivali.

I ricercatori hanno anche scoperto che il consumo di tè verde, che è uno dei migliori tipi di tè, più di due tazze al giorno può aumentare l'immunità, aiutare ad accelerare il metabolismo del corpo e può ridurre il rischio di perdita di memoria o memoria cerebrale a causa di età.

Tuttavia, il contenuto di tannino nel tè può interferire con l'assorbimento del ferro nel corpo. Uno studio ha scoperto che il consumo di tè può portare a una riduzione del 62% dell'assorbimento del ferro. Inoltre, uno studio afferma che il consumo di tè di più di sette tazze al giorno può raddoppiare il rischio di cancro alla prostata rispetto a coloro che consumano tre tazze di tè o meno.

Benefici e rischi del bere caffè

Per i bevitori di caffè, la buona notizia è uno studio condotto da Università di Harvard hanno scoperto che le persone che bevevano da tre a cinque tazze di caffè al giorno avevano un rischio ridotto di morire per alcune malattie. Gli antiossidanti presenti nel caffè sono stati collegati alla protezione contro il diabete di tipo 2, il Parkinson e alcuni tipi di cancro.

Tuttavia, le sostanze naturali presenti nel caffè, non filtrato, hanno dimostrato di aumentare i livelli di colesterolo. Inoltre, il contenuto più acido del caffè rispetto al tè può causare problemi digestivi. Inoltre, il consumo di quattro o più tazze di caffè al giorno può effettivamente ridurre la densità ossea di circa il 2-4%.

Inoltre, ciò che devi ricordare è che il caffè ha un contenuto di caffeina molto alto ed è uno stimolante. Quindi, se sei sensibile o non sei abituato al consumo di caffè, ti sentirai irrequieto o ansioso durante il consumo di caffè. Oppure, se hai la pressione alta, dovresti limitare l'assunzione di caffeina in quanto può causare un aumento della pressione sanguigna.

Quindi qual è il migliore? Caffè o tè?

Dopo aver letto parte di questo articolo, sicuramente saprai già che caffè e tè hanno benefici per la salute.

Se non prepari caffè o tè con una miscela di zucchero o panna, entrambe le bevande possono essere una buona fonte di nutrienti e antiossidanti per la prevenzione delle malattie. Quindi, la risposta alla domanda che è meglio, caffè o tè dipende totalmente da te. Finché non sei sensibile alla caffeina e non soffri di bruciore di stomaco, puoi consumare caffè o tè.