Salute della pelle

7 nutrienti tra cui vitamine per unghie sane |

Per avere unghie sane e forti, non devi solo essere trattata dall'esterno. Unghie forti possono essere create dal tuo successo o incapacità di soddisfare le esigenze nutrizionali tra cui proteine ​​e vitamine di seguito. Quali sono questi nutrienti?

Nutrienti e vitamine per la cura delle unghie

Come per la pelle, anche la cura delle unghie deve essere considerata. Uno di questi è fornire un adeguato apporto nutritivo. Le unghie sane sono generalmente rosa, non pallide e non gialle.

Nel frattempo, unghie fragili, screpolate o scolorite potrebbero essere un'indicazione di una mancanza di nutrizione o di un problema di salute. In modo da poter evitare questi problemi alle unghie, soddisfare le esigenze nutrizionali necessarie alle unghie.

Di seguito è riportato un elenco di nutrienti alimentari tra cui varie vitamine che fanno bene alla salute delle unghie.

1. Biotina

Un tipo di vitamina che può essere usato per trattare le unghie è la biotina. La biotina è la vitamina H che fa parte del complesso della vitamina B. Cioè, la biotina funziona per convertire il cibo in energia.

Inoltre, sono necessarie altre vitamine del complesso B per una pelle sana, comprese le unghie. Il motivo, la carenza di biotina può effettivamente essere caratterizzata da unghie fragili.

In effetti, alcuni esperti sostengono che gli integratori di biotina possono aiutare a trattare le unghie fragili, secche o screpolate. Tuttavia, hanno bisogno di ulteriori ricerche per vedere se può succedere a molte persone.

Non solo integratori, puoi ottenere biotina da alcuni alimenti, come ad esempio:

  • tuorlo d'uovo,
  • sardine,
  • noci, come mandorle e noci,
  • cereali,
  • anche i funghi
  • Banana.

2. Vitamina B12

Non solo la biotina, anche altre vitamine del complesso B contribuiscono alla salute delle unghie, come la vitamina B12 o la cobalamina.

Vedete, la vitamina B12 svolge un ruolo nell'aiutare l'assorbimento del ferro e lo sviluppo dei globuli rossi. Sia il ferro che la cobalamina sono necessari per mantenere le unghie forti e sane.

Nel frattempo, la carenza di vitamina B12 è caratterizzata anche da danni alle unghie. Questo è dimostrato dalla ricerca di Il diario della pratica familiare .

Lo studio ha riportato che una mancanza di cobalamina può cambiare il colore delle unghie in blu, unghie ondulate, per la presenza di linee scure. Fortunatamente, puoi superare questo problema assumendo integratori di vitamina B12.

Alcune fonti di vitamina B12 che puoi ottenere attraverso il cibo includono:

  • la carne,
  • pesce,
  • latte,
  • formaggio,
  • uova e
  • cereali fortificati vitamine del gruppo B.

3. Vitamina B9

Non molto diverso dalle altre vitamine del complesso B, anche la vitamina B9 (folato) aiuta a mantenere le unghie sane. Come potrebbe essere?

Il folato è un nutriente essenziale per la crescita e la salute delle unghie. Questo perché la vitamina B9 contribuisce alla formazione dei globuli rossi e allo sviluppo di nuove cellule.

Quando il corpo è privo di folati, il pigmento delle unghie può subire alterazioni che le rendono fragili e si rompono facilmente. Ecco perché mangiare cibi ricchi di folati può aiutare a curare le unghie, come:

  • verdure a foglia verde scuro, come spinaci, asparagi e cavoletti di Bruxelles,
  • frutta,
  • noccioline,
  • frutti di mare,
  • uovo,
  • latticini,
  • carne e pollame, nonché
  • grani.

4. Vitamina C

La vitamina C (acido ascorbico) è un tipo importante di vitamina per la produzione di collagene. Il collagene è una proteina che costruisce la forza e la diffonde ai tessuti. Questo tipo di proteina è anche un elemento costitutivo delle unghie.

Indirettamente, la vitamina C fornisce benefici per la crescita delle unghie. Detto questo, una mancanza di acido ascorbico può provocare unghie fragili e una crescita lenta.

Pertanto, l'assunzione di vitamina C, sia dagli integratori che dal cibo, è importante per mantenere la salute delle tue unghie. Alcune fonti di vitamina C che provengono dal cibo includono:

  • agrumi, come arance,
  • peperoni,
  • fragola,
  • verdure a foglia verde, come broccoli e cavoletti di Bruxelles, e
  • Patata.

5. Ferro

Soddisfare il fabbisogno di vitamine è importante per la salute delle unghie, ma non dimenticare altri nutrienti. Il ferro risulta essere un tipo di minerale necessario nella cura delle unghie.

Come no, il ferro forma il centro dei globuli rossi che trasportano l'ossigeno agli organi ea ogni cellula del corpo, comprese le unghie. Senza ferro, l'ossigeno non può essere trasportato correttamente alle cellule del corpo.

L'ossigeno è necessario per la forza delle unghie. Se il corpo manca di ferro, potresti incontrare il fenomeno delle unghie a cucchiaio. Le unghie a cucchiaio sono unghie concave o sporgenze verticali sulle unghie.

Puoi soddisfare il tuo fabbisogno di ferro con integratori e mangiando determinati alimenti, tra cui:

  • proteine ​​animali, come manzo, pollo, pesce e uova,
  • verdure a foglia verde,
  • arachidi,
  • grani, e
  • cibi fortificati con ferro.

6. Proteine

Le unghie umane sono generalmente costituite da nutrienti proteici fibrosi, noti anche come cheratina. È questa cheratina che dona alle unghie la loro forza e le protegge da danni e stress.

Anche così, le unghie sono formate da cellule morte che il corpo rilascia quando nuove cellule spingono da sotto di esso.

Pertanto, un'adeguata assunzione giornaliera di proteine ​​aumenterà la produzione di cheratina. In questo modo, puoi ottenere unghie forti indirettamente. Nel frattempo, una mancanza di proteine ​​può indebolire le unghie.

Gli alimenti ricchi di proteine ​​per il trattamento delle unghie includono:

  • la carne,
  • uovo,
  • pesce,
  • latticini,
  • noccioline,
  • fagioli, e
  • grani.

7. Acidi grassi Omega-3

Non è un segreto che gli acidi grassi omega-3 offrono una miriade di benefici per il corpo, inclusa la salute delle unghie. In effetti, gli omega-3 possono aiutare a idratare le unghie in modo che appaiano lucide.

Inoltre, questi acidi grassi possono ridurre l'infiammazione del letto ungueale. I cuscinetti per unghie sono responsabili del mantenimento e del miglioramento della salute delle cellule che compongono le unghie.

Nel frattempo, la carenza di omega-3 può innescare unghie secche e fragili. Non c'è da stupirsi che tu abbia bisogno di mangiare cibi che contengono omega-3 per prevenire le unghie fragili, tra cui:

  • pesce grasso, come salmone, tonno e sardine,
  • frutta a guscio, come soia, noci,
  • cereali integrali, come semi di chia e semi di lino, e
  • uovo.

Quindi, prendersi cura delle proprie unghie non significa solo proteggerle da lesioni o tagliarle regolarmente. È inoltre necessario soddisfare le esigenze di nutrienti e vitamine che sono importanti per unghie sane e forti.

Se hai ulteriori domande, consulta il tuo medico per capire la soluzione giusta per te.