Salute sessuale

Le dimensioni e la posizione del clitoride di una donna possono influenzare l'orgasmo

Il clitoride è pubblicizzato come il centro del piacere femminile. Tuttavia, ci sono diverse cose che influenzano il piacere sessuale dalla stimolazione del clitoride. Vari studi hanno scoperto che le dimensioni e la posizione del clitoride di una donna possono influenzare la sua capacità di raggiungere l'orgasmo. Per maggiori dettagli, vedere la seguente recensione.

Perché le dimensioni e la posizione del clitoride di una donna influenzano l'orgasmo?

Secondo Debra Herbenick Ph.D., docente di salute sessuale presso il Kinsey Institute, il clitoride è la parte della vulva che contiene più nervi. Il glande del clitoride contiene circa 8.000 terminazioni nervose, il doppio delle terminazioni nervose del pene. In effetti, questo minuscolo rigonfiamento è in grado di influenzare gli altri 15.000 nervi del bacino quando stimolato. Ecco perché il clitoride è considerato un punto di piacere sessuale nelle donne.

Tuttavia, non tutti i clitoridi si eccitano facilmente. La ricerca dimostra il fatto che le dimensioni e la posizione del clitoride di una donna possono influenzare la capacità di una donna di raggiungere l'orgasmo. Una ricerca pubblicata sul Journal of Sexual Medicine afferma che molte donne raramente, se non mai, hanno un orgasmo quando il clitoride è troppo piccolo e lontano dall'apertura vaginale.

Posizione del clitoride (fonte: Mayo Clinic)

La ricerca ha scoperto che le donne che hanno un clitoride più lungo dalla vagina generalmente hanno anche un clitoride più piccolo. Questa condizione di solito si sviluppa poiché gli organi del feto iniziano a formarsi nell'utero. L'esposizione agli ormoni maschili (androgeni) nell'utero fa sì che le gemme del clitoride si allontanino troppo da dove dovrebbero essere.

Dott. Susan Oakley, un'ostetrica dell'Ohio, ha affermato che un clitoride più grande sarà più facile da raggiungere perché ha più terminazioni nervose. Inoltre, un clitoride più grande è generalmente più facile da stimolare e toccare, quindi le possibilità di una donna di raggiungere l'orgasmo sono maggiori.

Oltre alle dimensioni, anche la posizione del clitoride di una donna può influenzare l'orgasmo. Se il clitoride e la vagina sono più vicini, quando il pene stimola la vagina, verrà toccato anche il clitoride. Più stimoli senti, più è facile per qualcuno raggiungere l'orgasmo.

Elizabeth Lloyd, una ricercatrice che lavora con il Kinsey Institute for Research in Sex, Gender and Reproduction presso l'Indiana University-Bloomington, afferma che la distanza "ideale" tra il clitoride e la vagina è di circa 2,5 cm. Quindi, se la distanza è più ampia, sarà difficile per una donna raggiungere l'orgasmo. Il motivo è che il sesso che di solito viene fatto non fornisce una stimolazione sufficiente al clitoride. La stimolazione viene solitamente eseguita solo intorno all'apertura vaginale senza sapere dove si trova il punto di stimolazione principale, ovvero il clitoride.

Come raggiungere l'orgasmo se la dimensione del clitoride è piccola e la distanza è troppo ampia?

Avere un clitoride di piccole dimensioni e una distanza troppo ampia non significa che non si possa raggiungere l'orgasmo. Ci sono ancora molti altri modi che si possono fare per raggiungere l'orgasmo. La capacità di un partner di stimolare, il tipo di attività sessuale e anche alcune posizioni sessuali possono far sì che le donne continuino a raggiungere l'orgasmo. Questo dipende dal gusto e dalla scelta di ogni donna.

Inoltre, puoi anche praticare gli esercizi di Kegel per rafforzare i muscoli della vagina, del bacino, della vescica e dell'ano che vengono utilizzati anche durante l'orgasmo. Inoltre, prova le posizioni sessuali che offrono più stimolazione del clitoride come la donna sopra.