Denti e Bocca

Idealmente, quante volte dovresti lavarti i denti in un giorno?

I denti sono importanti per mangiare, parlare e modellare il viso. Ecco perché è necessario mantenere i denti puliti. Il trucco, ovviamente, è lavarsi i denti. Tuttavia, idealmente, quante volte dovresti lavarti i denti in un giorno? Dai, scopri la risposta qui sotto.

Quante volte hai bisogno di lavarti i denti in un giorno?

Lavarsi i denti aiuta a rimuovere residui di cibo, batteri, placca e macchie che possono danneggiare i denti. Se non vengono puliti, i denti possono diventare gialli, pieni di placca, fragili facilmente, carie e persino cadere.

Sebbene importanti, ci sono ancora molte persone che sbagliano con le regole del lavarsi i denti. Uno di questi, la frequenza di lavarsi i denti in un giorno che deve essere fatto.

Secondo l'American Dental Association (ADA), idealmente, lavarsi i denti due volte al giorno con il dentifricio per 2 minuti. È stato dimostrato che questa regola dello spazzolino è in grado di ridurre la placca in modo da diminuire il rischio di carie.

Lavarsi i denti spesso è meglio?

A pensarci bene, lavarsi i denti più spesso non dovrebbe rendere più sicura l'igiene dentale? In effetti, non è l'unico effetto che si sta ottenendo.

Invece di mantenere la bocca e i denti sani, lavarsi i denti con un dentifricio che contiene fluoro in eccesso può effettivamente danneggiare i denti.

Il contenuto di fluoro nel dentifricio rafforza i denti. Inoltre, questa sostanza impedisce anche allo sporco e alla placca di attaccarsi ai denti.

Sfortunatamente, lavarsi i denti con un dentifricio al fluoro più di 2 volte al giorno può aumentare il rischio di fluorosi dentale.

La fluorosi dentale è la carie caratterizzata dalla comparsa di macchie bianche sui denti. Più macchie, i denti diventeranno marroni e facilmente porosi.

Se sei abituato a lavarti i denti più spesso, evita di usare il dentifricio quando ti lavi i denti per la terza volta.

In sostanza, secondo l'ADA, puoi lavarti i denti con il dentifricio 2 volte al giorno. Presta attenzione a come lavarti i denti in modo da non essere duro e non avere fretta.

Fate attenzione anche a lavarvi i denti

Oltre a non lavarti i denti eccessivamente, un'altra regola a cui devi prestare attenzione è quando ti lavi i denti. Lavati i denti 2 volte al giorno, generalmente una volta dopo aver mangiato e una prima di andare a letto.

Lavarsi i denti dopo aver mangiato al mattino consente ai denti di essere puliti dai residui di cibo. Gli spazzolini da denti sono anche in grado di eliminare l'alitosi dovuta alla secchezza delle fauci dopo aver dormito per ore.

Nel frattempo, lavarsi i denti prima di andare a letto impedisce l'accumulo di cibo avanzato per molto tempo fino al giorno successivo.

Se sei abituato a lavarti i denti dopo colazione, assicurati di aspettare almeno un'ora dopo aver mangiato. Come mai? Dopo aver mangiato, concediti un po' di tempo per lavarti i denti, evitando il verificarsi della perdita dei denti.

Questo perché il cibo rende la bocca acida e indebolisce lo smalto, lo strato più esterno dei denti. Se ti lavi i denti vigorosamente subito dopo aver mangiato, lo smalto indebolito dall'acido si consumerà più facilmente.

Quando le scelte alimentari che consumi contengono acidi elevati, come le arance, il rischio di osteoporosi è ancora maggiore. Invece di lavarti subito i denti, è meglio sciacquare la bocca con acqua. In questo modo i livelli di acido in bocca diminuiranno e il tuo smalto rimarrà forte.