genitorialità

5 modi efficaci per superare il sanguinoso CAPITOLO nei bambini

Hai mai trovato sangue nelle feci del tuo bambino quando gli cambia il pannolino? Le feci sanguinolente nei bambini possono essere dovute al cibo che mangiano o a problemi di salute. Per questo, i genitori devono conoscere la causa per affrontarla correttamente.

Le feci sanguinolente nei bambini possono essere causate dal cibo

Come genitore, ovviamente presti attenzione a tutti gli sviluppi e i cambiamenti che si verificano nel tuo piccolo. A partire dal comportamento alla forma e al colore delle feci del bambino.

Ha lo scopo di rendere più facile per i genitori superare i problemi di salute se ci sono cambiamenti nel loro piccolo, comprese le feci sanguinolente.

Se trovi sangue nei movimenti intestinali del bambino, non farti prendere dal panico e affrettati a portarlo dal medico. Va bene, prova a ricordare cosa hanno mangiato l'ultima volta.

Di solito, il sistema digestivo immaturo di un bambino impedisce al colore e alla forma delle sue feci di cambiare molto dal cibo che mangia.

Ad esempio, quando si consumano frutti del drago o pomodori, il colore delle feci del bambino tende ad essere viola o rosso.

Questa condizione è ancora abbastanza normale, quindi non devi preoccuparti. Per provarlo, potresti essere in grado di modificare il menu.

Tuttavia, se il colore rosso nei movimenti intestinali del bambino appare spesso e si sospetta che sia sangue, consultare immediatamente un pediatra.

Cause di feci sanguinolente nei bambini

Per non fare passi sbagliati nel maneggiarlo, i genitori devono conoscere la causa dei movimenti intestinali sanguinanti nei bambini. Alcune delle cose che causano questa condizione, tra le altre:

1. Ragade anale

ragade anale o ragade anale è una condizione quando c'è una piccola lacrima nel rivestimento del canale anale. Questa condizione non si verifica solo negli adulti, ma anche nei bambini piccoli e nei neonati.

Come riportato da Kids Health, le ragadi anali si verificano quando i movimenti intestinali del bambino sono troppo grandi e duri. Le feci cercano quindi di passare attraverso l'ano del bambino, quindi non è raro strappare il rivestimento dell'ano.

Di conseguenza, l'area anale si sente dolorante e pruriginosa, specialmente durante la defecazione.

Questa condizione è in realtà abbastanza comune nei bambini e migliorerà se esegui un trattamento nell'area.

Alcuni dei seguenti modi possono essere fatti in modo che le feci sanguinolente nel bambino non si ripetano.

  • Dai molta acqua
  • Dai abbastanza cibo in fibra
  • Applicare unguento per accelerare la guarigione

Tuttavia, se le feci del tuo bambino sono ancora sanguinolente per diversi giorni, consulta un medico per un trattamento adeguato.

2. Allergie alimentari

Fondamentalmente, i bambini possono essere allergici a qualsiasi cibo. In effetti, anche il latte materno delle madri che mangiano cibi che scatenano allergie nei bambini causano reazioni allergiche.

La risposta allergica nei neonati e l'infiammazione è solitamente sotto forma di infiammazione intestinale. L'infiammazione nell'intestino può essere una delle cause delle feci sanguinolente nei bambini.

Pertanto, è importante anche prestare attenzione alle fonti di cibo adatte ai bambini in modo che non si verifichino problemi in futuro.

3. Capezzoli sanguinanti

Uno dei motivi per le feci sanguinolente nei bambini è l'allattamento al seno dai capezzoli sanguinanti della madre. Il sangue proveniente dai capezzoli alla fine entra nel loro sistema digestivo e fa sanguinare i movimenti intestinali del bambino.

Tuttavia, le madri non devono preoccuparsi. Questa condizione non mette in pericolo la salute del piccolo.

4. Disturbi e infezioni dell'intestino

Se le feci sanguinolente del bambino sono accompagnate anche da disturbi digestivi come la diarrea, potrebbe essere che il bambino abbia un'infezione batterica intestinale. Vari batteri causano infezioni nell'intestino del bambino e diarrea sanguinolenta, tra cui:

  • Shigella
  • Salmonella
  • E. Coli
  • Campylobacter

Se il tuo bambino ha questa condizione, devi assicurarti che continui a bere più latte possibile per evitare la disidratazione.

Inoltre, i genitori possono anche fornire liquidi orali che sono stati approvati dal medico di tuo figlio.

I disturbi e le infezioni intestinali possono essere effettivamente curati a casa, ma se il tuo bambino ha i seguenti sintomi, consulta immediatamente un medico.

  • Febbre
  • Segni di disidratazione
  • Rifiutati di bere e mangiare
  • piangi spesso
  • Ho avuto 8 episodi di diarrea nelle ultime 8 ore
  • La diarrea si verifica ancora per 1 settimana anche se sono stati somministrati antibiotici

I movimenti intestinali sanguinanti (BAB) nei neonati causano sicuramente preoccupazione per i genitori. Tuttavia, questa condizione è in realtà abbastanza comune e non segnala necessariamente un pericolo.

Puoi affrontare le feci sanguinolente nel tuo piccolo in diversi modi, da solo o medicamente.

Come affrontare i movimenti intestinali sanguinanti nei bambini?

Ci sono vari fattori che possono causare feci sanguinolente. Che vanno da infezioni del tratto digestivo, lacrimazione nell'ano a causa di costipazione del bambino, allergie alimentari, a determinate condizioni mediche come la formazione di polipi e malattia infiammatoria intestinale (IBD).

La manipolazione delle feci sanguinolente deve essere eseguita in base alla causa. In generale, ecco una serie di modi che possono essere adottati per superare i movimenti intestinali sanguinanti nel tuo piccolo:

1. Mantieni pulita l'area intorno all'ano

Se le feci sanguinolente sono causate da una lacrima nell'ano, i genitori devono mantenere pulito il corpo del bambino, in particolare l'ano, per mantenerlo pulito e prevenire l'infezione.

L'infezione può peggiorare le condizioni dell'ano lacerato. Se la lacrima anale peggiora, i movimenti intestinali del bambino continueranno ad essere accompagnati da sangue.

Assicurati di pulire sempre l'area dell'ano e dei glutei del bambino dopo ogni movimento intestinale. Pulisci con acqua e sapone speciale per bambini, quindi asciuga con un asciugamano morbido.

Puoi anche usare una crema idratante per prevenire le eruzioni cutanee.

2. Applicare crema o vaselina

Secondo il Servizio sanitario nazionale, una lacrima nell'ano di un bambino può guarire da sola dopo poche settimane.

Durante questo periodo puoi candidarti vaselina o creme contenenti ossido di zinco per accelerare la guarigione.

Crema e vaselina non supera direttamente le feci sanguinolente nei neonati.

Tuttavia, questi due prodotti aiutano a proteggere l'ano dall'irritazione in modo che la defecazione non sia più dolorosa o accompagnata da sanguinamento.

3. Somministrazione di antibiotici e farmaci antiparassitari

Se le feci sanguinolente non sono causate da una lacrima nell'ano, l'innesco potrebbe essere dovuto a un'infezione batterica, virale o parassitaria.

I genitori possono trattare le feci sanguinolente nei bambini legate all'infezione con antibiotici o farmaci antiparassitari come raccomandato dal medico.

I farmaci antibiotici sono usati per trattare le infezioni gastrointestinali causate da batteri come IBD e colite. Mentre i farmaci antiparassitari sono efficaci nel superare le malattie infettive causate da altri microbi, come i vermi.

4. Adattare la dieta del bambino

A volte, le feci sanguinolente nei bambini sono una reazione allergica a determinati alimenti. Alcuni bambini sono allergici alle proteine ​​del latte materno o del latte vaccino.

Se il tratto digestivo è molto sensibile, le proteine ​​del latte possono innescare una grave infiammazione dell'intestino, causando feci sanguinolente.

L'infiammazione dell'intestino quindi innesca il sanguinamento. Il sangue alla fine esce con le feci.

Per affrontare le feci sanguinolente dovute alle allergie, i genitori devono riconoscere quali alimenti per bambini scatenano le allergie e non darli ai loro piccoli.

5. Chirurgia per il trattamento delle feci sanguinolente nei bambini

La chirurgia viene scelta se le feci sanguinolente sono causate dalla formazione di polipi, che sono tessuti che crescono in modo anomalo (di derivazione) in alcune parti del corpo, compreso l'intestino.

La formazione di polipi nell'intestino ha diversi sintomi, uno dei quali sono le feci sanguinolente. La chirurgia mira a rimuovere il polipo dall'intestino.

Dopo che il polipo è stato rimosso, il bambino potrebbe avere ancora feci sanguinolente durante il periodo di recupero. Tuttavia, le sue condizioni miglioreranno presto in pochi giorni.

Le feci sanguinolente nel tuo piccolo sono una condizione abbastanza comune. Tuttavia, consultare immediatamente un medico se si verificano:

  • Disidratazione
  • Lo sgabello è nero
  • L'urina è rossastra
  • Avere la diarrea
  • Bavaglio
  • Febbre nei bambini

Un esame medico è anche utile per determinare i vari fattori che causano feci sanguinolente. Se i genitori capiscono la causa, possono affrontare adeguatamente le feci sanguinolente nei bambini.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌