Denti e Bocca

È pericoloso ingerire il collutorio? •

Il collutorio viene spesso utilizzato per pulire la cavità orale e i denti in modo più pulito rispetto a uno spazzolino normale. Diversi studi hanno dimostrato che lavarsi i denti può rimuovere la placca solo fino al 50%, quindi si consiglia di utilizzare un collutorio antibatterico per aiutare a pulire la cavità orale. Tuttavia, il collutorio in realtà consiste in varie sostanze chimiche che non dovrebbero essere ingerite e hanno effetti negativi se entrano nel corpo. Quali sono gli ingredienti che si trovano spesso nel collutorio e quali sono gli effetti se ingerito?

Clorexidina gluconato

Questa sostanza è una sostanza utile come antisettico. Come altri antisettici, questa sostanza serve ad eliminare batteri e germi in bocca. Quando ti sciacqui la bocca con il collutorio, questa sostanza lascerà una sensazione spiacevole in bocca. Se sei allergico alla clorexidina gluconato, compariranno vari sintomi, come irritazione della bocca, secchezza delle fauci e diminuzione della sensibilità del senso del gusto. Nel frattempo, se ingerito accidentalmente, gli effetti collaterali causati sono nausea, vomito e irritazione dello stomaco.

salicilato di metile

Il salicilato di metile è una sostanza al mentolo che dà una sensazione di freschezza quando viene utilizzata. Di solito, questa sostanza viene utilizzata nel contenuto di vari farmaci per alleviare il dolore. Il salicilato di metile può causare avvelenamento se ingerito in grandi quantità. I sintomi iniziali di avvelenamento sono sensazione di bruciore nell'esofago, nausea, diarrea, vomito, dolore addominale, sudorazione, febbre e perdita dell'udito. Mentre gli effetti a lungo termine se ingerito il salicilato di metile sono difficoltà respiratorie, il vomito può essere accompagnato da sangue, perdita dell'udito, allucinazioni, mal di testa, convulsioni.

Etanolo o alcool

In generale, il contenuto di alcol o etanolo nel collutorio va dal 5 al 25%, a seconda della marca di ciascun collutorio. L'uso di collutori ad alto contenuto di etanolo può aumentare il rischio di sviluppare il cancro orale. La ricerca condotta in America su persone che usano frequentemente collutorio ad alto contenuto di alcol, ha mostrato che l'uso di collutorio in questo gruppo ha aumentato il rischio di cancro orale fino a tre volte.

Inoltre, secondo un farmacista californiano, la componente alcolica contenuta nel collutorio è superiore a quella contenuta nel vino o in altri liquori. Quindi, se il collutorio viene ingerito ed è avvelenato, gli effetti che compaiono saranno gli stessi dei sintomi se si consuma alcol, come allucinazioni, sensazione di bruciore alla gola e fastidio allo stomaco per effetti a breve termine. Mentre gli effetti a lungo termine che possono essere causati sono vari danni agli organi, come danni ai reni, al fegato e il rischio di malattie cardiache.

Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno è un antisettico che viene spesso utilizzato come collutorio, poiché questa sostanza serve a ridurre l'irritazione della bocca, ridurre la carie dentale e rimuovere la placca sui denti. Sebbene il perossido di idrogeno contenuto nel collutorio sia sicuro da usare in piccole quantità, può causare avvelenamento se ingerito in grandi quantità. I sintomi che compaiono dopo l'ingestione di perossido di idrogeno sono irritazione dello stomaco, arrossamento della pelle, nausea e vomito.

Cosa devi sapere prima di usare il collutorio

L'uso del collutorio in realtà deve essere accompagnato dallo spazzolamento dei denti puliti, perché il collutorio non può sostituire la funzione di uno spazzolino da denti. Un professore di salute dentale e orale da Boston University School of Dental Medicine, ha affermato che il collutorio può funzionare efficacemente per aiutare a rimuovere la placca e rinfrescare l'alito, se in precedenza ti sei lavato bene i denti. Il collutorio aiuta solo a ridurre batteri e germi, non può pulire la cavità orale nel suo insieme.

L'effetto della deglutizione del collutorio varia notevolmente, a seconda della quantità di collutorio ingerito, se ingerito in piccole quantità i sintomi possono essere solo dolore addominale o nausea. Tuttavia, se ingerito in quantità sufficienti, può causare effetti negativi per l'organismo. Inoltre, i sintomi di avvelenamento causati dall'ingestione di collutorio dipendono anche da vari fattori come l'età, il peso e la marca del collutorio ingerito. I collutori che contengono ingredienti più tossici, come alcol e salicilato di metile, avranno conseguenze più gravi, così come un'età più giovane e un peso più leggero.