Nutrizione

Le bustine di tè contengono sostanze cancerogene, mito o realtà?

Sapevi che il tè è la bevanda più consumata dopo l'acqua? Inoltre, il tè è anche delizioso da bere sia freddo che caldo, non c'è da stupirsi che piaccia a così tante persone. Alcune persone hanno persino l'abitudine di bere il tè tutti i giorni, dai bambini agli anziani. Inoltre, il tè ha molti benefici per il corpo.

Tuttavia, ora c'è un problema relativo alla sicurezza delle bustine di tè. Si ritiene che le bustine di tè contengano sostanze nocive che possono scatenare il cancro. Hmm, mito o realtà eh?? Scopri la recensione completa.

E le bustine di tè sul mercato?

Tutti i prodotti da tè che hanno ricevuto la certificazione da BPOM sono stati effettivamente sottoposti a varie due diligence e ispezioni approfondite per garantire la sicurezza di questi prodotti, comprese le bustine di tè. Quindi, non devi preoccuparti di consumare bustine di tè di marchi affidabili in Indonesia che sono stati certificati da BPOM.

Molte condizioni sono standard per tutti i prodotti alimentari, in particolare le bustine di tè, come riportato nella pagina BPOM. Una delle condizioni, le bustine di tè utilizzate non devono contenere composti di cloro per lo sbiancamento perché saranno dannosi per il corpo.

Questo requisito deve essere incluso quando si richiede una valutazione della sicurezza del prodotto per ottenere un permesso di distribuzione da BPOM. A tutela del pubblico, l'Agenzia POM continua a monitorare i prodotti che potrebbero non soddisfare i requisiti.

È vero che immergere le bustine di tè nell'acqua calda per troppo tempo è dannoso?

Alcuni dei problemi che circolano e stanno diventando una preoccupazione per i consumatori sono anche che le bustine di tè sono pericolose se immerse troppo a lungo in acqua calda. BPOM ha spiegato che le bustine di tè registrate presso l'Agenzia POM erano state sottoposte a una valutazione delle valutazioni della sicurezza alimentare che richiedeva il rispetto di un buon valore limite di migrazione.

Il limite di migrazione è la quantità massima di sostanze che possono spostarsi dagli imballaggi degli alimenti (in questo caso bustine di tè) agli alimenti (ad esempio, l'acqua per il tè). Pertanto, il problema delle bustine di tè pericolose se messe a bagno troppo a lungo non è vero se il prodotto del tè è stato certificato da BPOM.

Tutti i prodotti in bustine di tè sicuri devono aver superato il test dei requisiti BPOM e devono avere un numero di autorizzazione alla distribuzione BPOM. Inoltre, deve anche soddisfare gli standard globali per la qualità e la sicurezza del contenuto e dell'imballaggio del prodotto.

I materiali di imballaggio utilizzati nei prodotti per il tè dovrebbero utilizzare materiali commestibile quindi è sicuro entrare in contatto diretto con il cibo. Pertanto, scegli il tè già certificato. In questo modo, puoi ottenere la salute del tè in modo ottimale.