Diabete

Come aumentare la glicemia quando si soffre di ipoglicemia

Qualcuno che mostra segni di bassi livelli di zucchero nel sangue o noto anche come ipoglicemia, deve sapere come aumentare rapidamente i livelli di zucchero nel sangue. Soprattutto per quelli di voi che soffrono di ipoglicemia ripetuta (ipoglicemia reattiva). Il motivo è che l'ipoglicemia può causare effetti sulla salute potenzialmente letali che richiedono un trattamento di emergenza. Come aumentare velocemente la glicemia? Ci sono alimenti che aumentano la glicemia che dovrebbero essere consumati?

Come aumentare la glicemia quando si soffre di ipoglicemia

L'ipoglicemia è una condizione in cui il livello di zucchero nel sangue di una persona è al di sotto del normale livello di zucchero nel sangue. Questa condizione non è una malattia isolata, ma potrebbe essere un segno di altri problemi di salute che hai.

Secondo l'American Diabetes Association, l'ipoglicemia può verificarsi a causa di vari fattori, come la dieta, l'influenza di alcuni farmaci e condizioni e l'esercizio. Inoltre, questi problemi di salute possono verificarsi anche come effetto collaterale della terapia insulinica.

Una persona che soffre di ipoglicemia di solito avverte mal di testa, tremori, nausea, debolezza e ansia.

Se tu o qualcuno vicino a te sperimentate un attacco improvviso di sintomi di ipoglicemia, il primo modo consigliato per aumentare la glicemia è consumare immediatamente cibi o bevande che contengono carboidrati alti, cibi dolci o cibi che possono aumentare la glicemia.

Si consiglia inoltre di mangiare cibi con un indice glicemico abbastanza alto come pane bianco, riso bianco o cereali. Di solito i sintomi regrediscono dopo 10-20 minuti.

Vari alimenti per aumentare la glicemia bassa

In linea di massima, chi di voi soffre di ipoglicemia dovrebbe mangiare poco ma spesso e aggiungere degli snack oltre al pasto principale. Ecco alcuni alimenti che aumentano la glicemia che possono essere un'opzione:

1. Pane integrale con burro di arachidi

Il pane integrale ha un basso indice glicemico. Nel frattempo, il burro di arachidi contiene proteine ​​e grassi.

La combinazione di cibi derivati ​​da cereali integrali con proteine ​​e grassi manterrà la glicemia stabile più a lungo, evitando così la possibile ricorrenza dei sintomi.

2. Frutta e formaggio

La frutta è una buona fonte di fibre che possono rallentare l'assorbimento del glucosio nel flusso sanguigno. Alcuni frutti contengono carboidrati piuttosto alti.

Alcuni frutti che sono sicuri per il consumo per le persone che hanno bassi livelli di zucchero nel sangue, includono mele, pere e arance. Aggiungere le proteine ​​e i grassi che si trovano in una fetta di formaggio alla tua fetta di frutta può essere un modo per aumentare il livello di zucchero nel sangue.

3. Noci

Le noci sono un ottimo snack per le persone ipoglicemiche. Le noci contengono una serie di sostanze che possono rallentare l'assorbimento del glucosio. Questo spuntino è ricco di proteine ​​e grassi che possono rallentare l'assorbimento del glucosio nel corpo. Prova a portare le noci come spuntino obbligatorio nella tua borsa.

4. Yogurt con frutta

Consumare yogurt senza zucchero (di solito pianura, non ha il sapore). Con una miscela di pezzi di frutta, come mango, banane e fragole, questo alimento che aumenta la glicemia sarà più delizioso e ricco di fibre.

Una miscela di entrambi produrrà carboidrati e proteine ​​come fonte di energia. I grassi e le fibre in esso contenuti svolgono anche un ruolo nel rallentare il metabolismo del glucosio.

Si raccomanda a una persona che sperimenta livelli di zucchero inferiori al normale di mangiare ogni 3 ore e seguire la seguente dieta per mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue nel suo corpo.

Di solito il programma dei pasti per trattare l'ipoglicemia che viene applicato è:

  • Mangia subito dopo esserti svegliato
  • Spuntino prima di pranzo
  • Pranzare
  • Spuntino pomeridiano
  • Cena
  • Spuntino prima di dormire

Puoi aumentare la glicemia senza cibo?

Oltre a determinati alimenti, consumare gel e compresse di glucosio può anche essere un modo per aumentare i bassi livelli di zucchero nel sangue. Entrambi sono efficaci nell'aumentare rapidamente la glicemia e possono essere ottenuti senza l'uso della prescrizione del medico. Assicurati di leggere attentamente le istruzioni per l'uso. Sia il gel di glucosio che le compresse sono altamente raccomandati per le persone che soffrono di ipoglicemia frequentemente. Il trattamento con glucagone può anche essere un modo per aumentare la glicemia. Il glucagone è un ormone che stimola il fegato a rilasciare glucosio nel flusso sanguigno. Tuttavia, per ottenere questo trattamento, è necessario consultare prima un medico perché può essere ottenuto solo tramite prescrizione medica. I farmaci per il glucagone sono disponibili in una serie di kit composti da un ago e glucagone. Il trattamento con glucagone viene solitamente eseguito quando l'ipoglicemia ha causato la perdita di conoscenza del malato. Altre persone, come la famiglia o gli amici intimi, ti aiuteranno a iniettare il glucagone nelle braccia, nelle cosce o nei glutei. Se si verificano sintomi di ipoglicemia grave che ti rendono incosciente, hai bisogno di aiuto di emergenza da parte di coloro che ti circondano. Pertanto, assicurati di chiedere al tuo medico quando e come utilizzare un kit di glucagone. Assicurati di dire anche a familiari e amici come usarlo e come riconoscere un'emergenza ipoglicemica.
Tu o la tua famiglia vivete con il diabete?

Non sei solo. Unisciti alla comunità dei pazienti diabetici e trova storie utili da altri pazienti. Iscriviti ora!

‌ ‌