Vita sana

Come pulire un pennello per maschera per essere privo di germi |

Coccolarsi a casa come indossare una maschera facciale è divertente, soprattutto dopo una lunga giornata. Ma, aspetta un attimo, ricordi l'ultima volta che hai lavato il pennello che hai usato per applicare la maschera? Senza un'adeguata cura, un pennello per maschera sporco può causare effetti collaterali sulla pelle del viso, lo sai! Bene, prova questi semplici consigli per pulire i pennelli della maschera, andiamo!

Qual è il pericolo se la spazzola della maschera non viene pulita?

Quando si applica una maschera facciale, alcune persone potrebbero scegliere di usare le dita per renderla più pratica e veloce.

Nel frattempo, alcuni altri potrebbero preferire l'uso di strumenti come speciali pennelli per maschere.

Con l'aiuto di un pennello, il processo di applicazione della maschera diventa più semplice e si diffonde uniformemente su tutte le parti del viso.

Tuttavia, puoi garantire la qualità e la pulizia dei pennelli per maschere che usi abitualmente? Quand'è stata l'ultima volta che l'hai lavato?

Come con i pennelli per il trucco, il pennello che usi per applicare una maschera è facile da sporcare ed è pieno di residui di maschera e polvere.

Inoltre, a volte potresti lasciare il pennello della maschera in uno stato bagnato e umido. Questa condizione rende la spazzola della maschera suscettibile a batteri e funghi.

Citando dalla pagina dell'American Academy of Dermatology Association, se i batteri sono cresciuti sullo spazzolino, questo può causare problemi alla pelle.

I problemi sulla pelle che minacciano dietro un pennello sporco della maschera possono includere acne, eruzioni cutanee, infezioni fungine e batteriche E. coli.

Pertanto, sapere come pulire i pennelli dei prodotti cosmetici e per la cura del viso, compresi i pennelli per maschere, è molto importante.

Idealmente, quante volte dovresti pulire il pennello della maschera?

Spazzole per la pulizia trucco e i prodotti per la cura del viso possono essere effettuati ogni 7-10 giorni.

Tuttavia, sarebbe ancora meglio se lavassi immediatamente il pennello della maschera dopo ogni utilizzo.

Il motivo è che il residuo della maschera che rimane sulla superficie del pennello, unito all'acqua residua che lo rende umido, si depositerà più facilmente e sarà infestato dai germi.

Questo non dovrebbe richiedere molto tempo e fatica, considerando che le maschere per il viso di solito devono essere fatte solo poche volte a settimana.

È importante ricordare che mantenere pulita l'attrezzatura cosmetica e per la cura del viso significa anche mantenere l'igiene personale e la salute generale della pelle del viso.

Come pulire la spazzola della maschera fino a quando non è completamente pulita

Lavare la spazzola della maschera in realtà non è difficile. Puoi immediatamente sciacquare o lavare la spazzola usando sapone e acqua corrente dopo aver finito di indossare la maschera sul viso.

Tuttavia, sarebbe ancora meglio se lavi accuratamente il pennello della maschera una volta ogni 1-2 settimane. Il modo in cui viene fatto è sicuramente diverso dal semplice risciacquo dopo l'uso.

Seguire la procedura per pulire correttamente e correttamente la spazzola della maschera di seguito.

1. Risciacquare con acqua tiepida

Usa acqua calda per sciacquare prima il pennello della maschera. L'acqua calda dissolverà i residui della maschera e altro sporco che si è depositato sulla spazzola.

Se stai usando una spazzola di setole, assicurati che l'acqua scorra attraverso ciascuna delle spazzole.

2. Versare il sapone

Il prossimo modo è usare il sapone per pulire il pennello della maschera. Versa il sapone in modo uniforme su tutta la spazzola.

Puoi usare un normale sapone liquido, sapone per bambini, saponetta o uno speciale prodotto per la pulizia dei pennelli. Per un detergente, agitare la punta del pennello nel palmo della mano prima di risciacquare.

3. Risciacquare nuovamente la spazzola con acqua tiepida

Per rimuovere i residui di sapone, inumidisci nuovamente la spazzola della maschera con acqua tiepida.

Assicurati che non rimangano residui di sapone sulla spazzola della maschera. Una volta risciacquato, strofinare il pennello con un asciugamano.

Affinché il pennello si asciughi completamente, puoi metterlo appeso a testa in giù in modo che l'acqua rimanente dalla punta del pennello goccioli verso il basso.

Quando è completamente asciutto, il pennello per maschera può essere riutilizzato come al solito.

Bene, come pulire da soli il pennello della maschera è molto semplice, giusto? Sebbene sembri banale, questa abitudine fa anche parte dell'igiene personale nell'attuazione del Clean and Healthy Life Behavior (PHBS).

I pennelli per maschere curati adeguatamente manterranno la loro qualità, eviterai anche problemi alla pelle.