Salute sessuale

Nausea dopo il sesso, significa che sei incinta?

La nausea è uno dei segni più comuni della gravidanza. Questi sintomi possono comparire in momenti diversi in ogni donna. Quindi, cosa succede se la nausea appare non molto tempo dopo aver fatto sesso? Questa condizione indica una gravidanza?

La nausea dopo il sesso significa gravidanza?

Prima di rispondere a questa domanda, devi capire come avviene la gravidanza. L'intero processo inizia con l'ingresso di milioni di spermatozoi insieme allo sperma nella vagina durante il rapporto.

Lo sperma continua a muoversi verso la cervice (collo dell'utero), entra nell'utero, fino a raggiungere finalmente le tube di Falloppio. Lo sperma incontra quindi l'uovo e avviene la fecondazione. Tuttavia, il concepimento non è la causa della tua nausea dopo il sesso.

Lo sperma che si è fuso con l'uovo si sposta quindi verso l'utero e si attacca alla parete uterina per iniziare a svilupparsi. Qui, l'uovo e lo sperma si sviluppano in un embrione che è l'embrione del feto.

Allo stesso tempo, il tuo corpo inizia a produrre ormoni della gravidanza. La quantità di ormoni continua ad aumentare e questo è ciò che poi provoca la nausea mattutina. Uno dei sintomi nausea mattutina altro che nausea.

Il processo di fare sesso fino a quando non appare nausea mattutina non breve, ma richiede 1-2 settimane. In altre parole, la nausea che compare subito dopo il rapporto sessuale è troppo presto per essere definita un segno di gravidanza.

Allora, perché hai la nausea dopo il sesso?

Lauren Streicher, M.D., specialista in ostetricia e ginecologia presso la Northwestern University Feinberg School of Medicine, Stati Uniti, fornisce una spiegazione di questo fenomeno.

Quando si fa sesso, l'utero è a diretto contatto con il pene e viene stimolato dal processo. La stimolazione dell'utero può innescare una risposta vasovagale caratterizzata da una diminuzione della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna.

Questa risposta è una risposta che si verifica quando il corpo viene attivato da qualcosa. Quindi, la risposta vasovagale non appare solo sotto forma di nausea dopo il rapporto.

Puoi anche sperimentarlo di fronte a un innesco che provoca shock. Ad esempio, vedere il sangue o sperimentare drastici cambiamenti emotivi.

La diminuzione della pressione sanguigna può colpire vari sistemi corporei, come cervello, polmoni, cuore, compreso lo stomaco e l'intestino. Quando lo stomaco manca di flusso sanguigno, sperimenterai sintomi come nausea e sensazione di voler vomitare.

La risposta vasovagale è solitamente innocua e migliorerà da sola. Tuttavia, questa condizione a volte può far svenire o cadere una persona. Fai attenzione se la nausea che provi è accompagnata da vertigini o stordimento.

La nausea dopo il sesso può anche essere un segno di malattia

Oltre alla risposta vasovagale, il Dr. Streicher aggiunge anche che la nausea post-sesso può segnalare un altro disturbo. In alcune donne, questa condizione può essere correlata all'endometriosi o alla malattia infiammatoria pelvica.

Fatti controllare immediatamente se provi nausea e/o dolore ogni volta che fai sesso. Fai attenzione anche ad altri sintomi come sanguinamento anomalo o forte sanguinamento ogni volta che hai le mestruazioni.

L'endometriosi e la malattia infiammatoria pelvica possono influire sulla salute riproduttiva e persino ridurre la fertilità se non trattate. La consultazione con un medico è molto utile per superare presto questo problema.

La nausea che compare subito dopo il rapporto sessuale non è un segno di gravidanza e non è nemmeno pericolosa. Tuttavia, la sensazione di nausea che appare sempre non è ancora normale.

Non esitare a consultare un medico per trovare modi per ridurre la nausea che stai vivendo. In questo modo, tu e il tuo partner potete fare sesso senza dovervi preoccupare della nausea o di altre sensazioni spiacevoli.