Salute della pelle

Conosci Maskne: l'acne che si verifica a causa dell'uso di maschere

Da quando è arrivata la pandemia di COVID-19, una maschera è una delle cose che devono essere indossate quando si esce di casa. Tuttavia, questo uso più frequente delle mascherine crea un nuovo problema, ovvero l'acne o come si chiama allora il termine maschera. maschera o maschera per l'acne è un brufolo che si forma nell'area coperta dalla maschera, cioè sul naso, sul mento o sulla parte inferiore delle guance.

Causa di emergenza maschera

maschera è una forma di acne meccanica che si verifica a causa dell'uso a lungo termine di maschere e fa sì che la pelle del viso continui a sfregare contro la maschera. Questo può innescare irritazione e infiammazione della pelle. Gli operatori sanitari e i frontliner, compresi i miei colleghi e io all'Omni Pekayon Hospital, abbiamo un rischio maggiore di sviluppare questo tipo di acne a causa dell'uso di maschere più strette e più lunghe.

Quando parliamo e respiriamo, nasce il calore che viene poi intrappolato all'interno della maschera. Questo fa sì che la pelle del viso diventi più sudata e umida. Queste condizioni sono ottimi luoghi per la riproduzione di batteri, funghi e altra flora come Demodex (un tipo di acaro della pelle).

Inoltre, anche l'uso di maschere non appropriate può causare problemi. Le mascherine chirurgiche utilizzate ripetutamente o le mascherine in tessuto non adeguatamente lavate possono essere fonte di crescita batterica e fungina.

Come prevenire maskne?

Usa le maschere con saggezza

Scegli una maschera in base alla nostra situazione e condizione. Quando si utilizza una maschera chirurgica, non deve essere utilizzata tutto il giorno o ripetutamente. Le maschere possono essere cambiate ogni 4 ore, quindi se sei in movimento, dovresti portare alcune maschere di ricambio.

Lo stesso vale per l'utilizzo di maschere di stoffa. Un comodo materiale per maschere in tessuto è realizzato in cotone perché questo materiale può fornire una migliore circolazione dell'aria in modo che dia alla pelle la possibilità di "respirare". Per le mascherine in tessuto il metodo di lavaggio deve essere particolare, ovvero con acqua calda per uccidere i batteri attaccati alla superficie della pelle e utilizzando un detergente senza profumo.

Usalo di basecura della pelle

Non usare troppi ingredienti per la cura della pelle, perché l'uso di maschere può aumentare la consegna del prodotto cura della pelle (soprattutto quelli contenenti acidi e retinolo) alla pelle quindi il rischio di irritazione è maggiore. Usalo cura della pelle fondotinta essenziale per la pelle, vale a dire addetto alle pulizie e idratante.

  • Scegli un detergente per il viso che sia detergente delicato senza sapone e adattarsi al nostro tipo di pelle. L'uso di un detergente per il viso non adatto al tuo tipo di pelle può effettivamente scatenare l'acne. Pulisci il viso dopo che ci muoviamo usando una maschera.
  • Usa una crema idratante leggera e senza profumo. L'uso di creme idratanti oltre a idratare la pelle protegge anche dall'attrito della maschera.
  • Usare la protezione solare

È anche importante usare la protezione solare quando sei all'aperto. I filtri solari contenenti zinco e titanio possono prevenire l'irritazione del viso dovuta all'uso di maschere.

Evitare di utilizzare trucco troppo spesso

Se hai l'acne, dovresti evitare di usarlo prima trucco. Trucco Quelli spessi possono ostruire i pori della pelle e scatenare l'acne.

Questi sono i passi che possono essere presi per prevenire maschera. Tuttavia, una cosa da ricordare è che durante una pandemia come la situazione attuale, l'uso delle mascherine è ancora la cosa più importante. Indossando le mascherine, proteggiamo noi stessi e chi ci circonda dal contagio del virus COVID-19.

Saluti sani!