Salute dell'apparato digerente

Cibi sani consigliati per i pazienti con epatite

L'epatite è una malattia infiammatoria del fegato che di solito è causata da un'infezione virale. Per non causare complicazioni più gravi, il consumo regolare di farmaci deve essere accompagnato anche dal cambiamento della dieta in una più sana. Quindi, quali cibi sono buoni da consumare per i pazienti con epatite?

Buon cibo per i malati di epatite

Il fegato è uno degli organi che ha il ruolo più importante nel corpo. Questo organo funziona come un sistema di filtraggio che aiuta a rimuovere le tossine e le sostanze di scarto e a trattenere i nutrienti dal cibo che mangi ogni giorno.

Un fegato infiammato di certo non può funzionare in modo ottimale. Questo rende anche le persone con epatite più suscettibili al diabete. Pertanto, il consumo di cibi sani è molto importante per ridurre gli effetti dei danni causati dall'epatite.

Una dieta sana manterrà anche il tuo peso. I benefici di questo non dovrebbero certamente essere persi, perché essere in sovrappeso può portare all'accumulo di grasso nel fegato che ha il potenziale per rappresentare un rischio di cirrosi.

Ecco i tipi di alimenti che fanno bene ai malati di epatite.

1. Frutta e verdura

Frutta e verdura sono alimenti obbligatori nel menù giornaliero se si vuole adottare uno stile di vita sano, compresi i malati di epatite.

Vari nutrienti in esso contenuti tra cui potassio, fibre, vitamina C, beta carotene e acido folico possono agire come antiossidanti che combattono i danni cellulari. Inoltre, secondo la ricerca, le verdure verdi hanno componenti che possono ridurre la composizione degli acidi grassi nel fegato.

Il consumo di cibi ricchi di fibre ti aiuterà anche a ridurre il desiderio di mangiare cibi dolci e grassi a causa del loro effetto riempitivo.

2. Carboidrati complessi

I carboidrati sono spesso evitati mantenendo il peso. In effetti, anche gli alimenti a base di carboidrati sono necessari per una dieta equilibrata e l'impatto è positivo per i malati di epatite.

Scegli carboidrati complessi per la tua dieta. A differenza dei carboidrati semplici, i carboidrati complessi richiedono più tempo per essere digeriti. Di conseguenza, otterrai più energia e sentirai gli effetti del pieno più a lungo.

I carboidrati complessi contengono anche zinco e vitamina B6 che fanno bene alla salute del fegato. Alcuni alimenti classificati come carboidrati complessi includono riso integrale, riso integrale, pasta e pane integrali e mais.

3. Proteine

Gli alimenti che contengono proteine ​​sono necessari per i pazienti affetti da epatite perché possono combattere le infezioni e guarire le cellule epatiche danneggiate. Le proteine ​​costruiranno e manterranno la massa muscolare che aiuterà nella riparazione dei tessuti del corpo.

Garantire l'assunzione di proteine ​​è sicuramente molto importante per evitare problemi di malnutrizione. Tuttavia, non consumare eccessivamente perché causerà complicazioni di encefalopatia. La quantità raccomandata di proteine ​​in un giorno è di 1,25-1,5 g/kg di peso corporeo.

Alcuni alimenti proteici che sono buoni per i pazienti con epatite sono frutti di mare, petto di pollo, fagioli, uova, latticini e prodotti a base di soia.

4. Grassi buoni

Il grasso serve per immagazzinare energia, proteggere i tessuti del corpo e trasportare le vitamine attraverso il sangue. Pertanto, anche gli alimenti contenenti grassi sono ancora necessari per il modello dietetico dei pazienti affetti da epatite.

Sostituisci l'assunzione di grassi dalla carne rossa con quelli più sani come olio d'oliva, avocado e salmone. Il contenuto di grassi in questi alimenti è un tipo di grasso insaturo che può ridurre il rischio di malattie cardiache.

Il salmone contiene acidi grassi omega 3 che fanno bene alla salute del cuore e del cervello. Inoltre, il salmone può anche ridurre l'infiammazione e l'accumulo di grasso nel fegato.

Mentre l'avocado stesso è noto come una buona fonte di grassi vegetali. La sua efficacia è stata dimostrata in uno studio che ha rivelato che gli avocado possono aiutare a ridurre il peso e migliorare il lavoro del fegato nel suo insieme.

Tuttavia, il consumo di cibi con grassi buoni per i pazienti affetti da epatite dovrebbe essere ancora limitato.

5. Caffè

Molti non lo sanno, le bevande contenenti caffeina come il caffè possono ridurre il rischio di danni al fegato dovuti all'epatite.

Lo dimostra uno studio condotto attraverso la somministrazione di questionari a più di mille pazienti con malattie del fegato legate al consumo di caffeina per 6 mesi. Di conseguenza, i pazienti che bevevano almeno 2 tazze di caffè al giorno presentavano condizioni di fibrosi epatica più lievi.

Se vuoi sentire i benefici, bevi il caffè in modo sano senza l'aggiunta di dolcificanti e panna. Se non ti piace il caffè amaro, puoi aggiungere latte di mandorle o latte di soia.

Lo sviluppo di una dieta per i pazienti con epatite non deve essere difficile. La chiave è assicurarti di stare lontano da tutti i tabù e soddisfare la tua alimentazione in modo equilibrato. Consulta anche il tuo medico o nutrizionista per trovare la dieta giusta per te.