genitorialità

Il bambino dorme di lato, è sicuro per la sua salute? |

Proprio come gli adulti che possono dormire sulla schiena o sui fianchi, occasionalmente potresti voler cambiare la posizione del tuo bambino in modo che non sia sempre rivolto verso l'alto. Ecco perché ci sono madri che scelgono la posizione di riposo laterale in modo che il bambino eviti la condizione di una testa peyang. Tuttavia, le madri dovrebbero essere più vigili quando mettono a dormire il bambino in posizione inclinata, a destra oa sinistra.

In realtà, è sicuro che i bambini dormano su un fianco e quali sono i possibili rischi? Quella che segue è una spiegazione dei pericoli del dormire su un fianco per la salute del tuo piccolo.

I bambini possono dormire su un fianco?

A questa tenera età, non dovresti lasciare che il tuo piccolo dorma in posizione laterale.

Questo non è senza ragione. Si teme che dormire su un fianco possa scatenare la sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS).

Il motivo è che quando il bambino dorme su un fianco, rischia di finire in una posizione scomoda per dormire a pancia in giù.

Questa posizione può rendere difficile la respirazione del bambino, soprattutto se ci sono molti oggetti accanto a lui, come coperte, bambole, cuscini o capezzali.

La presenza di questi oggetti unita alla posizione prona del bambino può interferire con il lavoro del naso per respirare.

La posizione di riposo laterale che rischia di trasformarsi nello stomaco può inibire il ricambio d'aria in modo che il bambino sia privato dell'ossigeno.

Quindi, affinché il tuo piccolo dorma più comodamente e tranquillamente, dovresti evitare di dormire su un fianco e dovresti lasciarlo dormire sulla schiena.

Quali sono gli effetti collaterali se il bambino può dormire su un fianco?

La scelta di una posizione per dormire per un bambino può essere piuttosto confusa. Tuttavia, come guida, madri e padri dovrebbero evitare posizioni di sonno laterali, specialmente nei neonati.

Ecco i motivi per cui il tuo piccolo non dovrebbe dormire dalla sua parte.

1. Sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS)

L'Associazione Pediatra Indonesiana (IDAI) spiega sul suo sito ufficiale che il tuo piccolo non dovrebbe dormire dalla sua parte.

Il motivo è che l'effetto collaterale di un bambino che dorme su un fianco è la sindrome della morte improvvisa del lattante Sindrome della morte improvvisa del lattante (SID).

La SIDS è la morte improvvisa di un bambino sano mentre dorme. Nessuno può prevedere queste condizioni.

Generalmente, la sindrome della morte improvvisa del lattante si verifica nei bambini di età inferiore a un anno, in particolare nei bambini di 6 mesi.

Se il tuo piccolo dorme su un fianco, questo può aumentare il rischio di morte improvvisa.

Questo perché il bambino può improvvisamente rotolare e il suo naso è chiuso in modo che possa far mancare il respiro al piccolo.

I bambini inoltre non possono gridare per chiedere aiuto e continueranno a piangere solo quando sono in pericolo.

2. Disturbi muscolari del collo

Citando Kids Health, la posizione di riposo laterale del bambino può scatenare il torcicollo.

Il torcicollo è un accorciamento del muscolo del collo che collega la testa alla clavicola.

Questa condizione può verificarsi quando il bambino dorme spesso su un fianco.

Il torcicollo non deve essere ignorato perché può innescare uno sviluppo muscolare e osseo anormale.

3. Dormire su un fianco non ti impedisce di avere la testa piena

Per le madri che scelgono una posizione di riposo laterale per il loro piccolo per evitare una testa peyang, dovresti iniziare a evitare questa posizione.

Dormire su un fianco non è una soluzione per evitare che la testa di un bambino sia irritabile. È meglio se fai fare al tuo piccolo l'ora della pancia o sulla pancia.

Questa è una posizione per dormire prona, ma con la supervisione dei genitori. Oltre a ridurre le teste irregolari, tempo di pancia È anche utile per rafforzare i muscoli del collo.

Assicurati solo di tenere d'occhio il tuo piccolo mentre studia tempo di pancia, sì.

Quando i bambini possono dormire su un fianco?

Citando Healthy Children, il rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante diminuisce dopo che il bambino ha 6 mesi.

Prima di raccomandare la posizione del sonno supino, circa 5000 bambini sono morti di SIDS negli Stati Uniti.

Dopo che i medici hanno raccomandato ai bambini di dormire in posizione prona, il tasso di mortalità è stato ridotto a 2300 all'anno.

Sebbene il tasso di mortalità sia diminuito, questo è diventato un problema tale che l'American Academy of Pediatrics (AAP) raccomanda la posizione più sicura, che è sulla schiena.

Se vuoi allenare o cambiare la posizione del bambino in posizione prona, identifica prima il momento giusto.

Ecco una guida e il momento ideale per addestrare un bambino a dormire a pancia in giù.

  • Quando il bambino ha iniziato a girarsi ed è a disagio a dormire sulla schiena,
  • Tenere lontano da oggetti che possono interferire con la respirazione, come cuscini, coperte, cuscini e bambole.
  • Di notte il bambino dorme sulla schiena per ridurre il rischio di morte improvvisa del neonato.
  • Assicurati che il bambino rimanga sotto la supervisione della madre e del padre.

Oltre a prestare attenzione a una buona posizione per dormire per il bambino, madri e padri devono assicurarsi che il bambino rimanga al sicuro quando dorme su un fianco in modo che non venga catturato o intrappolato quando il suo piccolo si rotola sul materasso.

Se la madre vede che il tuo piccolo dorme comodamente dalla sua parte e si sente assonnato, è meglio fare a turno a fare la guardia con il padre o i parenti a casa.

Anche se un po' scomodo, questo metodo deve essere praticato da padri e madri per evitare pericolosi rischi che possono essere vissuti dal piccolo.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌