Cancro

Cancro delle ghiandole salivari: cause, sintomi e trattamento

Definizione di cancro delle ghiandole salivari

Cos'è il cancro delle ghiandole salivari?

Il cancro delle ghiandole salivari è un tipo di cancro che si verifica nelle ghiandole salivari. Le ghiandole salivari sono responsabili della produzione di saliva, che è un fluido lubrificante nella bocca e nella gola. La saliva contiene enzimi che in seguito aiutano il corpo a scomporre i nutrienti del cibo.

Non solo, la saliva è utile anche come anticorpo per prevenire infezioni alla bocca e alla gola.

Le ghiandole salivari sono costituite da 3 ghiandole principali, tra cui:

  • Ghiandola parotide. Le ghiandole salivari più grandi sono davanti alle orecchie. La maggior parte dei casi di cancro ha origine da questa ghiandola.
  • Ghiandola sottomandibolare. Ghiandola più piccola della parotide sotto la mascella. Questa è la seconda area più comune in cui inizia il cancro.
  • Ghiandole sublinguali. Piccole ghiandole che si trovano sotto la lingua. Sia i tumori che il cancro sono rari in questa ghiandola.

Ci sono anche molte ghiandole salivari minori molto piccole situate sotto il rivestimento delle labbra, della lingua, del palato o dell'interno delle guance. I tumori o il cancro compaiono molto raramente in queste ghiandole. Tuttavia, quando compaiono cellule anormali, è più probabile che si sviluppino in cancro più avanti nella vita.

Quanto è comune questa malattia?

Il cancro delle ghiandole salivari è un tipo di cancro piuttosto raro, rispetto ad altri tipi di cancro, come il cancro al seno, il cancro ai polmoni o il cancro del collo dell'utero. Anche così, alcune persone con determinate condizioni o con determinati fattori potrebbero essere ad alto rischio per questa malattia.