Medicina a base di erbe e alternativa

Non solo belli da vedere, questi sono 5 vantaggi delle piante di tarassaco che devi conoscere: usabilità, effetti collaterali, interazioni |

Il dente di leone, o Taraxacum spp, è una pianta che si trova solitamente in montagna o in altri luoghi dell'altopiano. Sebbene non sia così popolare come le rose o il gelsomino, questa pianta che ha fiori giallo brillante quando sboccia e bianchi quando è ancora un seme, risulta avere una varietà di buoni benefici. Quali sono i benefici per la salute del dente di leone?

Vari benefici del dente di leone che potresti non conoscere

Varie parti della pianta del dente di leone, comprese le radici, i fiori, le foglie e gli steli, possono essere trasformate in medicinali a base di erbe che sono utili per sostenere e mantenere un corpo sano. Non credere? Dai un'occhiata a una serie di vantaggi del dente di leone di seguito:

1. Regola lo zucchero nel sangue

Il dente di leone contiene 2 composti bioattivi, vale a dire acido cicorico e clorogenico in tutte le parti della pianta, che si ritiene aiutino a ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Lo dimostra uno studio pubblicato su Biochemical and Biophysical Research Communications.

Secondo i risultati della ricerca, questi due composti possono aiutare ad aumentare la secrezione di insulina nel pancreas e facilitare il processo di assorbimento del glucosio nel sangue degli animali da esperimento. Inoltre, uno studio del 2016 del Journal of the Society for Biomedical Diabetes Research ha esplorato le proprietà antiiperglicemiche, antiossidanti e antinfiammatorie del dente di leone che si ritiene aiutino a curare il diabete di tipo 2.

Ma ovviamente sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare davvero l'efficacia di questo beneficio del dente di leone sul corpo umano.

2. Fonte di antiossidanti

Come probabilmente già saprai, gli antiossidanti lavorano per scongiurare i radicali liberi che causano malattie croniche. Al fine di aumentare la quantità supportando il lavoro degli antiossidanti già presenti nel corpo, il dente di leone fornisce molti antiossidanti sotto forma di beta carotene per proteggere le cellule del corpo dai danni.

Inoltre, il dente di leone è anche dotato di antiossidanti chiamati polifenoli che si trovano ampiamente in fiori, radici, foglie e steli.

3. Rafforza il sistema immunitario

Si ritiene che il dente di leone abbia proprietà antivirali e antibatteriche che possono migliorare la capacità del corpo di combattere le infezioni. Sì, diversi studi hanno anche scoperto che gli estratti di piante di tarassaco sono effettivamente in grado di ridurre la capacità dei virus di replicarsi, ovvero aumentare il loro numero.

Anche così, finora, sono necessarie ricerche più approfondite per trarre conclusioni definitive sui benefici dei denti di leone o di questo fiore giallo brillante. Soprattutto per combattere le infezioni virali e batteriche nel corpo umano.

4. Allevia l'infiammazione

Vari composti bioattivi, uno dei quali sono i polifenoli, contenuti nel dente di leone possono aiutare a ridurre l'infiammazione dovuta a malattie nel corpo. I ricercatori hanno condotto solo test limitati su animali da esperimento, ma hanno visto sviluppi positivi nella risposta infiammatoria del corpo a quelli trattati con piante di tarassaco.

Affinché i risultati siano più ottimali, sono ancora necessarie molte ricerche per scoprire come si sviluppa nel corpo umano.

5. Come base per la cura della pelle

I benefici del dente di leone non si limitano solo a sostenere la salute del corpo. Il dente di leone può essere utilizzato anche per mantenere la bellezza della pelle, proteggendola ad esempio dall'esposizione al sole, dall'invecchiamento cutaneo, dall'acne.

Uno studio pubblicato su Oxidative Medicine and Cellular Longevity, ha scoperto che il dente di leone può ridurre i danni alle cellule resistenti causati dall'esposizione alla luce ultravioletta (UV). Soprattutto quando l'estratto di foglie e fiori di tarassaco viene utilizzato sulla pelle subito prima o subito dopo l'esposizione al sole.

Nel frattempo, si ritiene che gli estratti della radice di tarassaco siano in grado di accelerare la rigenerazione di nuove cellule della pelle inibendo il processo di invecchiamento. Non solo, l'estratto di piante di tarassaco non è meno utile per ridurre l'infiammazione della pelle, l'irritazione della pelle, aumentare l'idratazione e aumentare la produzione di collagene.