Salute mentale

Ci sono momenti in cui le coppie hanno bisogno di tempo da sole, per cosa?

Senti che la relazione con il tuo partner sta andando bene finché alla fine non dice: "Prima ho bisogno di un po' di tempo da solo". Questo ovviamente ti rende ansioso e preoccupato. Le domande ti stanno inondando la mente, hai fatto un grosso errore? È annoiato? Oppure, c'era qualcosa di sbagliato in questa relazione in primo luogo?

Le coppie hanno bisogno di tempo da sole non significa che vogliano rompere

Fonte: BBC

È naturale sentirsi tristi quando il tuo partner ti chiede improvvisamente di non contattarlo per un po'. Tuttavia, ciò non significa che voglia rompere con te. Questo è normale e sperimentato da molte altre coppie.

Molte cose possono essere una scusa per le coppie quando hanno bisogno di tempo da sole. Forse il tuo partner vuole concentrarsi maggiormente su altri aspetti della sua vita come la sua carriera e istruzione, o forse ha un problema in corso ma non vuole preoccuparti.

Potrebbe essere che anche il tuo partner abbia bisogno di tempo da solo per calmare la sua mente e la sua anima dalle routine e dalle cose che stanno accadendo nella sua vita.

Indipendentemente dal motivo, dare una pausa a una relazione non è in realtà una brutta cosa.

Molte persone vivono con lo stigma che essere soli è una cosa triste. Pertanto, questa visione viene spesso trasferita quando si è in una relazione.

C'è un detto, quando sei innamorato di qualcuno, vuoi sempre passare del tempo insieme. In effetti, passare più tempo insieme può migliorare la qualità della relazione. Tuttavia, questa non è l'unica misura di quanto sia forte il tuo rapporto con il tuo partner.

Se gli chiedi di dimostrare impegno lasciando sempre del tempo per te, allora l'appuntamento non è più un'attività divertente. Lo farà esclusivamente per proteggere i tuoi sentimenti.

In effetti, non solo il tuo partner, potresti anche aver bisogno di tempo per te stesso. Puoi usare questo tempo per fare le cose che ti piacciono. Hai anche tempo per l'introspezione in modo che quando incontrerai il tuo partner più tardi, ti verrà in mente una versione migliore di te stesso.

Cosa fare quando il tuo partner vuole stare da solo?

Anche se il cuore si rifiuta, dagli comunque ciò di cui ha bisogno. Una delle cose più importanti da fare quando sei in una relazione è rispettare le decisioni del tuo partner.

Forse puoi chiedere perché, ma resta calmo e lento come, "C'è qualcosa che vuoi dirmi no? Comodo come te, io no costringere."

Non arrabbiarti e deluso immediatamente se non ti ha dato la risposta che desideri. In questo modo, dimostrerai che non stai solo prendendo i suoi desideri come un gioco da ragazzi, ma stai anche cercando di farla sentire apprezzata.

Invece, chiedi al tuo partner quanto tempo ha bisogno per stare da solo. Che siano solo pochi giorni in un fine settimana o che possano volerci settimane, è importante sapere che puoi tornare da lui al momento giusto.

Chiedi lentamente come "Posso sapere, quando posso chiamarti di nuovo?" Includi le parole "Se hai bisogno di qualcosa, fammi sapere, ok?" per assicurarti di rimanere pronto ad appoggiarti.

È naturale sentirsi ansiosi, preoccupati e avere nostalgia di casa finché il tuo partner è stato lontano da te per un po'. Tuttavia, non lasciare che questi sentimenti ti spingano a continuare a cercare la sua attenzione, altrimenti il ​​tuo partner si sentirà a disagio.

Invece di pensare al tuo partner, è meglio fare cose che possono renderti felice. Esci con amici e familiari o prova qualcosa che non hai mai fatto, in questo modo non solo ti prenderai cura di te stesso, ma ti allontani anche dallo stress che deriva dall'essere in una relazione con il tuo partner.

L'amore può conquistare tutto, ma non lasciare che l'amore occupi la maggior parte del tuo tempo.