Diabete

Acqua di canna da zucchero per diabetici, è sicura da consumare? |

Il succo di canna da zucchero è una bevanda tradizionale derivata dal succo di canna da zucchero sbucciato. Questa bevanda viene spesso utilizzata nella medicina tradizionale per varie malattie croniche come cuore, reni e fegato. Molti credono anche che il succo di canna da zucchero sia benefico per i diabetici.

È importante sapere che, anche se è una bevanda naturale, l'acqua di canna da zucchero contiene zucchero, quindi consumarla con noncuranza può anche aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Quindi, quali sono gli effetti del consumo di succo di canna da zucchero per le persone con diabete (diabete)?

Contenuto di zucchero nella canna da zucchero

Il succo di canna da zucchero proviene da piante di canna da zucchero. Tuttavia, il succo di canna da zucchero non è zucchero completamente puro.

La maggior parte della composizione del succo di canna da zucchero è costituita dal 70-75% di acqua e dal 10-15% di fibre, mentre circa il 13-15% contiene zuccheri naturali.

Se il succo di canna da zucchero viene lavorato tradizionalmente senza passare attraverso processi chimici, questa bevanda contiene alti antiossidanti come composti fenolici e flavonoidi.

Il contenuto di antiossidanti è ciò che rende l'acqua di canna da zucchero ha molti benefici per la salute, tra cui efficace per i diabetici.

Lo zucchero naturale nel succo di canna è sotto forma di saccarosio, che è lo stesso tipo di zucchero della canna da zucchero.

Bene, i pazienti diabetici devono essere consapevoli del contenuto di zucchero naturale in questo succo di canna da zucchero.

Secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, 1 tazza di succo di canna da zucchero (240 ml) contiene 50 grammi di zucchero o l'equivalente di 12 cucchiaini di zucchero.

Questo contenuto di zucchero è molto alto e supera anche l'assunzione consigliata di zuccheri aggiunti per gli adulti, che non supera i 4-5 cucchiai di zucchero al giorno.

Effetti del consumo di succo di canna da zucchero sulla glicemia nei diabetici

Un bicchiere di succo di canna da zucchero ha un alto contenuto di zucchero, quindi può essere molto facile aumentare la glicemia, specialmente quando le condizioni di zucchero nel sangue sono difficili da controllare.

Quando bevi succo di canna da zucchero, il suo contenuto di zucchero naturale verrà elaborato nel tratto digestivo. Inoltre, questi nutrienti vengono rilasciati nel sangue in glucosio.

Sfortunatamente, i pazienti diabetici troveranno difficile utilizzare o assorbire il glucosio in modo che lo zucchero si accumuli nel sangue.

Pertanto, è importante che i diabetici limitino l'assunzione giornaliera di zucchero, in particolare da cibi o bevande dolci che non sono inclusi nell'apporto nutrizionale di base.

Sebbene il succo di canna da zucchero sia una delle bevande a basso indice glicemico, questa bevanda ha un alto carico glicemico.

L'indice glicemico misura la velocità con cui un alimento aumenta i livelli di zucchero nel sangue, mentre il carico glicemico indica la quantità di zucchero in un alimento che provoca l'aumento della glicemia.

Cioè, il consumo di succo di canna da zucchero può ancora far aumentare i livelli di zucchero nel sangue a causa del suo grande contenuto di zucchero naturale.

Se non limiti l'assunzione, questa bevanda può causare un aumento incontrollabile della glicemia.

Attenzione, questo è il risultato se la glicemia è troppo alta

Quindi, il succo di canna da zucchero è sicuro per i diabetici?

Se consumato in quantità molto limitate, il succo di canna da zucchero è ancora sicuro per i diabetici.

Tuttavia, evita di bere un bicchiere pieno di succo di canna da zucchero perché il contenuto di zucchero è troppo alto.

I diabetici devono calcolare il contenuto di zucchero nel succo di canna da zucchero e regolarlo con un'assunzione giornaliera di zucchero che si adatti alle proprie esigenze caloriche.

Però, L'alto contenuto di zucchero nel succo di canna da zucchero rende questa bevanda effettivamente sconsigliata al consumo da parte dei diabetici.

I pazienti diabetici che hanno livelli elevati di zucchero nel sangue e sono in sovrappeso devono evitare o limitare rigorosamente l'assunzione di bevande e cibi zuccherati.

È necessario sottoporsi a una dieta per il diabete che dia la priorità al consumo di alimenti nutrienti come quelli contenenti proteine, fibre e vitamine.

Sebbene il succo di canna da zucchero contenga fibre, è meglio assumere questo nutriente direttamente da alimenti che sono una fonte di fibre, come frutta e verdura.

Ricerca pubblicata nel 2019 J Am Coll Nutrition mostrano infatti i benefici degli antiossidanti, come i folifenoli, nel succo di canna da zucchero che possono aumentare la produzione di insulina nel pancreas.

Questo aumento dell'insulina può aiutare l'assorbimento del glucosio nelle cellule del corpo, riducendo così i livelli di zucchero nel sangue.

È solo che, ancora una volta, l'effetto del consumo di succo di canna da zucchero non è sicuro da applicare ai pazienti diabetici.

Per ottenere questi benefici, una persona ha bisogno di consumare succo di canna da zucchero in grandi quantità.

Questo è certamente molto rischioso per i pazienti diabetici che hanno bisogno di controllare i livelli di zucchero nel sangue.

In sostanza, i diabetici dovrebbero scegliere altri tipi di bevande più nutrienti e povere di zucchero rispetto al consumo di succo di canna da zucchero.

L'acqua è la scelta migliore come fonte di elettroliti e benefici per l'idratazione del corpo.

Tuttavia, se vuoi consumare una bevanda rinfrescante, acqua infusa o il succo senza zucchero può essere un'alternativa sicura alle bevande per il diabete.

Tu o la tua famiglia vivete con il diabete?

Non sei solo. Unisciti alla comunità dei pazienti diabetici e trova storie utili da altri pazienti. Iscriviti ora!

‌ ‌