Fitness

Mal di stomaco durante la corsa? Queste cause e come superarle •

La corsa è uno degli sport più facili da fare. Tuttavia, a volte compaiono cose spiacevoli durante la corsa, come crampi allo stomaco e dolore. I crampi allo stomaco sono una condizione che si verifica spesso quando si fa jogging o si corre. Quali sono le cause del mal di stomaco durante la corsa? Allora, come superarlo e prevenirlo? Dai un'occhiata alle seguenti recensioni.

Cause di crampi che fanno male allo stomaco durante la corsa

Il dolore e i crampi addominali, noti anche come kalikiben, si verificano quando lo stomaco trema dopo aver mangiato o bevuto durante la corsa o altre attività.

Crampi addominali durante la corsa che improvvisamente si sentono molto fastidiosi e ti fanno sentire a disagio umore esercitare di meno. Di seguito sono riportate alcune cose comuni che possono farti sentire male allo stomaco durante la corsa.

1. Tecnica di respirazione scorretta

Il modo in cui respiri può influenzare le tue prestazioni sportive complessive. Se esegui la tecnica di respirazione sbagliata, il tuo corpo cercherà di avvertirti attraverso il dolore e i crampi su un lato dello stomaco.

Generalmente questa condizione si verifica quando si respira solo superficialmente, senza eseguire tecniche di respirazione profonda durante la corsa. La riduzione dell'apporto di ossigeno al tessuto muscolare intorno all'addome è ciò che provoca i crampi durante la corsa.

2. Disidratazione durante la corsa

Devi limitare l'assunzione di liquidi prima di allenarti, ma ciò non significa che non dovresti farlo affatto. Durante l'esercizio, il corpo devia il flusso sanguigno dall'addome ai muscoli per fornire più ossigeno.

Il volume di sangue che va all'apparato digerente diminuisce e peggiora quando si è disidratati. Se sei disidratato durante la corsa, può causare crampi, vomito e persino diarrea dopo l'esercizio.

3. Muscoli addominali stanchi

I crampi che causano mal di stomaco durante la corsa sono molto comuni nei corridori che percorrono lunghe distanze, come i maratoneti o quando ti alleni eccessivamente. Il motivo è che quando si esegue il corpo non si basa solo sui muscoli delle gambe e della coscia, ma funzionano anche i muscoli addominali e la parte superiore del corpo.

I muscoli addominali forniranno stabilità, manterranno il movimento e il corpo rimarrà in posizione eretta. Quando si avverte affaticamento, specialmente nei muscoli addominali o addominali, questo può causare crampi addominali, dolore e persino una sensazione di bruciore.

4. Disturbi dell'apparato digerente

Se hai appena mangiato o bevuto poco prima di correre, questo può causare crampi e dolore allo stomaco. Alcuni studi affermano addirittura che la corsa causa disturbi all'apparato digerente più spesso di altri sport, come il nuoto e il ciclismo.

Questa condizione è anche influenzata da uno stomaco pieno che rende difficile respirare durante l'esercizio. Pertanto, l'American Council on Exercise raccomanda di consumare carboidrati facilmente digeribili, come cereali, farina d'avena o frutta 30 minuti prima dell'esercizio.

5. Pressione allo stomaco

La pressione allo stomaco può anche causare dolore durante la corsa perché il movimento della corsa può premere il contenuto dello stomaco. Lo stomaco può anche scontrarsi con altri organi che poi allungano il tessuto connettivo addominale causando dolore.

Nei casi più gravi, può anche scatenare un'ernia. L'ernia è una condizione in cui tutti e tre gli organi del corpo sporgono attraverso la parete muscolare o il tessuto circostante. Se c'è dolore accompagnato da un nodulo allo stomaco, consultare immediatamente un medico.

Come affrontare i crampi allo stomaco che si verificano già durante la corsa?

Non farti prendere dal panico e stai calmo è un modo per curare i crampi allo stomaco a cui devi prestare attenzione. Se senti crampi allo stomaco mentre corri, prova a rallentare e a camminare lentamente. Quindi, fermati un attimo per riprendere fiato.

Jeff Galloway, un corridore veterano alle Olimpiadi del 1972, in un'intervista con WebMD ti consiglia di eseguire tecniche di respirazione in 2-4 minuti. Anche l'eruttazione o il passaggio di gas possono aiutare ad alleviare i crampi improvvisi.

Come prevenire i crampi allo stomaco durante la corsa?

Infatti, non esiste un trattamento specifico per i crampi allo stomaco durante l'esercizio. Tuttavia, per prevenire il mal di stomaco quando corri di nuovo, ci sono alcuni suggerimenti che puoi provare, come i seguenti.

  • Fare movimenti di riscaldamento prima di correre che serve a flettere i muscoli e ad abituarsi al sistema respiratorio.
  • Regola bene il respiro, ovvero praticando tecniche di respirazione profonda durante la corsa o altri sport.
  • Imposta un programma, il tipo di assunzione e le porzioni di cibo prima di correre. Puoi mangiare un pasto pesante almeno 2-4 ore prima di correre.
  • Evita di mangiare cibi ricchi di fibre e ricchi di grassi prima di correre. È meglio se mangi questo tipo di cibo il giorno prima o almeno 4 ore prima di correre.
  • Evita di consumare caffeina, come caffè, tè o bevande analcoliche poche ore prima della corsa. La caffeina può stimolare l'attività del sistema digestivo che può causare disagio durante l'esercizio.
  • Bevi abbastanza acqua per prevenire la disidratazione durante la corsa. Si consiglia di bere circa 400-600 ml di acqua minerale 45 minuti prima dell'attività fisica. Aumenta l'idratazione durante l'esercizio bevendo 60-120 ml ogni 15 minuti.
  • Bere bevande sportive ( bevanda sportiva ) contenente meno del 10% di glucosio dopo l'esercizio. Questo tipo di bevanda può superare gli squilibri elettrolitici nel corpo che possono far male allo stomaco durante la corsa.

Il dolore allo stomaco durante la corsa non è un ostacolo per l'esercizio. Il motivo è che uno studio in Giornale dell'American College of Cardiology dire che qualcuno che lo fa spesso jogging o correre aveva un rischio inferiore di malattie cardiache rispetto a quelli che non lo facevano.

Potresti incontrare questo disturbo più volte. Ma lentamente, i crampi allo stomaco che si presentano durante la corsa scompariranno gradualmente finché sarai diligente nell'applicare le giuste tecniche di esercizio.