Cancro

Cancro alle gengive: sintomi, cause e trattamento •

Le gengive fungono da protettore delle radici dei denti e dell'osso mascellare. Pertanto, la salute delle gengive deve essere sempre preservata. Sfortunatamente, le gengive sono abbastanza suscettibili alle malattie, una delle quali è il cancro. Quali sono i sintomi e il trattamento per il cancro alle gengive? Dai un'occhiata alla recensione completa qui sotto.

Definizione di cancro alle gengive

Il cancro alle gengive è una condizione in cui le cellule tumorali crescono nel tessuto gengivale. Questo tipo di cancro fa parte del cancro orale.

Questa malattia si verifica quando le cellule sulla parte superiore o inferiore delle gengive crescono e si moltiplicano in modo incontrollato. Di conseguenza, queste cellule si accumulano e formano ferite o tumori.

Molte persone inizialmente scambiano spesso questa malattia per gengivite, che è infiammazione e gonfiore delle gengive. Questo perché i sintomi mostrati dalle due malattie sono effettivamente simili.

Se non trattato immediatamente, il cancro può potenzialmente mettere in pericolo la vita del paziente. Pertanto, è importante che tutti rilevino e riconoscano i sintomi e consultino un medico il prima possibile.

Quanto è comune questa condizione?

Il cancro alle gengive, che fa parte del cancro orale, è un caso raro. Secondo l'Istituto nazionale di ricerca dentale e craniofacciale, solo 10,5 su 100.000 adulti sono a rischio di sviluppare il cancro orale.

Inoltre, questo tipo di cancro colpisce più pazienti di sesso maschile rispetto a pazienti di sesso femminile. Anche le probabilità di ammalarsi di cancro aumentano con l'età.

Quasi tutti i tipi di cancro orale, compresi quelli che si verificano nelle gengive, sono classificati come carcinomi a cellule squamose, che sono le cellule più vicine alla superficie della pelle. Solo pochi casi di cancro alle gengive appartengono a un tipo più raro di cancro, il carcinoma verrucoso.

Segni e sintomi del cancro alle gengive

Segni e sintomi del cancro alle gengive non sono generalmente immediatamente visibili quando la malattia è nelle sue fasi iniziali. Questa condizione rende la malattia abbastanza difficile da rilevare. Tuttavia, ci sono una serie di sintomi a cui puoi prestare attenzione, come i seguenti:

  • macchie bianche, rosse o scure sulle gengive che ricordano le afte,
  • afte che non vanno via,
  • sanguinamento o piaghe sulle gengive,
  • alcune aree di gengive gonfie o ispessite,
  • i denti stanno per cadere,
  • dolore alla bocca e alle orecchie, o
  • difficoltà a deglutire.

Non tutti sperimentano gli stessi sintomi del cancro. C'è la possibilità che alcune persone sperimentino altri sintomi che non sono stati menzionati sopra.

Quando dovrei vedere un medico?

I sintomi di questo cancro sono simili ad altri disturbi orali e dentali. Tuttavia, non c'è niente di sbagliato se ti senti sospettoso e consulta immediatamente un medico. Il motivo è che la diagnosi e il trattamento effettuati il ​​prima possibile aumenteranno le possibilità di guarire dal cancro.

Cause del cancro alle gengive

La causa del cancro è il verificarsi di mutazioni o anomalie nel DNA nelle cellule. Nel caso del cancro alle gengive, le mutazioni del DNA si trovano nelle cellule all'interno delle gengive.

Nelle cellule del corpo, il DNA fornisce istruzioni affinché le cellule funzionino correttamente e correttamente. Tuttavia, le mutazioni causano interferenze con il DNA nel trasmettere le istruzioni. Di conseguenza, le cellule non possono funzionare come dovrebbero.

In condizioni normali, le cellule del corpo dovrebbero moltiplicarsi e morire. Tuttavia, le cellule mutate cresceranno e si moltiplicheranno in modo incontrollabile. Questo eccessivo accumulo di cellule provocherà la comparsa di tumori sulle gengive che possono trasformarsi in cancro.

Fino ad ora, non si sa esattamente cosa causi le mutazioni nel DNA delle cellule gengivali. Tuttavia, gli esperti hanno cercato di scoprire quali fattori aumentano il rischio di sviluppare cellule cancerose nel corpo.

Fattori di rischio del cancro alle gengive

Un fattore di rischio è un gruppo di condizioni e abitudini che possono aumentare le possibilità di una persona di sviluppare una malattia o una condizione medica. Nel caso del cancro alle gengive, ci sono diversi fattori che possono aumentare il rischio di svilupparlo come di seguito.

  • Uso o consumo di tabacco come le sigarette
  • Consumo eccessivo di alcol
  • Labbra e bocca esposte a lungo al sole
  • vecchiaia
  • Avere un'infezione a trasmissione sessuale come virus del papilloma umano (HPV)
  • Avere un sistema immunitario debole

Diagnosi del cancro alle gengive

Nel processo di diagnosi del cancro, il medico eseguirà un esame fisico approfondito.

Se ci sono parti delle gengive che si sospetta siano cellule cancerose, il medico preleverà una piccola quantità di tessuto dalle gengive con un metodo di biopsia. Il campione di tessuto verrà esaminato in laboratorio per determinare la presenza o meno di cellule cancerose.

Se il medico ha confermato che il tessuto è affetto da cellule tumorali, il medico dovrà eseguire altri test medici per determinare lo stadio del cancro. Questi test di solito includono:

  • test di imaging (raggi X, TAC, risonanza magnetica o PET),
  • endoscopia, e
  • panendoscopia.

Curare il cancro alle gengive

Il tipo di trattamento dipenderà dallo stadio del cancro e dalla tua salute generale. Potresti essere sottoposto a una combinazione di diversi tipi di trattamento del cancro.

L'obiettivo generale del trattamento è uccidere le cellule tumorali, mantenere la funzione della bocca e delle gengive e prevenire la ricomparsa del cancro in un secondo momento.

Le opzioni di trattamento disponibili sono la chemioterapia, la radioterapia e la chirurgia. Di seguito è riportata una selezione di tipi di intervento chirurgico per questa malattia:

  • maxillectomia (intervento chirurgico per rimuovere le cellule tumorali dalle gengive superiori),
  • mandibulectomia (intervento chirurgico per rimuovere le cellule tumorali nell'area della mascella), e
  • dissezione del collo (intervento chirurgico per rimuovere i linfonodi del collo che contengono il cancro e si sono diffusi alle gengive).

Alcune persone potrebbero aver bisogno solo della chemioterapia o della radioterapia da sole. Tuttavia, se è necessario un intervento chirurgico, la procedura sarà combinata con la chemioterapia o la radioterapia prima o dopo l'intervento.

Prevenire il cancro alle gengive

Non esiste un modo sicuro per prevenire il cancro. Tuttavia, puoi ridurre il rischio di sviluppare il cancro nei seguenti modi.

1. Riduci o evita del tutto il fumo

Se sei un fumatore attivo, prova a ridurre la frequenza del fumo lentamente fino a quando non smetti del tutto. Se hai problemi a smettere, puoi chiedere aiuto alle persone più vicine a te per ricordartelo.

2. Evita il consumo eccessivo di alcol

L'assunzione di alcol che supera un limite ragionevole può danneggiare le cellule della bocca in modo da essere più suscettibili a varie malattie. Se vuoi ancora bere alcolici, assicurati di non bere più di 1-2 bicchieri al giorno.

3. Proteggi le labbra dall'eccessiva esposizione al sole

Puoi provare a indossare un cappello o una maschera quando sei fuori al sole per molto tempo. Se necessario, utilizzare prodotti per le labbra come Balsamo per le labbra che è dotato di SPF per proteggere le tue labbra.

4. Controlli regolari dal dentista

Nel tentativo di mantenere la salute dentale e orale, assicurati di controllare regolarmente con il dentista ogni 6 mesi. Questo è importante per garantire che ci siano sintomi insoliti in bocca che potrebbero trasformarsi in cancro.