Gravidanza

Le donne incinte mangiano frattaglie, c'è qualche effetto sul contenuto?

Le donne incinte generalmente hanno molte restrizioni dietetiche per mantenere la salute della gravidanza e del feto nell'utero. Una delle domande che spesso viene posta è se le donne incinte possono mangiare le frattaglie? Questo perché le frattaglie sono spesso considerate la causa del colesterolo alto nel corpo. Per scoprire la risposta, vedere la spiegazione completa dei seguenti fatti sul consumo di frattaglie durante la gravidanza.

Cosa c'è nelle viscere?

Certo che conosci già le frattaglie. Questo cibo è un organo animale che può essere consumato.

Di solito, fegato (cuore), ventriglio, cuore, cervello e intestino sono gli organi che la maggior parte delle persone consuma.

Questo organo può provenire da polli, anatre, mucche, pecore o altri animali che di solito mangi.

Sebbene spesso riceva uno stigma negativo, infatti, le frattaglie contengono anche sostanze nutritive benefiche per l'organismo.

Il contenuto nutrizionale delle frattaglie dipende da quale parte si mangia.

Ad esempio, il fegato di pollo contiene proteine, nonché una varietà di vitamine e minerali, come ferro, zinco (zinco), magnesio, fosforo, calcio, potassio, sodio, selenio, vitamine del gruppo B, vitamina A e vitamina C.

Quasi lo stesso contenuto esiste anche nella nutrizione del ventriglio e del cuore di pollo, sebbene con livelli diversi.

Nel frattempo, il cervello di manzo contiene proteine, ferro, potassio, calcio, magnesio, manganese, fosforo, selenio, sodio, zinco e varie vitamine, vale a dire A, B, C ed E.

Non solo, il cervello di manzo contiene anche acidi grassi omega-3 che sono buoni per lo sviluppo del cervello, specialmente per neonati e bambini che sono ancora nella loro infanzia.

Quindi, le donne incinte possono mangiare le frattaglie?

Dopo aver conosciuto il contenuto nutrizionale, potresti chiedere di nuovo, le donne incinte possono mangiare pollo, manzo e altre interiora di animali? La risposta è si.

Questo perché il contenuto nutrizionale delle frattaglie può aiutare a soddisfare le esigenze nutrizionali delle donne in gravidanza.

Non solo, i nutrienti nel fegato, nel ventriglio, nel cervello e in altre forme di frattaglie possono anche fornire una varietà di benefici per la salute delle donne in gravidanza e supportare la crescita e lo sviluppo del feto durante l'utero.

Ad esempio, la proteina nelle frattaglie può supportare la crescita del tessuto fetale.

Inoltre, le proteine ​​supportano anche lo sviluppo dell'utero materno durante la gravidanza e svolgono un ruolo nell'aumentare l'afflusso di sangue alle donne in gravidanza.

Non solo proteine, la combinazione di ferro con sodio, potassio e acqua può aiutare ad aumentare il volume del sangue e prevenire l'anemia nelle donne in gravidanza.

Gli acidi grassi omega-3 nel cervello della mucca sono importanti per lo sviluppo del cervello e della retina del bambino.

Per le donne in gravidanza, gli acidi grassi omega-3 possono aiutare a prevenire la depressione dopo il parto.

Altrettanto importante, il contenuto del complesso di vitamina B, incluso il folato e la colina in esso contenuti, può anche supportare lo sviluppo del cervello fetale per aiutare a prevenire i difetti del tubo neurale, come la spina bifida.

Mangiare le frattaglie durante la gravidanza non dovrebbe essere eccessivo

Sebbene utile, le frattaglie non dovrebbero essere mangiate tutti i giorni. Lanciando la pagina del Baby Center, le donne incinte dovrebbero mangiare le frattaglie solo una o due volte al mese.

In effetti, c'è anche chi sostiene che le frattaglie includano cibi vietati durante la gravidanza.

Ci sono diversi motivi per cui mangiare le frattaglie durante la gravidanza non dovrebbe essere eccessivo.

La cosa principale è che alcune frattaglie, come il fegato di pollo, contengono un tipo di vitamina A, vale a dire il retinolo, che è alto.

L'eccesso di vitamina A nelle donne in gravidanza può danneggiare le condizioni del bambino nell'utero.

Infatti, consumare troppa vitamina A può aumentare il rischio di aborto spontaneo e interferire con la crescita e lo sviluppo del bambino, soprattutto nel primo trimestre di gravidanza.

Inoltre, le frattaglie, compresi gli alimenti ad alto contenuto di grassi, calorie e colesterolo.

Sulla base dei dati USDA, 100 grammi di fegato di pollo contengono 4,83 grammi di grassi, 119 kcal (kilocalorie) e 345 mg di colesterolo.

Mentre il ventriglio di pollo contiene 2,68 grammi di grasso, 154 kcal e 370 mg di colesterolo.

Più alto di quello, il contenuto di colesterolo in 100 grammi di cervello di manzo può raggiungere anche 3.010 mg.

Questa quantità è sicuramente troppo alta rispetto ad altri tipi di alimenti per donne in gravidanza.

Inoltre, i livelli di colesterolo delle donne tendono ad aumentare naturalmente durante la gravidanza.

Pertanto, mangiare troppe frattaglie durante la gravidanza può aumentare ulteriormente i livelli di colesterolo, il che è pericoloso per la salute del corpo e del feto.

Livelli elevati di colesterolo aumentano il rischio di infarto e ictus.

Infatti, in alcuni studi, livelli elevati di colesterolo possono aumentare il rischio di complicanze della gravidanza, come il diabete gestazionale, la preeclampsia, al parto prematuro.

Tuttavia, molti altri studi non hanno trovato questo collegamento.

Pertanto, è importante che le donne in gravidanza limitino la porzione di cibo delle frattaglie in base alle esigenze del proprio corpo. Se necessario, chiedi al tuo ginecologo per sicurezza.

L'elaborazione delle frattaglie deve essere corretta, sì!

Come la carne in generale, le frattaglie contengono generalmente molta sporcizia e batteri.

Pertanto, le donne incinte dovrebbero assicurarsi che le interiora siano pulite prima di cucinarle e mangiarle.

Inoltre, assicurati che le frattaglie siano completamente cotte. Cucinare accuratamente le frattaglie può uccidere i batteri Salmonella attaccato a questo cibo.

Se non sono maturi, batteri Salmonella può causare malattie infettive nelle donne in gravidanza che possono mettere in pericolo la sua condizione e il feto.