Vita sana

Qual è il momento ideale per cambiare le spugne da bagno? |

Ognuno ha abitudini di balneazione diverse. Ad alcuni piace usare una spugna da bagno (luffa o soffione doccia), ma c'è anche chi preferisce insaponare direttamente sul corpo. Bene, per quelli di voi a cui piace usare le spugne da bagno, è importante sostituire regolarmente questi articoli da toeletta, lo sai! Sai qual è il momento giusto per acquistare e utilizzare una nuova spugna da bagno?

Perché devi cambiare regolarmente la spugna da bagno?

Una spugna da bagno serve per aiutare a pulire tutte le parti del corpo strofinandola delicatamente.

Non solo ti facilita la pulizia delle parti del corpo, le spugne da bagno aiutano anche a produrre più schiuma di sapone in modo che il bagno sia più piacevole.

Se sei un fan delle spugne da bagno e le usi frequentemente, prova a cambiarle regolarmente.

Questo perché le spugne da bagno hanno molti piccoli spazi porosi, che le rendono luoghi ideali per la riproduzione dei batteri.

Secondo la Cleveland Clinic, quando si usa una spugna per pulire il corpo, rimuove automaticamente le cellule morte della pelle.

Le cellule morte sporche della pelle non si dissolvono completamente con l'acqua quando vengono risciacquate.

Tuttavia, alcune delle cellule morte della pelle che perdono effettivamente si depositano nelle piccole fessure della spugna da bagno.

Questo è uno dei motivi per cui è necessario cambiare regolarmente la spugna da bagno.

Non si ferma qui, dopo aver usato la spugna da bagno, di solito verrà appesa in bagno per asciugarsi più velocemente.

In effetti, consapevolmente o meno, un ambiente bagno caldo e umido attiverà ulteriormente la crescita di germi, batteri e funghi sulla spugna da bagno.

Inoltre, anche se metti la spugna in posizione sospesa, la spugna da bagno non è effettivamente completamente asciutta.

Le condizioni umide del bagno accelereranno sicuramente la proliferazione di germi, batteri e funghi.

Di conseguenza, si corre il rischio di irritazioni e infezioni della pelle se si continua a utilizzare la stessa spugna da bagno per un lungo periodo di tempo.

Per questo motivo, si consiglia vivamente di sostituire regolarmente la spugna da bagno per mantenere l'igiene personale.

Quando sostituire la spugna da bagno?

La frequenza con cui è necessario sostituire la spugna dipende dal tipo e dal materiale della spugna da bagno utilizzata.

Puoi cambiare la spugna da bagno almeno ogni 2 settimane. Questo vale se la spugna da bagno che usi è di plastica.

Nel frattempo, se la spugna da bagno che stai utilizzando è composta da ingredienti naturali o naturali, si consiglia di sostituirla ogni 3-4 settimane.

Soprattutto se vedi un odore sgradevole o una muffa che cresce sulla spugna da bagno, non tardare a sostituirla

Questo è un segno che la spugna da bagno non è più adatta all'uso e dovresti immediatamente sostituirla con una nuova.

Tuttavia, la durata di cui sopra non può essere sempre utilizzata come punto di riferimento quando sostituire la spugna.

Se la spugna sembra sporca e odora prima di questo periodo di tempo, sostituiscila immediatamente con una nuova.

Come mantenere pulita la spugna da bagno?

Oltre a conoscere gli orari per il cambio delle spugne da bagno, non dimenticare di tenere sempre pulita la spugna durante e dopo l'uso.

Usa la spugna da bagno lentamente

Abituati a usare una spugna da bagno lentamente e non troppo duramente.

Oltre a prevenire l'accumulo di cellule morte e batteri, l'uso di una spugna previene delicatamente anche l'irritazione della pelle.

La spugna deve essere asciutta quando viene utilizzata

Assicurati che la spugna da bagno sia completamente asciutta prima di riutilizzarla.

Pertanto, è meglio asciugare e posizionare questo bagno in un altro luogo pulito ma non in bagno.

Evitare l'uso di spugne da bagno sul viso e sugli organi intimi

Non è consigliabile utilizzare una spugna da bagno per pulire il viso e le zone intime, non senza motivo.

Il motivo, queste parti sono molto suscettibili alle infezioni.

Pulisci la spugna da bagno ogni settimana

Infine, non dimenticare di pulire regolarmente le spugne da bagno ogni settimana, anche se le usi raramente.

Mettendo in atto comportamenti di vita sani e puliti come il cambio regolare delle spugne da bagno, tu e la tua famiglia eviterete vari rischi di malattia.

Tenersi puliti da piccole cose, come cambiare le spugne da bagno, aiuta anche a prendersi cura del proprio corpo.

Puoi prevenire il cattivo odore delle ascelle, pulire l'ombelico per eliminare l'ombelico puzzolente e pulire altre parti del corpo.