Gravidanza

Squat lunghi durante la gravidanza, è possibile o no? -

È facile fare squat quando non sei incinta, ma è diverso quando sei in fase di gravidanza. Alcune donne incinte sono preoccupate per le attività di squat, come avere un movimento intestinale. Quali sono le regole per accovacciarsi durante la gravidanza? Per quanto tempo ti accovacci durante la gravidanza? Ecco la spiegazione.

Gli squat lunghi durante la gravidanza aiutano il parto

La maggior parte delle persone asiatiche, in particolare gli indonesiani, sono abituate a usare i servizi igienici alla turca, quindi alcuni preferiscono i servizi igienici alla turca rispetto allo stare seduti.

La posizione tozza può sembrare obsoleta, antica e molto primitiva. Tuttavia, per le donne in gravidanza, la posizione accovacciata ha effettivamente dei benefici.

Risultati della ricerca da Internazionale Giornale di riproduzione, contraccezione, ostetricia e ginecologia Spiega i benefici degli squat lunghi durante la gravidanza.

I ricercatori in questo studio hanno fatto osservazioni su donne in gravidanza di età compresa tra 28 e 32 anni. Gli intervistati sono stati divisi in due gruppi, 50 donne incinte usavano spesso la toilette seduta, le altre 50 toilette accovacciate.

Ci sono differenze nelle condizioni di salute delle donne in gravidanza che usano la tavoletta del water e si accovacciano, anche se non troppo grandi.

Ad esempio, solo il 2% delle donne incinte che usano frequentemente lunghi servizi igienici alla turca durante i movimenti intestinali soffre di stitichezza. Nel frattempo, il 6% delle madri che usano il sedile del water soffre di stitichezza.

Inoltre, le madri che utilizzano servizi igienici alla turca subiscono un processo di nascita normale o vaginale fino al 94 percento. Mentre le madri che usano il bagno siedono all'86 percento.

Le donne incinte non devono preoccuparsi delle lunghe posizioni accovacciate durante la gravidanza perché sono utili per prevenire la stitichezza durante la gravidanza e la posizione del feto.

Citando l'American Pregnancy Association, accovacciarsi durante il terzo trimestre di gravidanza o prima del parto, può aprire il bacino e aiutare il feto a scendere.

Oltre a prepararsi per un processo di parto più fluido, gli esercizi di squat lunghi durante la gravidanza hanno altri vantaggi come:

  • aumentare la forza dei muscoli pelvici e addominali,
  • impedire alle donne incinte di provare dolore alla schiena e pelvico, così come
  • fare in modo che i glutei siano più formati.

L'accovacciamento è l'esercizio più vantaggioso per le donne incinte e le madri possono farlo dalle 5 alle 40 settimane di gravidanza.

Cose a cui le donne incinte devono prestare attenzione quando si accovacciano a lungo

Anche così, le madri devono rimanere vigili quando si accovacciano, specialmente quando defecano.

Ecco alcuni consigli sicuri per le donne incinte che si accovacciano a lungo mentre sono in bagno.

  • Controlla la toilette e assicurati che sia pulita, asciutta e non scivolosa.
  • Indossare calzature dotate di ammortizzazione per evitare scivolamenti.
  • Assicurati che il bagno abbia una ventilazione e un'illuminazione adeguate.
  • Fornire una presa salda in modo da poter mantenere la presa durante gli squat.
  • Se sei stitico, cerca di non spingere troppo per evitare le emorroidi.

Consultare immediatamente un medico se si verificano sintomi come affaticamento, vertigini o dolore durante lo squat.

Condizioni che rendono le madri non hanno bisogno di accovacciarsi a lungo durante la gravidanza

Sebbene l'accovacciamento durante la gravidanza abbia benefici per la madre e il feto, ci sono diverse condizioni che rendono la madre non accovacciata per troppo tempo.

Ecco alcuni momenti specifici in cui le madri non dovrebbero accovacciarsi durante la gravidanza.

La posizione del bambino podalico quando l'età gestazionale entra nell'età di 30 settimane

Quando scoprono che un bambino la cui madre biologica è podalica (gambe in giù e testa in alto) a 30 settimane di gravidanza, i medici di solito non gli permettono di accovacciarsi troppo a lungo.

Il motivo è che lo squat renderà solo più difficile il ritorno alla posizione normale di un bambino podalico. Infatti, a 30 settimane di gravidanza, la posizione del feto può ancora cambiare.

Il medico permetterà alla madre di accovacciarsi quando il feto è in posizione abbassata.

Avere determinate condizioni mediche

Se la madre ha determinate condizioni mediche, come le emorroidi, non dovresti accovacciarti troppo a lungo. Anche per la defecazione, è meglio usare il sedile del water.

Accovacciarsi troppo a lungo durante la gravidanza per le madri che hanno le emorroidi può effettivamente aggravare il nodulo nell'ano. In effetti, le emorroidi possono rompersi e innescare il sanguinamento.

Durante il travaglio, evita di spingerti. L'importante è fare la routine il più possibile.