La salute delle donne

4 farmaci per le mestruazioni irregolari con prescrizione medica

Ogni donna ha un ciclo mestruale diverso. Alcuni sono lisci e regolari, ma alcuni sono bloccati in modo che non abbiano le mestruazioni o addirittura le mestruazioni si verificano più di una volta al mese. Quindi, esiste una cura per le mestruazioni irregolari data da un medico?

Quali sono i farmaci per le mestruazioni irregolari con prescrizione medica?

Le donne con cicli mestruali regolari possono trovare più facile trattare con questo visitatore mensile. Tuttavia, è una storia diversa per le donne con cicli mestruali caotici. Varie cose possono essere scelte per trattare questa condizione.

Uno di questi è l'assunzione di farmaci per le mestruazioni irregolari che si ottengono attraverso la prescrizione del medico. Ecco le opzioni:

1. Medrossiprogesterone

Il medrossiprogesterone è un tipo di ormone femminile (progestinico) che è simile al progesterone ormonale nel corpo. Ecco perché questo farmaco serve a sostituire il ruolo dell'ormone progesterone quando il corpo non è in grado di produrlo.

Il medrossiprogesterone agisce bloccando la crescita del rivestimento uterino e innescando la produzione di alcuni ormoni nell'utero. Su questa base, si ritiene che il medrossiprogesterone sia in grado di trattare cicli mestruali anormali perché le mestruazioni si verificano più spesso o non si verificano affatto per diversi mesi (amenorrea).

Seguire le istruzioni del medico prima di assumere medrossiprogesterone. Questo farmaco potrebbe non essere una cura completa, ma può aiutare a correggere un programma mestruale caotico.

2. Acido tranexamico (ciclocaprone)

L'acido tranexamico del tipo ciclocapron è più spesso usato per prevenire e ridurre il sanguinamento dopo l'estrazione del dente. Tuttavia, questo farmaco può essere assunto anche a breve termine se si hanno periodi irregolari.

Segui tutte le istruzioni del medico e le regole di consumo elencate sulla confezione del medicinale. Evita il ciclocapron se soffri di daltonismo, problemi con i vasi sanguigni negli occhi, coaguli di sangue e sanguinamento nel cervello.

3. Acido tranexamico (Lysteda)

Lysteda, che è anche un farmaco a base di acido tranexamico, è un farmaco per le mestruazioni irregolari per alleviare il sanguinamento mestruale pesante. Informa il tuo medico di tutta la tua storia medica prima di prendere lysteda. Compreso se il tuo ciclo mestruale è inferiore a 21 giorni o superiore a 35 giorni.

Segui le istruzioni per bere del tuo medico. Lysteda viene solitamente assunto tre volte al giorno per cinque giorni consecutivi. Non prenda più di 6 compresse di questo medicinale entro 24 ore.

4. Etinilestradiolo e noretindrone (HRT)

L'etinilestradiolo è un'altra forma di estrogeno, mentre il noretindrone è la forma di progesterone. Quindi, l'etinilestradiolo e il noretindrone sono farmaci combinati di estrogeni e progesterone che possono essere usati per trattare i sintomi della menopausa e i periodi irregolari.

Seguire le istruzioni per l'uso e contattare immediatamente il medico se compaiono sintomi sospetti durante l'assunzione di questo medicinale.