La salute delle donne

Emicrania durante le mestruazioni? Questa causa e come superarla!

Le mestruazioni sono una cosa normale che accade a ogni donna in età fertile ogni mese. Durante questo periodo, gli ormoni del corpo subiscono molti cambiamenti, innescando vari effetti collaterali sotto forma di dolore mestruale. Ebbene, uno dei dolori più comuni che si verificano durante le mestruazioni è l'emicrania. L'hai mai sperimentato? Scopri di più sulle cause e su come trattare l'emicrania durante le mestruazioni o le mestruazioni di seguito.

Cause di emicrania durante le mestruazioni

L'emicrania è la cosa più comune che si verifica nelle donne durante le mestruazioni. Citato dal National Center of Biotechnology Information, oltre il 50 percento delle donne soffre di emicrania durante le mestruazioni.

Alcune delle cause dell'emicrania durante le mestruazioni possono essere dovute alla diminuzione dell'ormone estrogeno che si verifica prima delle mestruazioni. Infatti, questo ormone ha anche la funzione di regolare il dolore o il dolore. Quando i livelli di estrogeni diminuiscono, sarai più sensibile al dolore.

Non solo quello. La diminuzione dell'ormone estrogeno è anche correlata ai livelli di serotonina nel cervello. Quando l'ormone estrogeno diminuisce, diminuisce anche la serotonina. I ricercatori ritengono che anche le fluttuazioni dei livelli di serotonina svolgano un ruolo nell'innescare l'emicrania.

Sintomi di emicrania durante le mestruazioni

Le emicranie di solito si verificano durante l'ovulazione fino a prima, durante o dopo le mestruazioni. Le emicranie si verificano più spesso prima e dopo il primo giorno del ciclo. Questo si basa anche su circa il 60 percento delle donne che ha riferito di averlo sperimentato.

I sintomi dell'emicrania che possono essere avvertiti durante le mestruazioni o le mestruazioni sono gli stessi dell'emicrania in generale. Tuttavia, il mal di testa che si verifica prima delle mestruazioni potrebbe non essere accompagnato da un'aura (disturbo sensoriale). L'aura può essere definita come un disturbo visivo che ti fa vedere come luci lampeggianti o lampi di luce con punti ciechi nella vista, o una sensazione di formicolio alle mani o al viso.

I sintomi comuni che possono verificarsi nell'emicrania durante le mestruazioni sono:

  • Sensibilità alla luce molto intensa.
  • Sensibilità al suono abbastanza rumoroso.
  • Un dolore pulsante su un lato della testa.
  • Sensazione di stanchezza, nausea, fino al vomito.

Sintomi di emicrania durante le mestruazioni accompagnati da mal di testa ormonale:

  • La sensazione di stanchezza che si sente grave e non è mai stata avvertita prima.
  • Dolori articolari e dolori muscolari.
  • Si verificano costipazione e diarrea.
  • Desiderio o brama per un cibo.
  • Ci sono cambiamenti di umore e pensieri.

Come diagnosticare l'emicrania durante le mestruazioni?

Fino ad ora, non esiste un modo specifico che possa confermare la diagnosi di emicrania durante le mestruazioni. Quindi, il modo in cui puoi farlo adesso è registrare ciò che senti almeno come emicrania nell'arco di tre mesi.

Cose che devi notare, come attacchi di emicrania che si verificano e sintomi che si avvertono durante il ciclo mestruale. Successivamente, il medico ti aiuterà a diagnosticare ulteriormente dopo aver visto il confronto che è stato scritto.

Inoltre, il medico eseguirà anche un esame fisico e chiederà informazioni sull'anamnesi della famiglia più vicina. Questo metodo è necessario per determinare se esiste una condizione sottostante per l'emicrania. Tuttavia, se ci sono cose diverse dalle fluttuazioni ormonali, il medico può raccomandare ulteriori test come:

  • analisi del sangue
  • Scansione TC
  • risonanza magnetica
  • E controlla la zona lombare e la colonna vertebrale

Come affrontare l'emicrania durante le mestruazioni

Ci sono diversi modi che possono essere fatti per superare le cause dell'emicrania durante le mestruazioni. Il modo che puoi fare è conoscere in anticipo la gravità dell'estratto di mal di testa.

1. Assunzione di antidolorifici

Quando non sopporti il ​​dolore causato dalle mestruazioni e dall'emicrania, puoi prendere degli antidolorifici da banco. Diversi tipi di farmaci per alleviare il dolore come:

  • Ibuprofene
  • Naprossene sodico
  • Aspirina
  • Acetaminofene

Se hai una condizione di emicrania durante le mestruazioni abbastanza grave, i farmaci triptani sono un'opzione che può essere consumata. Tuttavia, è necessario consultare prima un medico. La funzione di questi farmaci è quella di agire stimolando la serotonina che può aiutare a ridurre l'infiammazione e costringere i vasi sanguigni. Questi farmaci includono:

  • oppioidi
  • Glucocorticoidi
  • Diidroergotamina
  • ergotamina

Non solo antidolorifici, puoi anche consumare altre alternative come bevande contenenti caffeina. Prestare attenzione anche alla quantità di caffeina consumata per non creare dipendenza o addirittura aggravare l'emicrania.

2. Comprimi con ghiaccio

Puoi anche fare dei rimedi casalinghi per affrontare le cause dell'emicrania durante le mestruazioni. Un modo è comprimere la testa dolorante con un impacco freddo.

Se non hai banchisa, applica semplicemente sulla fronte usando un asciugamano freddo per 10-15 minuti. Si dice che la terapia del ghiaccio allevi il dolore e superi l'infiammazione.

3. Rilassati

Prova a fare attività che possono rilassare il tuo corpo allo stesso tempo, come la meditazione o lo yoga. Ciò contribuirà a calmare e alleviare la tensione e migliorare i sintomi dell'emicrania durante le mestruazioni.

Non solo, l'esercizio regolare può anche aiutare a scatenare l'emicrania causata dagli ormoni. Quando ti alleni, presta attenzione anche all'assunzione di acqua per evitare la disidratazione.

4. Agopuntura

La terapia di agopuntura richiede un aiuto professionale per inserire gli aghi in punti specifici del corpo. Si dice che l'ago inserito stimoli il rilascio di endorfine in modo che aiuti ad alleviare il dolore e lo stress.

5. Riposati a sufficienza

Se non dormi a sufficienza, questo può anche causare un peggioramento dell'emicrania durante le mestruazioni. Concedi al tuo corpo di dormire a sufficienza almeno 7-8 ore ogni notte.

Quindi, presta attenzione anche alla tua stanza in modo da dormire più profondamente. Come spegnere la tv, abbassare la luce mentre dormi e impostare una temperatura che renda il tuo corpo confortevole.