Nutrizione

Margarina e burro: qual è più salutare? -

In generale, gli indonesiani trovano ancora difficile distinguere tra margarina e burro. Se sei uno di quelli che sono ancora confusi su quale sia meglio consumare tra burro e margarina, considera la seguente spiegazione.

Qual è la differenza tra margarina e burro?

Il burro è un prodotto lattiero-caseario ottenuto separando i componenti solidi dai componenti liquidi. Generalmente, il burro viene utilizzato per cucinare o fare il pane. A giudicare dalla consistenza, il burro è morbido e si scioglie facilmente se non conservato in frigorifero. In termini di gusto, il burro è più saporito e delizioso della margarina.

Mentre la margarina è stata sviluppata come sostituto del burro, è composta da oli vegetali come olio di colza, olio di palma e olio di soia. Nel processo di produzione della margarina, vengono aggiunti anche sale e altri ingredienti come maltodestrina, lecitina di soia e mono o digliceridi in modo che la consistenza sia più densa e non si sciolga rapidamente rispetto al burro. La margarina è comunemente usata per fare torte bagnate ed è spesso usata per friggere o saltare il cibo.

Contenuto di grassi e colesterolo nel burro e nella margarina

  • Grassi trans: I grassi trans aumentano significativamente il colesterolo cattivo, abbassando i livelli di colesterolo buono. I grassi trans possono indurirsi a temperatura ambiente. Pertanto, più dura è la consistenza di una margarina, maggiore è il contenuto di grassi trans.
  • Grassi saturi: i grassi saturi possono anche aumentare i livelli di colesterolo cattivo, ma non tanto quanto i grassi trans. Il burro contiene grandi quantità di grassi saturi, ma pochi grassi trans.
  • Colesterolo: il colesterolo si trova solo nei prodotti animali, nel cocco e nell'olio di palma. La maggior parte delle margarine contiene poco o nessun colesterolo. Il burro contiene una grande quantità di colesterolo.

Contenuto nutrizionale del burro

Un cucchiaio di burro contiene 100 calorie, 12 grammi di grassi, 7 grammi di grassi saturi, 0,5 grammi di grassi trans, 31 mg di colesterolo, 0 grammi di carboidrati e 0 grammi di zucchero. Il burro è fatto con crema di latte pastorizzata (riscaldata). A volte, ci sono anche produttori che aggiungono sale.

Se i produttori di burro prendono latte da mucche alimentate con erba di qualità o mangiano direttamente erba fresca, anche il burro prodotto sarà di buona qualità. Questo perché i latticini delle mucche contengono alti livelli di vitamina K2 e acidi grassi omega-3. Entrambi questi nutrienti sono importanti per la salute del cuore.

Non solo burro, questo vale per tutti gli altri prodotti che provengono da mucche come carne, formaggio o latte. I latticini di questo tipo di mucca sono ricchi di vitamina K2 e acidi grassi omega-3.

Il contenuto nutrizionale della margarina

Un cucchiaio di normale margarina venduta sul mercato, contiene circa 80-100 calorie, 9-11 grammi di grassi, 2 grammi di grassi saturi, 1,5-2,5 grammi di grassi trans, zero grammi di carboidrati, zero grammi di colesterolo, e zero grammi di grasso grammi di zucchero. Ciò significa che in media la margarina contiene meno calorie del burro. Ma sfortunatamente, la margarina contiene grassi trans.

Nel frattempo, la margarina senza grassi contiene una percentuale maggiore di acqua rispetto alla normale margarina, riducendo così il contenuto calorico e grasso. In generale, questo tipo di margarina contiene 40 calorie, 5 grammi di grassi, 1 - 1,5 grammi di grassi saturi, zero grammi di grassi trans, colesterolo, carboidrati e zucchero per un cucchiaio. Ciò significa che la margarina liquida contiene meno grassi saturi e grassi trans

Quindi, cosa è meglio: burro o margarina?

Se vista dagli ingredienti di base, la margarina tende ad essere più sicura per la salute. Perché la margarina non contiene grassi animali, quindi il colesterolo e il grasso contenuti nella margarina non sono tanto quanto il burro.

La cosa che deve essere considerata quando si acquistano prodotti alimentari trasformati è assicurarsi di prestare attenzione non solo all'etichetta del contenuto nutrizionale, ma anche di leggere attentamente le etichette degli altri ingredienti. Se l'etichetta della margarina contiene olio parzialmente idrogenato, significa che il prodotto contiene grassi trans anche se l'etichetta nutrizionale dice zero grassi trans.

Ma la decisione di scegliere margarina e burro dipende da ogni individuo e dalle specifiche esigenze dietetiche che si stanno vivendo.